Manuale di Panasonic HC-V100

Visualizza di seguito un manuale del Panasonic HC-V100. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

  • Marca: Panasonic
  • Prodotto: Videocamere
  • Modello/nome: HC-V100
  • Tipo di file: PDF
  • Lingue disponibili: Inglese, Spagnolo, Olandese, Turco, Croato, Tedesco, Italiano, Francese, Norvegese, Greco, Polacco, Svedese, Portoghese, Finlandese, Danese, Slovacco, Ungherese, Ceco

Sommario

Pagina: 0
Istruzioni d’uso
Videocamera digitale ad alta definizione
Modello N. HC-V100
HC-V100M
Leggere completamente queste istruzioni prima dell’uso.
VQT3Y20
until
2012/1/26
Pagina: 1
- 2 -
∫ Informazioni sul formato di
registrazione delle immagini in
movimento
Quando si utilizza questa unità è possibile
selezionare il formato AVCHD o iFrame per
la registrazione di immagini in movimento.
(l 43)
AVCHD:
Questo formato consente di registrare
immagini in movimento ad alta definizione.
È adatto per la visualizzazione su un
televisore di grandi dimensioni o per il
salvataggio del filmato su disco.
iFrame:
Si tratta di un formato di registrazione adatto
per la riproduzione o l'editing delle immagini
su un computer Mac (iMovie’11). Utilizzando
iMovie’11, è possibile importare le immagini
in movimento in formato iFrame più
velocemente rispetto alle immagini in
movimento in formato AVCHD. Le
dimensioni del file ottenuto importando le
immagini in movimento in formato iFrame,
inoltre, saranno più ridotte rispetto al
formato AVCHD.
≥ Non sono compatibili con le immagini in
movimento registrate in formato AVCHD.
∫ Risarcimento per i contenuti
registrati
Panasonic non accetta alcuna responsabilità
per danni direttamente o indirettamente
dovuti a qualsiasi tipo di problema che porti
alla perdita di registrazioni o contenuti
editati, e non garantisce alcun contenuto se
la registrazione o l’editing non funziona
correttamente. Analogamente, quanto sopra
vale anche se l'unità (compreso qualsiasi
altro componente non relativo alla memoria
incorporata) viene riparata in qualsiasi
modo.
∫ Gestione della memoria
incorporata [HC-V100M]
Questa unità è dotata di una memoria
incorporata. Quando si utilizza questo
componente, osservare le seguenti
raccomandazioni.
Effettuare periodicamente il backup dei dati.
La memoria incorporata è un dispositivo di
archiviazione temporanea. Per evitare la
cancellazione di dati dovuta a elettricità
statica, onde elettromagnetiche, rotture e
guasti, eseguire un backup dei dati su un PC
o su un disco. (l 75)
≥ La spia di accesso [ACCESS] (l 8) si
illumina mentre è in corso l'accesso alla
scheda SD o alla memoria interna (per
operazioni di inizializzazione,
registrazione, riproduzione, eliminazione,
ecc.). Non eseguire le seguenti operazioni
quando la spia è accesa. In caso contrario
è possibile che la memoria interna si
danneggi, o che l'unità non funzioni
correttamente.
jSpegnere l'alimentazione (rimuovere la
batteria)
jInserire e rimuovere il cavo di
collegamento USB
jEsporre l’unità a vibrazioni o urti
≥ Smaltimento o cessione di questa unità.
(l 98)
∫ Informazioni sulla condensa
(Quando l'obiettivo o il monitor
LCD si appannano)
La formazione di condensa si verifica
quando la temperatura ambiente o l'umidità
cambiano. Fare attenzione alla formazione
di condensa, in quanto può causare la
formazione di macchie sull'obiettivo o sul
monitor LCD la proliferazione di funghi e il
malfunzionamento della videocamera.
≥ Per ulteriori informazioni sulle cause della
condensa e sulle azioni che occorre
intraprendere, vedere a pagina 101.
Informazioni riguardanti la vostra
sicurezza
Pagina: 2
- 3 -
∫ Schede utilizzabili con questa
unità
Scheda di memoria SD, scheda di
memoria SDHC e scheda di memoria
SDXC
≥ Le schede di memoria con capacità pari o
superiore a 4 GB che non riportano il logo
SDHC o le schede di memoria con
capacità pari a 48 GB o superiore che non
riportano il logo SDXC non sono conformi
alle specifiche tecniche delle schede di
memoria SD.
≥ Per ulteriori informazioni sulle schede SD
vedere a pagina 13.
∫ Nelle presenti istruzioni d’uso
≥ Le schede di memoria SD, SDHC e SDXC
vengono tutte indicate con il termine
“Scheda SD”.
≥ Le funzioni che possono essere utilizzate
per la registrazione/riproduzione di
immagini in movimento sono indicate con
nelle presenti istruzioni d’uso.
≥ Le funzioni che possono essere utilizzate
per la registrazione/riproduzione di
immagini fisse sono indicate con
nelle presenti istruzioni d’uso.
≥ Le pagine per i riferimenti vengono indicate
con una freccia; ad esempio: l 00
Queste istruzioni operative riguardano i
modelli e . Le
immagini possono differire leggermente
rispetto all'originale.
≥ Le illustrazioni usate in queste istruzioni
per l’uso descrivono il modello
, tuttavia, parte delle
spiegazioni si riferisce a modelli diversi.
≥ A seconda del modello, alcune funzioni
non sono disponibili.
≥ La caratteristiche possono variare. Si
prega quindi di leggere attentamente.
≥ È possibile che in alcune zone non tutti i
modelli siano disponibili.
Pagina: 3
- 4 -
Informazioni riguardanti la vostra
sicurezza....................................................2
Preparazione
Nomi e funzioni dei principali
componenti................................................6
Alimentazione............................................9
Inserimento/rimozione della
batteria ................................................ 9
Ricarica della batteria........................ 10
Tempo di ricarica e autonomia di
registrazione ..................................... 12
Registrazione su scheda........................13
Schede utilizzabili con
questa unità....................................... 13
Inserimento/rimozione di una
scheda SD ........................................ 14
Accensione/spegnimento dell’unità......15
Selezione di una modalità......................16
Impostazione di data e ora.....................17
Base
Prima della registrazione .......................18
Selezione di un supporto per la
registrazione [HC-V100M] ......................19
Registrazione di immagini in
movimento...............................................20
Registrazione di immagini fisse ............22
Modalità automatica intelligente ...........23
Riproduzione di immagini in
movimento/immagini fisse.....................25
Come utilizzare la schermata
dei menu ..................................................28
Utilizzo del menu Setup..........................29
Avanzata (Registrazione)
Utilizzo dello zoom ................................. 36
Funzione stabilizzatore di immagine
ottico........................................................ 37
Funzioni di registrazione delle icone
operative.................................................. 38
Icone operative ................................. 38
Funzioni di registrazione dei menu....... 42
Registrazione manuale .......................... 48
Bilanciamento del bianco.................. 48
Regolazione manuale della velocità
dell’otturatore/del diaframma ............ 50
Registrazione con messa a
fuoco manuale .................................. 51
Avanzata (Riproduzione)
Operazioni di riproduzione .................... 52
Riproduzione di immagini in
movimento utilizzando l’icona
operativa ........................................... 52
Creazione di un’immagine
fissa da una in movimento ................ 53
Ripetizione della riproduzione........... 53
Ripristino della riproduzione
precedente........................................ 54
Zoomata su un’immagine fissa
durante la riproduzione
(zoom in riproduzione) ...................... 54
Varie funzioni di riproduzione ............... 55
Riproduzione di immagini in
movimento/immagini
fisse per data .................................... 55
Modifica delle impostazioni di
riproduzione e riproduzione
della presentazione........................... 56
Eliminazione di scene/immagini
fisse ......................................................... 58
Divisione di una scena (AVCHD) ...... 60
Divisione di una scena da
cancellare parzialmente (iFrame) ..... 61
Protezione di scene/immagini
fisse .................................................. 62
Visione di video/immagini sul
televisore................................................. 63
Collegamento con un minicavo
HDMI................................................. 66
Collegamento con il multi
cavo AV............................................. 66
Riproduzione utilizzando VIERA Link... 67
Indice
Pagina: 4
- 5 -
Copia/Duplicazione
Quando si copia dalla memoria
incorporata alla scheda SD
[HC-V100M]..............................................69
Duplicazione con un registratore per
dischi Blu-ray, dispositivi video, ecc. ...71
Con il PC
Cosa è possibile fare con un
computer..................................................75
Contratto di licenza per
utente finale ...................................... 77
Ambiente operativo ................................79
Installazione ............................................82
Connessione a un PC.............................83
Informazioni sulla visualizzazione
su PC ................................................ 85
Avvio HD Writer LE 1.1 ...........................86
Lettura delle istruzioni d’uso
delle applicazioni software ................ 86
Se si utilizza Mac.....................................87
Altro
Indicazioni ...............................................88
Messaggi .................................................90
Informazioni sul recupero dei dati ..... 91
Risoluzione dei problemi .......................92
Precauzioni per l’uso..............................97
Informazioni relative al copyright........102
Modalità di registrazione/autonomia
di registrazione indicativa....................103
Numero indicativo di immagini
registrabili .............................................104
Pagina: 5
- 6 -
1 Altoparlante
2 Terminale USB [ ] (l 71, 83)
3 Pulsante automatica intelligente/
manuale [iA/MANUAL] (l 23)
4 Tasto Stabilizzatore di immagine
ottico/Cancella [ O.I.S./ ]
(l 37, 58)
5 Tasto alimentazione [ ] (l 15)
6 Mini connettore HDMI [HDMI]
(l 63, 67)
7 Multi connettore AV [AV MULTI]
(l 63, 74)
≥ Utilizzare il multi cavo AV (esclusivamente
il cavo in dotazione).
8 Leva di rilascio batteria [BATT] (l 9)
9 Interruttore di apertura/chiusura
copriobiettivo
Quando non si utilizza l’unità, chiudere il
copriobiettivo per proteggere l’obiettivo.
≥ Far scorrere l’interruttore di apertura/
chiusura per aprire/chiudere il
copriobiettivo.
10 Copriobiettivo
11 Obiettivo
12 Microfoni interni stereo
Preparazione
Nomi e funzioni dei principali
componenti
AV MULTI
1
3
4
5
8
6 7
2
9
11
12
10
Pagina: 6
- 7 -
13 Tasto menu [MENU] (l 28)
14 Interruttore della modalità di
funzionamento (l 16)
15 Indicatore di stato (l 15)
16 Tasto di avvio/arresto della
registrazione (l 20)
17 pulsante cursore (l 25, 28, 38)
≥ Utilizzare il pulsante cursore per
selezionare le funzioni di registrazione e le
operazioni di riproduzione, e per utilizzare
la schermata dei menu.
≥ In queste istruzioni per l'uso, il pulsante
cursore viene indicato come illustrato
sotto, o con 3/4/2/1.
Esempio: Per premere il pulsante (giù)
18 Pulsante enter [ENTER] (l 25, 28, 38)
19 Monitor LCD (l 18)
≥ Il monitor può essere aperto fino a 90o.
≥ È possibile ruotarlo fino a 180o A verso
l’obiettivo o 90o B verso l’opposta direzione.
20 Vano batteria (l 9)
14
13 15 16
20
19
18
17
o Premere 4
A causa di limiti tecnologici relativi alla
produzione degli schermi LCD, è possibile
che vi siano dei punti particolarmente luminosi
o scuri sul monitor LCD. Questo dato non
rappresenta certo un malfunzionamento e non
ha alcun effetto sulle immagini registrate.
 
Pagina: 7
- 8 -
21 Innesto treppiede
≥ Collegando un treppiede con vite da
5,5 mm o più grande, potreste
danneggiare questa unità
22 Coperchio scheda SD (l 14)
23 Spia di accesso [ACCESS] (l 14)
24 Slot per scheda (l 14)
25 Pulsante scatto fotografico [ ]
(l 22)
26 Leva dello zoom [W/T] (In modalità di
registrazione) (l 36)
Selettore di visualizzazione delle
anteprime [ / ]/Leva del volume
[sVOLr] (In modalità di
riproduzione) (l 26)
27 Terminale di ingresso CC [DC IN]
(l 10)
≥ Non utilizzare altri alimentatori CA salvo
quello fornito in dotazione.
28 Cinghia per impugnatura
Regolare la lunghezza della cinghia per
impugnatura in modo che calzi bene nella
mano.
1 Rovesciare la cinghia.
2 Regolare la lunghezza.
3 Fissare la cinghia.
21
23
24
22
26
25
28
27



Pagina: 8
- 9 -
∫ Batterie utilizzabili con questa unità
Per questa unità è possibile utilizzare solo la batteria VW-VBK180/VW-VBK360.
≥ L'unità è dotata di una funzione in grado di distinguere le batterie che possono
essere utilizzate in sicurezza. La batteria specifica (VW-VBK180/VW-VBK360)
supporta questa funzione. Le uniche batterie adatte ad essere utilizzate con questa
unità sono i prodotti originali Panasonic e le batterie prodotte da altre aziende e
certificate da Panasonic. (Le batterie che non supportano questa funzione non
possono essere utilizzate). Panasonic non può garantire in alcun modo la qualità, le
prestazioni o la sicurezza delle batterie che sono state prodotte da altre aziende e
non sono prodotti originali Panasonic.
Inserimento/rimozione della batteria
≥ Premere il tasto di alimentazione per spegnere l’unità. (l 15)
Installare la batteria inserendola nella direzione indicata nella figura.
Preparazione
Alimentazione
Su alcuni mercati vengono commercializzati dei gruppi batterie contraffatti che
appaiono molto simili ai prodotti originali. Alcuni di tali gruppi non sono dotati di
una protezione interna adeguata e conforme alle normative sulla sicurezza. Questi
gruppi batterie potrebbero causare un incendio o un’esplosione. Panasonic non
può essere ritenuta responsabile per eventuali incidenti o guasti causati
dall’utilizzo di un gruppo batterie contraffatto. Per essere certi della sicurezza dei
prodotti si consiglia di utilizzare un gruppo batterie Panasonic originale.
Rimozione della batteria
Ricordarsi di tenere premuto il tasto
dell’alimentazione fino a quando l’indicatore
di stato non si spegne. Rimuovere quindi la
batteria, tenendo l’unità per evitare che
cada.
Spostare la leva di rilascio batteria nella
direzione indicata dalla freccia e
rimuovere la batteria quando è
sbloccata.
ャモヵヵ
Inserire la batteria finché scatta e
si blocca.
Pagina: 9
- 10 -
Ricarica della batteria
Quando l’alimentatore CA è collegato l’unità è in modalità di attesa. Quando l’alimentatore
CA è collegato a una presa elettrica il circuito primario è sempre “attivo”.
Importante:
≥ Utilizzare l’alimentatore CA in dotazione. Non utilizzare l’alimentatore CA di un altro
dispositivo.
≥ Non utilizzare il cavo CA con altri apparecchi perché è stato progettato
esclusivamente per questa unità. Inoltre, non utilizzare un cavo CA di un altro
apparecchio con questa unità.
≥ La batteria non verrà caricata se si accende l’alimentazione.
≥ Si consiglia di ricaricare la batteria a una temperatura compresa tra 10 oC e 30 oC.
(Anche la temperatura della batteria dovrebbe essere analoga.)
A Terminale di ingresso CC
≥ Inserire gli spinotti fino a fine corsa.
1 Collegare il cavo di alimentazione CA all’alimentatore CA, quindi la
presa CA di rete.
2 Collegare l’alimentatore CA al terminale di ingresso CC [DC IN].
≥ Fare attenzione a non pizzicare la copertura del terminale di ingresso CC.
≥ L'indicatore di stato lampeggia in rosso per circa 2 secondi (circa 1 secondo acceso,
1 secondo spento), ed inizia la ricarica.
Si spegnerà una volta terminata la ricarica.
La batteria consegnata con l’unità appena acquistata non è carica. Caricare
completamente la batteria prima di utilizzare l’unità per la prima volta.


Pagina: 10
- 11 -
∫ Collegamento alla presa CA
Se si accende l'unità mentre è collegata con l'alimentatore CA, è possibile alimentare l'unità
con la corrente fornita dalla presa.
∫ Per caricare l'unità collegandola ad un altro dispositivo
È possibile caricare l'unità collegandola ad un altro dispositivo con il cavo USB (in dotazione).
Vedere pagina 84.
≥ Se l'indicatore di stato lampeggia con una frequenza particolarmente alta o bassa, vedere
a pagina 100.
≥ Si consiglia di utilizzare batterie Panasonic (l 12).
≥ Se si utilizzano batterie di tipo diverso, non è possibile garantire la qualità di questo
prodotto.
≥ Non riscaldare o esporre alla fiamma.
≥ Non lasciare la(e) batteria(e) in auto esposta alla luce solare diretta per un lungo periodo di
tempo, con le porte e i finestrini chiusi.
Pagina: 11
- 12 -
Tempo di ricarica e autonomia di registrazione
∫ Tempo di ricarica/autonomia di registrazione
≥ Temperatura: 25 oC/umidità: 60%RH
≥ I tempi di carica tra parentesi si riferiscono alla carica effettuata tramite terminale USB.
≥ I tempi indicati sono approssimativi.
≥ Il tempo di ricarica indicato si riferisce a una batteria completamente scarica. Il
tempo di ricarica e l’autonomia di registrazione variano a seconda delle condizioni
di utilizzo, come il livello della temperatura.
≥ L’autonomia di registrazione effettiva si riferisce all’autonomia di registrazione quando la
registrazione viene continuamente avviata/interrotta, l’unità viene accesa o spenta, viene
attivato lo zoom, ecc.
≥ Le batterie si riscaldano dopo l’uso o durante la ricarica. Inoltre anche l’unità si riscalda
durante l’uso. Questo non è un difetto.
Numero di modello
della batteria
[Tensione/Capacità
(minima)]
Tempo di
ricarica
Modalità di
registrazione
Massima
autonomia in
ripresa continua
Autonomia
effettiva di
registrazione
Batteria in dotazione/
VW-VBK180 (opzionale)
[3,6 V/1790 mAh]
2 h 25 min
(5 h 45 min)
[HA], [HG],
[HX]
2 h 45 min 1 h 25 min
[iFrame] 3 h 15 min 1 h 40 min
VW-VBK360 (opzionale)
[3,6 V/3580 mAh]
4 h 20 min
(10 h 40 min)
[HA] 5 h 25 min
2 h 50 min
[HG], [HX] 5 h 30 min
[iFrame] 6 h 25 min 3 h 20 min
Indicazione della capacità della batteria
≥ L’indicazione cambia man mano che l’autonomia della batteria si riduce.
# # # #
Se l’autonomia residua è inferiore a 3 minuti, diventerà rosso. Se la batteria si
scarica, lampeggia.
≥ Quando si utilizza la batteria Panasonic specifica per questa unità, viene visualizzata la
sua capacità residua. Il tempo effettivo può variare a seconda delle modalità di utilizzo
dell’unità.
≥ Quando si utilizza l’alimentatore CA o batterie prodotte da altre aziende la capacità
residua della batteria non verrà visualizzata.
Pagina: 12
- 13 -
L'unità è in grado di registrare immagini fisse o in movimento su una scheda SD o nella
memoria interna. Per registrare su una scheda SD, leggere quanto segue.
Schede utilizzabili con questa unità
Usare schede SD conformi a Class 4 o superiore di SD Speed Class Rating* per la
registrazione di immagini in movimento.
* SD Speed Class Ratingè lo standard che
definisce la velocità per la scrittura continua.
Controllare l'etichetta sulla scheda, ecc.
≥ Verificare le informazioni più aggiornate sulle schede di memoria SD/schede di memoria
SDHC/schede di memoria SDXC utilizzabili per la registrazione di immagini in movimento
dal seguente sito Web.
http://panasonic.jp/support/global/cs/e_cam
(Questo sito Web è solo in lingua Inglese.)
≥ Non è garantito il funzionamento di schede di memoria SD di capacità uguale od inferiore a
256 MB. Inoltre, non è possibile utilizzare schede di memoria SD di capacità uguale od
inferiore a 32 MB per la registrazione di video.
≥ Le schede di memoria con capacità pari o superiore a 4 GB che non riportano il logo SDHC
o le schede di memoria con capacità pari o superiore a 48 GB che non riportano il logo
SDXC non sono conformi alle specifiche tecniche delle schede di memoria SD.
≥ Non è garantito il funzionamento di schede di memoria di capacità superiore a 64 GB.
≥ Quando il dispositivo di protezione da scrittura A sulla scheda di memoria SD
è bloccato, non sarà possibile registrare, eliminare o modificare la scheda.
≥ Tenete la scheda di memoria fuori dalla portata dei bambini per evitare
che possano ingerirla.
Preparazione
Registrazione su scheda
Questa unità (un dispositivo compatibile con la tecnologia SDXC) è compatibile con schede
di memoria SD, schede di memoria SDHC e schede di memoria SDXC. Quando si utilizza
una scheda di memoria SDHC/una scheda di memoria SDXC su un altro apparecchio,
controllare che tale apparecchio sia compatibile con queste schede di memoria.
Tipo di scheda Capacità
Scheda di memoria SD 512 MB/1 GB/2 GB
Scheda di memoria SDHC 4 GB/6 GB/8 GB/12 GB/16 GB/24 GB/32 GB
Scheda di memoria SDXC 48 GB/64 GB
es.:
32
Pagina: 13
- 14 -
Inserimento/rimozione di una scheda SD
Avvertenza:
Verificare che la spia di accesso sia spenta.
1 Aprire il coperchio della
scheda SD e inserire
(rimuovere) la scheda SD
nell’alloggiamento
(dall’alloggiamento) B.
≥ Rivolgere l’etichetta della scheda C nella
direzione mostrata nell’illustrazione e
spingerla all’interno in linea retta fino a
fondo corsa.
≥ Premere il centro della scheda SD, quindi
estrarla in linea retta.
2 Chiudere bene il coperchio
della scheda SD.
≥ Chiuderlo bene sino a sentire un clic.
≥ Non toccare i terminali posti sul lato
posteriore della scheda SD.
≥ Non esporre la scheda a urti violenti, non
piegarla e non lasciarla cadere.
≥ I disturbi di tipo elettrico, l’elettricità
statica, i guasti di questa unità o della
scheda SD possono danneggiare o
cancellare i dati registrati sulla scheda SD.
≥ Se la spia di accesso alla scheda è
accesa, non:
jRimuovere la scheda SD
jSpegnere l’unità
jInserire e rimuovere il cavo di
collegamento USB
jEsporre l’unità a vibrazioni o urti
Eseguire l’operazione sopra descritta
quando la spia è accesa può danneggiare
i dati/la scheda SD o questa unità.
≥ Non esporre i terminali della scheda SD ad
agenti come acqua, sporcizia o polvere.
≥ Non lasciare schede SD nelle seguenti aree:
jAlla luce diretta del sole
jIn luoghi molto polverosi o umidi
jVicino a un riscaldatore
jLuoghi suscettibili a notevoli escursioni
termiche (può formarsi della condensa.)
jLuoghi in cui è presente elettricità
statica oppure onde elettromagnetiche
≥ Quando non vengono utilizzate, riporre le
schede SD nella loro custodia.
≥ Smaltimento o cessione della scheda SD.
(l 100)
Quando si usa una scheda SD non di Panasonic, o una scheda usata in precedenza su
un altro apparecchio, per la prima volta su questa unità, formattare la scheda SD. (l 33)
Con la formattazione della scheda SD vengono eliminati tutti i dati presenti su di essa.
Una volta eliminati i dati, non sarà più possibile recuperarli.



Spia di accesso [ACCESS] A
≥ Quando l’unità accede alla scheda SD
o alla memoria incorporata, la spia di
accesso si illumina.
Pagina: 14
- 15 -
È possibile accendere e spegnere l’unità utilizzando il tasto dell’alimentazione o aprendo e
chiudendo il monitor LCD.
Aprire il monitor LCD e premere il tasto dell'alimentazione per
accendere l'unità.
A L’indicatore di stato si illumina.
L’unità si accende quando si apre il monitor LCD, e si spegne quando lo si chiude.
Durante il normale utilizzo, può essere comodo accendere/spegnere l’unità aprendo/
chiudendo il monitor LCD.
∫ Per accendere l’unità
A L’indicatore di stato si illumina.
∫ Per spegnere l’unità
B L’indicatore di stato si spegne.
≥ L’alimentazione non viene interrotta durante la registrazione di immagini in movimento
anche se si chiude il monitor LCD.
≥ Nei seguenti casi, l’unità non si accende quando si apre il monitor LCD. Premere il tasto di
alimentazione per accendere l’unità.
jAl momento dell’acquisto
jQuando si è utilizzato il tasto di alimentazione per spegnere l’unità
Preparazione
Accensione/spegnimento dell’unità
Come accendere e spegnere l’unità con il tasto di alimentazione
Come accendere e spegnere l’unità con il monitor LCD
 Per spegnere l’unità
Tenere premuto il pulsante
dell’alimentazione finché l’indicatore di
stato non si spegne.
 
Pagina: 15
- 16 -
Passare alla modalità di funzionamento registrazione o riproduzione.
Azionare l’interruttore della modalità di funzionamento per passare a
o .
Preparazione
Selezione di una modalità
Modalità di registrazione (l 20, 22)
Modalità di riproduzione (l 25, 52)
Pagina: 16
- 17 -
Quando si accende l’unità per la prima volta, viene visualizzato un messaggio che chiede di
impostare data e ora.
Selezionare [SI] ed effettuare i passaggi da 2 a 3 per impostare la data e l’ora.
¬ Passare alla modalità di funzionamento .
1 Selezionare il menu. (l 28)
2 Selezionare la data o l'ora utilizzando 2/1, quindi impostare il
valore desiderato con 3/4.
A Visualizzazione dell’impostazione del
fuso orario (l 29):
[RESIDENZA]/ [DESTINAZIONE]
≥ L’anno può essere impostato tra il 2000 e
il 2039.
≥ Per visualizzare l’ora viene utilizzato il
formato a 24-ore.
3 Premere il tasto ENTER.
≥ Può apparire un messaggio che richiede l'impostazione del fuso orario. Effettuare
l'impostazione del fuso orario premendo il tasto ENTER. (l 29)
≥ Premere il tasto MENU per completare l'impostazione.
≥ La funzione di data e ora è controllata da una batteria interna al litio.
≥ Se il display dell’ora indica [- -], la batteria interna al litio deve essere ricaricata. Per
ricaricare la batteria interna al litio, collegare l’alimentatore CA o collegare la batteria a
questa unità. Non toccare l’unità per circa 24 ore; la batteria conserverà i dati della data e
ora per circa 4 mesi. (La ricarica della batteria non si interrompe anche se si spegne
l’unità.)
Preparazione
Impostazione di data e ora
: [IMPOSTA] # [IMP. ORA]
Pagina: 17
- 18 -
∫ Posizionamento di base della videocamera
1 Tenere la videocamera con entrambe le mani.
2 Far passare la mano attraverso la cinghia per l’impugnatura.
≥ Quando si effettuano riprese, accertarsi che la propria posizione sia stabile e non vi sia il
rischio di collisione con altre persone o oggetti.
≥ Quando ci si trova all’aperto, riprendere le immagini in modo che la luce del sole sia alle
spalle. Se il soggetto è in controluce, la ripresa risulterà scura.
≥ Tenere le braccia vicine al corpo e divaricare le gambe per un migliore equilibrio.
≥ Non coprire i microfoni con la mano ecc.
∫ Nozioni di base per la registrazione di immagini in movimento
≥ Durante la ripresa l’unità va normalmente tenuta ferma.
≥ Se si sposta l’unità durante la ripresa, farlo lentamente e a velocità costante.
≥ Lo zoom è utile per riprendere soggetti a cui non è possibile avvicinarsi, ma un suo uso
eccessivo può rendere meno fruibili le immagini in movimento risultanti.
∫ Autoripresa
Ruotare il monitor LCD verso il lato dell’obiettivo.
≥ L’immagine viene invertita in senso orizzontale come se la
si vedesse allo specchio. (L’immagine registrata sarà
tuttavia uguale a quella di una normale registrazione.)
≥ Verranno visualizzate solo alcune icone. Quando viene
visualizzato , riportare il monitor LCD nella posizione
normale e controllare l’indicazione di avviso/allarme.
(l 90)
Base
Prima della registrazione
Pagina: 18
- 19 -
È possibile selezionare separatamente la scheda e la memoria interna per la registrazione di
immagini in movimento o di immagini fisse.
1 Passare alla modalità di funzionamento .
2 Selezionare il menu. (l 28)
3 Selezionare il supporto per la registrazione delle immagini in
movimento e il supporto per la registrazione delle immagini fisse
utilizzando 3/4/2/1, quindi premere il pulsante ENTER.
≥ Il supporto, selezionato separatamente per immagini fisse o immagini in movimento, è
evidenziato in giallo.
≥ Per tornare alla schermata precedente selezionare e premere il tasto ENTER. (le
impostazioni non verranno cambiate)
4 Premere il tasto MENU per completare le impostazioni.
Base
Selezione di un supporto per la
registrazione [HC-V100M]
: [SELEZ. SUPP.]
Pagina: 19
- 20 -
≥ Aprire il copriobiettivo prima di accendere l’unità. (l 6)
1 Passare alla modalità e
aprire il monitor LCD.
2 Premere il tasto di avvio/
arresto della registrazione
per iniziare la ripresa.
A Quando si avvia la registrazione, ;
diventa ¥.
3 Premere il pulsante di avvio/arresto della registrazione per mettere
in pausa la registrazione.
∫ Indicazioni visualizzate sullo schermo in modalità Registrazione di
immagini in movimento
Base
Registrazione di immagini in
movimento
Modalità registrazione
R 1h20m
Autonomia residua (dati indicativi)
≥ Quando il tempo rimanente è inferiore a
1 minuto, R 0h00m lampeggia in rosso.
0h00m00s
Tempo di registrazione trascorso
≥ “h” è l’abbreviazione di ora, “m” di
minuto e “s” di secondo.
≥ Ogni volta che l’unità entra in pausa di
registrazione, il contatore viene
resettato a 0h00m00s.

0h00m00s
0h00m00s
0h00m00s
R 1h20m
R 1h20m
R 1h20m
Pagina: 20
- 21 -
≥ Per cambiare il formato di registrazione, cambiare la modalità di registrazione.
(l 43)
≥ Le immagini registrate fra la prima pressione del pulsante di avvio/arresto della
registrazione per avviare la registrazione e la seconda pressione dello stesso pulsante per
mettere in pausa la registrazione, diventano un’unica scena.
Quando si effettua una ripresa con [MODO REG.] impostato su [iFrame], le scene che
superano i 20 minuti circa verranno divise automaticamente. (La registrazione non si
interromperà.)
≥ Quando [MODO REG.] è impostato su [iFrame], lo schermo si bloccherà
temporaneamente quando si mette in pausa la registrazione.
≥ (Numero massimo di scene registrabili su una singola scheda SD o nella memoria interna)
≥ Il numero massimo di scene registrabili e di date diverse sarà inferiore a quanto indicato
nella tabella sopra quando la scheda SD o la memoria interna contengono sia scene in
formato iFrame che immagini fisse.
≥ Quando la registrazione è in corso, questa proseguirà anche se si chiude il monitor LCD.
≥ Per ulteriori informazioni sull'autonomia di registrazione indicativa vedere a pagina 103.
Formati di registrazione [HA]/[HG]/[HX] [iFrame]
Scene registrabili Circa 3900 Circa 89100
Date diverse (l 55) Circa 200 Circa 900
Informazioni sulla compatibilità delle immagini in movimento
registrate
Quando l'immagine in movimento viene registrata in formato AVCHD.
≥ Solo le immagini in movimento riprese utilizzando il formato di registrazione AVCHD
sono supportate dagli apparecchi compatibili con AVCHD. Tali immagini non possono
essere riprodotte con apparecchi che non supportano il formato AVCHD
(masterizzatori DVD normali). Controllare che gli apparecchi di cui si dispone
supportino il formato AVCHD facendo riferimento alle istruzioni per l'uso.
≥ Non è sempre possibile riprodurre le immagini in movimento registrate in formato
AVCHD su apparecchi compatibili con il formato AVCHD. In tal caso, riprodurre le
immagini su questa unità.
Quando l'immagine in movimento viene registrata in formato iFrame.
≥ È possibile riprodurre le immagini su un Mac (iMovie’11).
≥ Non sono compatibili con le immagini in movimento registrate in formato AVCHD.
≥ Non è sempre possibile riprodurre le immagini in movimento registrate in formato
iFrame su apparecchi compatibili con il formato iFrame. In tal caso, riprodurre le
immagini su questa unità.
Pagina: 21
- 22 -
Immagine fissa ripresa impostando le dimensioni su (1920k1080) e il formato su 16:9.
≥ Aprire il copriobiettivo prima di accendere l’unità. (l 6)
1 Passare alla modalità e
aprire il monitor LCD.
2 Premere il tasto .
∫ Indicazioni visualizzate sullo schermo in modalità Registrazione di
immagini fisse
≥ Durante la registrazione di immagini in movimento o quando è attivato PRE-REC, non è
possibile riprendere immagini fisse.
≥ Si consiglia di utilizzare un treppiede quando si riprendono foto in luoghi scarsamente
illuminati, poiché la velocità dell’otturatore si riduce.
≥ Per stampare un'immagine, salvarla sulla scheda SD (l 69), quindi stamparla utilizzando
un PC o una stampante.
≥ I margini delle immagini fisse registrate con questa unità in formato 16:9 potrebbero essere
tagliati in fase di stampa. Prima di eseguire la stampa verificare le impostazioni della
stampante o dello studio fotografico.
≥ Per informazioni riguardo il numero di immagini registrabili si prega far riferimento a pagina 104.
Base
Registrazione di immagini fisse
Qualità delle immagini fisse (l 47)
Dimensione delle immagini fisse
R3000
Numero di immagini fisse rimanenti
≥ Lampeggia in rosso quando appare [0].
Indicatore registrazione di immagini fisse
(l 89)
2.1M
2.1M R3000
R3000
R3000
2.1M
Pagina: 22
- 23 -
Le seguenti modalità appropriate per la condizione sono impostate semplicemente puntando
l’unità su ciò che si desidera riprendere.
≥ In determinate condizioni di ripresa, è possibile che l’unità non entri nella modalità
desiderata.
≥ In modalità Ritratto, Spettacolo e Bassa luminosità, dopo il riconoscimento il volto verrà
evidenziato da un riquadro bianco. In modalità Ritratto, il soggetto più grande e vicino al
centro dello schermo verrà evidenziato da un riquadro arancione. (l 44)
≥ In determinate condizioni di ripresa è possibile che i volti non vengano riconosciuti; questo
avviene ad esempio quando sono di determinate dimensioni o sono ripresi da determinate
angolazioni, oppure quando si utilizza lo zoom digitale.
Base
Modalità automatica intelligente
Modalità Effetto
Ritratto I volti vengono riconosciuti e messi a fuoco automaticamente,
e la luminosità viene regolata in modo da riprenderli
chiaramente.
Paesaggio L’intero paesaggio verrà ripreso con colori vividi e il cielo sullo
sfondo, anche se estremamente luminoso, non apparirà
sbiancato.
Spettacolo Il soggetto viene ripreso chiaramente anche se è fortemente
illuminato.
Bassa luminosità Consente di ottenere immagini molto chiare anche in
condizioni di oscurità o di luce crepuscolare.
Normale Nelle altre modalità, il contrasto viene regolato in modo da
ottenere un'immagine nitida.
Pulsante automatica
intelligente/manuale
Premere questo pulsante per passare
dalla modalità Automatica intelligente
alla modalità Manuale e viceversa.
≥ Per informazioni sulla modalità
Manuale vedere a pagina 48.
/MANUAL
Pagina: 23
- 24 -
∫ Modalità automatica intelligente
Quando la modalità automatica intelligente è selezionata, il bilanciamento automatico del
bianco e la messa a fuoco automatica sono attivi e regolano automaticamente il
bilanciamento del colore e la messa a fuoco.
L’apertura e la velocità dell’otturatore vengono regolate automaticamente in base alla
luminosità del soggetto, per garantire una luminosità ottimale.
≥ Il bilanciamento del colore e la messa a fuoco potrebbero non venire regolate
automaticamente a seconda della sorgente di luce o delle scene. In questo caso,
configurare manualmente queste impostazioni. (l 48, 51)
Bilanciamento del bianco automatico
L’illustrazione indica l’intervallo operativo del bilanciamento del bianco automatico.
1) Intervallo effettivo per la regolazione automatica del
bilanciamento del bianco su questa unità
2) Cielo azzurro
3) Cielo nuvoloso (pioggia)
4) Luce solare
5) Luce fluorescente bianca
6) Lampada alogena
7) Lampada a incandescenza
8) Alba o tramonto
9) Luce di candela
Quando la regolazione automatica del bilanciamento del
bianco non funziona normalmente, regolarla manualmente.
(l 48)
Messa a fuoco automatica
L’unità effettua automaticamente la messa a fuoco.
≥ La messa a fuoco automatica non funziona correttamente nelle seguenti situazioni. In
questo caso utilizzare la modalità di messa a fuoco manuale. (l 51)
jRegistrazione contemporanea di soggetti distanti e ravvicinati
jRipresa di soggetti che si trovano al di là di un vetro coperto di polvere o di sporco
jRipresa di soggetti circondati da oggetti con superfici luminose o altamente riflettenti
4)
5)
6)
7)
8)
10 000K
9 000K
8 000K
7 000K
6 000K
5 000K
4 000K
3 000K
2 000K
2)
1)
3)
9)
Pagina: 24
- 25 -
1 Passare alla modalità di
funzionamento .
2 Selezionare l'icona di
selezione della modalità
riproduzione A utilizzando
3/4/2 e premere il tasto ENTER.
3
Selezionare il [VIDEO/FOTO] che si desidera riprodurre, quindi
premere il tasto ENTER.
Selezionare il [SUPPORTO] e il [VIDEO/FOTO] che si desidera
riprodurre, quindi premere il tasto ENTER.
≥ Premere il pulsante MENU.
≥ Quando viene selezionato un video, sul display delle anteprime appare un'icona. ( ,
)
4 Selezionare la scena o
l’immagine fissa da riprodurre
utilizzando 3/4/2/1, quindi
premere il tasto ENTER.
≥ Quando si seleziona / e si preme il
tasto ENTER, verrà visualizzata la pagina
successiva (precedente).
Base
Riproduzione di immagini in
movimento/immagini fisse

15.11.2012
0h00m15s
Pagina: 25
- 26 -
5 Selezionare l’icona operativa
utilizzando 3/4/2/1.
A Icona operativa
≥ Premere il tasto ENTER per visualizzare/non
visualizzare l’icona operativa.
∫ Modifica della visualizzazione delle anteprime
Mentre è visualizzata l'anteprima, la visualizzazione delle anteprime cambia nel seguente
ordine se si sposta la leva dello zoom verso il lato o il lato .
20 scene () 9 scene () 1 scena
≥ Se l’unità viene spenta o viene cambiata la modalità di
funzionamento verrà ripristinata la visualizzazione di 9 scene.
∫ Regolazione del volume
dell’altoparlante
Utilizzare la leva del volume per regolare il
volume dell'altoparlante durante la
riproduzione di immagini in movimento.
≥ Il suono sarà udibile solo durante la normale riproduzione.
≥ Se la riproduzione rimane in pausa per 5 minuti di seguito, lo schermo visualizza
nuovamente le anteprime.
≥ Il tempo residuo per la riproduzione verrà resettato al valore di 0h00m00s per ogni scena.
≥ Quando si passa da una scena in formato AVCHD a un'altra è possibile che la riproduzione
non risulti fluida. (l 96)
≥ Quando si riproducono delle scene in formato iFrame, l'immagine si interrompe per
qualche momento e lo schermo può diventare nero quando si passa da una scena all'altra.
Riproduzione di immagini in movimento Riproduzione di immagini fisse
1/;: Riproduzione/pausa
6: Riavvolgimento
5: Riproduzione veloce in avanti
∫: Interrompe la riproduzione e
mostra le anteprime.
1/;: Avvio/pausa della presentazione
(riproduzione delle immagini
fisse in ordine numerico).
2;: Riproduce l’immagine precedente.
;1: Riproduce l’immagine successiva.
∫: Interrompe la riproduzione e
mostra le anteprime.
Verso “r”: Per aumentare il volume
Verso “s”: Per diminuire il volume
0h00m00s
0h00m00s
0h00m00s

Pagina: 26
- 27 -
Compatibilità delle immagini in movimento
≥ Questa unità supporta il formato AVCHD/il formato MPEG-4 AVC.
AVCHD formato
≥ Il segnale video AVCHD che può essere riprodotto con questa unità è 1920k1080/50i.
≥ La riproduzione sull’unità di video registrati o creati con un altro apparecchio può
risultare non corretta o impossibile, e altri prodotti possono non riprodurre
correttamente o non riprodurre per niente video registrati su questa unità, anche se il
prodotto supporta AVCHD (per i video che non possono essere riprodotti con questa
unità verrà visualizzata l'indicazione ).
Formato iFrame
≥ Il segnale video iFrame che può essere riprodotto con questa unità è 960k540/25p.
≥ Le immagini in movimento registrate in formato iFrame e AVCHD non sono compatibili
tra loro.
≥ La riproduzione sull’unità di video registrati o creati con un altro apparecchio può
risultare non corretta o impossibile, e altri prodotti possono non riprodurre
correttamente o non riprodurre per niente video registrati su questa unità, anche se il
prodotto supporta iFrame (per i video che non possono essere riprodotti con questa
unità verrà visualizzata l'indicazione ).
Compatibilità delle immagini fisse
≥ Questa unità è conforme allo standard unico DCF (Design rule for Camera File system)
stabilito dalla JEITA (Japan Electronics and Information Technology Industries
Association).
≥ Il formato di file delle immagini fisse supportato da questa unità è JPEG. (Non tutti i file
in formato JPEG verranno riprodotti.)
≥ Questa unità può riprodurre con scarsa qualità o non riprodurre le immagini fisse
registrate o create con altri prodotti e altri prodotti possono riprodurre con scarsa
qualità o non riprodurre le immagini fisse registrate con questa unità.
Pagina: 27
- 28 -
1 Premere il pulsante MENU.
2 Premere 3/4/2/1 per
selezionare il menu superiore
A, quindi premere ENTER.
3 Selezionare il sottomenu B
utilizzando 3/4 quindi premere
1 o premere il tasto ENTER.
4 Selezionare la voce desiderata
utilizzando 3/4/2/1, quindi
premere il tasto ENTER per
effettuare l’impostazione.
Per tornare alla schermata precedente
Premere 2 sul tasto cursore.
Per uscire dalla schermata dei menu
Premere il pulsante MENU.
∫ Informazioni visualizzate sullo
schermo
Vengono visualizzate le descrizioni dei
sottomenu selezionati e delle voci che
compaiono quando si eseguono i passaggi
3 e 4, e i messaggi di conferma delle
impostazioni.
∫ Informazioni sulle icone operative
/ :
Effettuare la selezione, quindi premere il
pulsante ENTER per cambiare il menu e la
pagina di visualizzazione delle anteprime.
:
Effettuare la selezione, quindi premere il
pulsante ENTER per tornare alla
schermata precedente, ad esempio
quando si impostano i menu, ecc.
Base
Come utilizzare la schermata dei menu
Pagina: 28
- 29 -
≥ Le voci visualizzate cambiano a seconda della posizione o delle impostazioni del
selettore della modalità di funzionamento.
Selezionare il menu.
È possibile impostare [ON] (verranno visualizzate tutte le informazioni) o [OFF] (verrà
visualizzata solo una parte delle informazioni).
Vedere pagina 65.
Vedere pagina 17.
È possibile visualizzare e registrare l’ora in vigore nella località di destinazione del viaggio
selezionando la zona di residenza e la destinazione del viaggio.
1 Selezionare [IMP. FUSO OR.] e premere il tasto ENTER.
≥ Se l’orologio non è impostato, regolarlo sull’ora corrente. (l 17)
≥ Quando [RESIDENZA] (la zona di residenza) non è impostata, viene visualizzato un
messaggio. Premere il tasto ENTER per procedere con il passaggio 3.
2 (Solo quando si imposta la zona di residenza)
Selezionare [RESIDENZA] utilizzando 2/1 quindi premere il tasto ENTER.
3 (Solo quando si imposta la zona di
residenza)
Selezionare la propria zona di
residenza utilizzando 2/1 quindi
premere il tasto ENTER.
≥ Premere 3 per impostare l’ora legale.
Viene visualizzata l'indicazione
e viene attivata l'impostazione
dell'ora legale; la differenza di fuso
orario rispetto al GMT aumenta di
un'ora. Premere nuovamente 3 per
tornare alla normale impostazione dell'ora.
4 (Solo quando si imposta la destinazione del viaggio)
Selezionare [DESTINAZIONE] utilizzando 2/1 quindi premere il tasto ENTER.
≥ Quando la zona di residenza viene impostata per la prima volta, appare la schermata per
la selezione residenza/destinazione del viaggio dopo aver impostato correttamente la zona
di residenza. Se la zona di residenza è già stata impostata una volta, eseguire il flusso di
operazioni per il passaggio 1.
Base
Utilizzo del menu Setup
: [IMPOSTA] # impostazione desiderata
[DISPLAY] [ON]/[OFF]
[DISPLAY EST.] [SEMPLICE]/[DETTAGLI]/[OFF]
[IMP. ORA]
[IMP. FUSO OR.]


A Ora corrente
B Differenza rispetto al GMT
(Greenwich Mean Time)
Pagina: 29
- 30 -
5 (Solo quando si imposta la
destinazione del viaggio)
Selezionare la destinazione del
viaggio utilizzando 2/1 quindi
premere il tasto ENTER.
≥ Premere 3 per impostare l'ora
legale. Viene visualizzata
l'indicazione e viene attivata
l'ora legale. L'ora della località di
destinazione del viaggio e la
differenza di fuso orario rispetto alla
zona di residenza vengono
aumentate di un'ora. Premere
nuovamente 3 per tornare alla
normale impostazione dell'ora.
≥ Terminare l’impostazione premendo il
tasto MENU. Appare e viene
indicata l’ora della destinazione del
viaggio.
Per visualizzare nuovamente l’ora della zona di residenza
Impostare la zona di residenza eseguendo i passaggi da 1 a 3, quindi terminare
l’impostazione premendo il tasto MENU.
≥ Se non si riesce a trovare la destinazione del viaggio nella zona visualizzata sullo
schermo, impostarla utilizzando la differenza oraria rispetto alla zona di residenza.
È possibile modificare la modalità di visualizzazione della data e dell’ora.
È possibile cambiare il formato della data.
Dopo circa 5 minuti da quando è stata compiuta l’ultima azione, l’unità si spegne
automaticamente per risparmiare l’energia della batteria.
≥ Nei seguenti casi questa unità non si spegnerà automaticamente anche se [ECONOMY
(BATT)] è impostato su [ON]:
jUtilizzo dell'adattatore CA*
jSi usa il cavo USB per PC, ecc.
jsi utilizza la funzione PRE-REC
jDurante la riproduzione della presentazione
* L'unità si spegne automaticamente quando è attivo [ECONOMY (AC)].
[DATA/ORA] [DATA]/[DAT/ORA]/[OFF]
[CONFG.DATA] [A/M/G]/[M/G/A]/[G/M/A]
[ECONOMY (BATT)] [ON]/[OFF]


C Ora locale in vigore nella zona di
destinazione del viaggio selezionata
D Differenza di fuso orario tra la zona
di destinazione del viaggio e la zona
di residenza
Pagina: 30
- 31 -
Quando sono trascorsi 30 minuti senza che siano state effettuate operazioni mentre è
collegato l'alimentatore CA, l'unità si spegnerà automaticamente.
≥ Nei seguenti casi questa unità non si spegnerà automaticamente anche se [ECONOMY
(AC)] è impostato su [ON]:
jSi usa il cavo USB per PC, ecc.
jsi utilizza la funzione PRE-REC
jDurante la riproduzione della presentazione
L’unità ripristinerà la modalità di registrazione/pausa in circa 0,6 secondi dopo che il monitor
LCD è stato riaperto.
≥ In modalità di attesa per l’avvio rapido viene consumato circa il 40% dell’energia
utilizzata nella pausa della registrazione, ciò riduce quindi i tempi di registrazione.
≥
L’avvio rapido non funzionerà se la scheda SD non è inserita.
≥
L’avvio rapido non funzionerà se [SCHEDA SD] è selezionato in [SELEZ. SUPP.], anche
se la scheda SD non è inserita.
≥ Passare alla modalità di funzionamento .
1 Impostare [AVVIO RAPIDO] su [ON]
2 Chiudere il monitor LCD.
L’indicatore di stato A lampeggia con luce verde e
l’unità si predispone in modalità di attesa per l’avvio
rapido.
3 Aprire il monitor LCD.
L’indicatore di stato A si illumina con luce rossa e
l’unità si predispone in pausa di registrazione.
≥ La modalità Attesa avvio rapido viene annullata se
jSono trascorsi circa 5 minuti
jla modalità è impostata su
≥ La regolazione automatica del bilanciamento del bianco può richiedere qualche tempo.
≥ In modalità avvio rapido, l’ingrandimento dello zoom diventa 1k.
≥ Quando l'unità è passata automaticamente alla modalità di attesa per l'avvio rapido in
seguito all'intervento delle funzioni [ECONOMY (BATT)] (l 30)/[ECONOMY (AC)],
chiudere una volta il monitor LCD, quindi riaprirlo.
≥ Utilizzare il tasto dell’alimentazione per spegnere l’unità.
[ECONOMY (AC)] [ON]/[OFF]
[AVVIO RAPIDO] [ON]/[OFF]


Pagina: 31
- 32 -
Questo segnale acustico di conferma può essere emesso quando si avvia/si arresta la registrazione e
quando si accende/spegne l’unità.
2 bip per quattro volte
Quando si verifica un errore. Controllare il messaggio visualizzato sullo schermo. (l 90)
Questo consente di vedere più facilmente il monitor LCD in luoghi fortemente illuminati, anche in esterni.
≥ Queste impostazioni non influenzano l’aspetto delle immagini registrate.
≥ Quando si sta utilizzando l’alimentatore CA, il monitor LCD viene automaticamente impostato su .
≥ Quando la luminosità del monitor LCD è maggiore, l'autonomia residua della batteria si ridurrà.
Regola la luminosità e la densità del colore sul monitor LCD.
≥ Queste impostazioni non influenzano l’aspetto delle immagini registrate.
1 Selezionare [IMP. LCD] e premere il tasto ENTER.
2 Selezionare la voce utilizzando 3/4, quindi premere il tasto ENTER per effettuare
l’impostazione.
3 Premere 2/1 per eseguire la regolazione, quindi premere il tasto ENTER.
≥ Premere il tasto MENU per uscire dalla schermata dei menu.
Vedere pagina 66.
Vedere pagina 66.
Vedere pagina 66.
Vedere pagina 67.
Vedere pagina 65.
[SUONO BIP] / /[OFF]
(Volume basso)/ (Volume alto)
[POWER LCD] / / /
(Ulteriore aumento della luminosità)/ (Aumento della luminosità)/ (Normale)/
(Diminuzione della luminosità)
[IMP. LCD]
[LUMINOSITÀ]: Luminosità del monitor LCD
[COLORE]: Livello del colore sul monitor LCD
[AV MULTI] [COMPONENT]/[USC. AV]
[COMPONENT] [1080i]/[576i]
[RISOL. HDMI] [AUTO]/[1080i]/[576p]
[VIERA Link] [ON]/[OFF]
[ASPETTO TV] [16:9]/[4:3]
+2 +1 0 -1
+2 +1 0
-1
+1
Pagina: 32
- 33 -
Impostare [SI] per riportare le impostazioni dei menu ai valori predefiniti.
(Solo quando la modalità è nella posizione )
≥ Le impostazioni di [SELEZ. SUPP.]*
, [IMP. ORA] e [LANGUAGE] non verranno cambiate.
* Per gli utenti che hanno , questo menu non viene visualizzato.
Ricordarsi che se un supporto viene formattato, tutti i dati registrati su di esso verranno
eliminati e non potranno essere recuperati. Eseguire un backup dei dati importanti su un PC,
su un disco, ecc. (l 75)
≥ Quando la formattazione è stata completata, premere il tasto MENU per uscire dalla
schermata del messaggio.
≥ Eseguire una formattazione fisica della scheda SD quando si smaltisce/cede. (l 100)
≥ Mentre è in corso la formattazione, non spegnere questa unità o rimuovere la scheda SD.
Non esporre l’unità a vibrazioni o urti.
Ricordarsi che se un supporto viene formattato, tutti i dati registrati su di esso verranno
eliminati e non potranno essere recuperati. Eseguire un backup dei dati importanti su un PC,
su un disco, ecc. (l 75)
1 Selezionare [FORMATTA SUPPORTO] e premere il tasto ENTER.
2 Selezionare [MEMORIA INT.] o [SCHEDA SD] utilizzando 3/2/1, quindi
premere il tasto ENTER.
≥ Quando la formattazione è stata completata, premere il tasto MENU per uscire dalla
schermata del messaggio.
≥ Eseguire una formattazione fisica della scheda SD quando si smaltisce/cede. (l 100)
≥ Eseguire una formattazione fisica della memoria incorporata quando si smaltisce/cede
questa unità. (l 98)
≥ Mentre è in corso la formattazione, non spegnere questa unità o rimuovere la scheda SD.
Non esporre l’unità a vibrazioni o urti.
[IMP. INIZ.]
[FOR.SCHED.]
Utilizzare questa unità per formattare il supporto.
Non formattare una scheda SD utilizzando dispositivi diversi, come un PC.
È possibile che la scheda sia inutilizzabile su questa unità.
[FORMATTA SUPPORTO]
Utilizzare questa unità per formattare il supporto.
La memoria incorporata può essere formattata solo con questa unità.
Non formattare una scheda SD utilizzando un’apparecchiatura diversa, come un PC.
In caso contrario è possibile che non si riesca a utilizzare la scheda su questa unità.
Pagina: 33
- 34 -
Consente di controllare lo spazio utilizzato e l’autonomia residua di registrazione sulla
scheda SD.
≥ Quando l'interruttore della modalità di funzionamento è posizionato su , viene
visualizzata l'autonomia residua di registrazione per la modalità selezionata.
≥ Premere il pulsante MENU per chiudere l’indicazione.
≥ La scheda SD richiede spazio per memorizzare le informazioni e gestire i file di sistema, quindi
lo spazio effettivo utilizzabile è leggermente inferiore rispetto al valore indicato. Lo spazio
utilizzabile è generalmente calcolato come 1 GB=1.000.000.000 di byte. Le capacità di questa
unità, PC e software sono espresse come 1 GB=1.024k1.024k1.024=1.073.741.824 di byte.
Quindi, il valore indicato della capacità sembra essere inferiore.
Consente di controllare lo spazio utilizzato e l’autonomia residua di registrazione sulla
scheda SD e sulla memoria incorporata.
≥ Premere il pulsante ENTER per passare dalla visualizzazione della scheda SD a quella
della memoria interna e viceversa.
≥ Quando l'interruttore della modalità di funzionamento è posizionato su , viene
visualizzata l'autonomia residua di registrazione per la modalità selezionata.
≥ Premere il pulsante MENU per chiudere l’indicazione.
≥ La scheda SD o la memoria interna richiedono spazio per memorizzare le informazioni e
gestire i file di sistema, quindi lo spazio effettivo utilizzabile è leggermente inferiore rispetto
al valore indicato. Lo spazio utilizzabile è generalmente calcolato come
1 GB=1.000.000.000 di byte. Le capacità di questa unità, PC e software sono espresse
come 1 GB=1.024k1.024k1.024=1.073.741.824 di byte. Quindi, il valore indicato della
capacità sembra essere inferiore.
[STATO SCHEDA]
[STATO MEM]
Pagina: 34
- 35 -
Questa voce è utilizzata per avviare la dimostrazione sull’uso dell’unità.
(Solo quando la modalità è nella posizione )
Se si imposta [MODO DEMO] su [ON] e si preme il tasto MENU quando la scheda SD non è
inserita nell’unità e mentre l’unità è collegata all’alimentatore CA, la dimostrazione si avvia
automaticamente.
Se si esegue una qualsiasi operazione, la dimostrazione viene annullata. Tuttavia, se non si
esegue alcuna operazione per circa 5 minuti, la dimostrazione ricomincia automaticamente.
Per interrompere la dimostrazione, impostare [MODO DEMO] su [OFF] o inserire una
scheda SD.
Questa voce è utilizzata per avviare la dimostrazione dello stabilizzatore ottico di immagine.
(Solo quando la modalità è nella posizione )
Selezionare [DEMO O.I.S.] e premere il tasto ENTER, la dimostrazione si avvia
automaticamente.
Quando si preme il tasto MENU, la dimostrazione verrà annullata.
L’utente può selezionare la lingua delle schermate e dei menu.
[MODO DEMO] [ON]/[OFF]
[DEMO O.I.S.]
[LANGUAGE]
Pagina: 35
- 36 -
¬ Passare alla modalità di funzionamento .
A Barra dello zoom
≥ La velocità dello zoom varia a seconda dell’ampiezza del movimento della leva.
≥ [MODO ZOOM] consente di impostare l'ingrandimento massimo dello zoom. (l 43)
∫ Barra dello zoom
La barra dello zoom viene visualizzata quando si utilizza lo zoom.
≥ Quando si toglie il dito dalla leva dello zoom durante l’uso dello zoom, il suono di questa
operazione potrebbe essere registrato. Quando si rimette la leva dello zoom nella
posizione originale, spostarla in modo silenzioso.
≥ Quando l’ingrandimento dello zoom è di 37k, la distanza minima di messa a fuoco è di
circa 1,6 m.
≥ Se l’ingrandimento dello zoom è di 1k, questa unità può mettere a fuoco un soggetto a
circa 3 cm dall’obiettivo.
Avanzata (Registrazione)
Utilizzo dello zoom
Leva dello zoom
Lato T:
Ripresa in primo piano (zoom avanti)
Lato W:
Ripresa in grandangolo (zoom indietro)
6 W
T
6 W
T

T
W
 
B Zoom ottico
C i.Zoom/Zoom digitale (Blu)
Pagina: 36
- 37 -
Lo stabilizzatore ottico di immagine è in grado di stabilizzare l’immagine senza ridurne più di
tanto la qualità.
¬ Passare alla modalità di funzionamento .
≥ In caso di forti oscillazioni è possibile che non si riesca a stabilizzare l’immagine.
Avanzata (Registrazione)
Funzione stabilizzatore di immagine
ottico
Tasto stabilizzatore di immagine ottico/
Cancella
Premere il pulsante per attivare/disattivare lo
stabilizzatore ottico di immagine.
(On) # impostazione annullata
≥ Quando si desidera effettuare una ripresa mentre si
cammina, si consiglia di attivare lo stabilizzatore di
immagine ottico.
≥ Quando si registra con un treppiede, si consiglia di
disattivare lo stabilizzatore di immagine ottico.
O.I.S./
Pagina: 37
- 38 -
Selezionare le icone operative per aggiungere diversi effetti alle immagini riprese.
¬ Passare alla modalità di funzionamento .
1 Premere il tasto ENTER per
visualizzare le icone operative
sullo schermo.
≥ L’indicazione viene modificata ogni volta in
cui si preme 4 sul pulsante cursore.
≥ Premere il tasto ENTER per visualizzare/
non visualizzare l’icona operativa.
2 (es. Compensazione del controluce)
Selezionare un icona
operativa.
≥ Selezionare nuovamente l’icona operativa
per annullare la funzione.
≥ Fare riferimento alle pagine rispettive per
annullare le seguenti funzioni.
jModalità aiuto (l 39)
jGriglia di guida (l 39)
Icone operative
*1 Non visualizzata durante la registrazione.
*2 Non viene visualizzato nella modalità
automatica intelligente.
≥ Se si spegne l’unità o si passa alla
modalità , le funzioni
Compensazione del controluce, Tele
macro, PRE-REC e Registrazione
notturna colore vengono annullate.
≥ Se si spegne l’unità, la funzione
dissolvenza viene annullata.
≥ È possibile effettuare l'impostazione dal
menu.
(Eccetto per Modalità aiuto e PRE-REC)
Avanzata (Registrazione)
Funzioni di registrazione delle icone
operative
1/2
1/2 ワユヹヵ
ワユヹヵ
1/2 ワユヹヵ 1/2
1/2 ワユヹヵ
ワユヹヵ
1/2 ワユヹヵ
Dissolvenza
Compensazione del controluce
Modalità aiuto*1
Griglia di guida
Tele macro*1
PRE-REC*1
Modalità soft skin*1, 2
Controllo intelligente del
contrasto*2
Visione notturna colore*1, 2
Pagina: 38
- 39 -
Quando si inizia a registrare. Le immagini/l’audio
appaiono gradualmente. (Dissolvenza in ingresso)
Quando si mette in pausa la registrazione, le immagini/
l’audio scompaiono gradualmente. (Dissolvenza in
uscita)
≥ L’impostazione della dissolvenza viene annullata quando la
registrazione si interrompe.
∫ Per selezionare il colore della dissolvenza in
ingresso/uscita
≥ Le anteprime delle scene registrate utilizzando la dissolvenza in ingresso diventano nere
(o bianche).
≥ Se il tempo disponibile per la registrazione termina durante la registrazione, questa si
arresta automaticamente con una dissolvenza.
Aumenta la luminosità dell’immagine per evitare che un soggetto in controluce risulti
scuro.
Selezionare l'icona desiderata utilizzando il
pulsante cursore per visualizzare delle
informazioni esplicative sullo schermo.
Per uscire dalla modalità aiuto
Premere il tasto MENU o selezionare [END].
≥ Non è possibile effettuare riprese o impostare funzioni in modalità Aiuto.
È possibile controllare che l’immagine non sia storta mentre è in corso una ripresa.
Questa funzione può essere inoltre utilizzata per valutare il bilanciamento della
composizione fotografica.
L'impostazione verrà commutata ogni volta che si seleziona l'icona.
# # # Impostazione annullata
≥ Le linee guida non appaiono sulle immagini effettivamente registrate.
Dissolvenza
: [IMP. REG.] # [ATT. COL.] # [BIANCO] o [NERO]
Compensazione del controluce
Modalità aiuto
Griglia di guida
(Dissolvenza in ingresso)
(Dissolvenza in uscita)
Pagina: 39
- 40 -
È possibile ottenere un’immagine più suggestiva mettendo a fuoco solo il soggetto in
primo piano e sfuocando lo sfondo.
≥ L’unità può mettere a fuoco un soggetto ad una distanza di circa 70 cm.
≥ Se si attiva la funzione tele macro quando l'ingrandimento dello zoom è impostato su un
valore inferiore a 37k, lo zoom viene portato automaticamente a 37k.
≥ La funzione tele macro viene annullata quando l’ingrandimento dello zoom scende al di
sotto di 37k.
Questo consente che la registrazione delle immagini e del suono inizi circa 3 secondi
prima che venga premuto il tasto di avvio/arresto della registrazione.
≥ Sullo schermo viene visualizzato .
≥ Inquadrare prima il soggetto.
≥ Non viene emesso il segnale acustico.
≥ PRE-REC viene annullato nei seguenti casi.
jSe si cambia la modalità
j
Se si rimuove la scheda SD
j
Se si rimuove la scheda SD mentre [SELEZ. SUPP.] è impostato su [VIDEO/SCHEDA SD]
jSe si preme il pulsante MENU
jSe si spegne l’unità
jInizio delle riprese
jDopo che sono trascorse 3 ore
≥ Dopo aver impostato PRE-REC, se la registrazione ha inizio dopo meno di 3 secondi, le
immagini in movimento riprese 3 secondi prima di aver premuto il tasto di avvio/arresto
della registrazione non saranno registrate.
≥ Le immagini visualizzate nell’anteprima in modalità riproduzione saranno diverse dalle
immagini in movimento visualizzate all’inizio della riproduzione.
Questa modalità attenua la tonalità della pelle dei soggetti ripresi per una migliore
riuscita estetica.
Questa modalità è più efficace se si riprende una persona da vicino a mezzobusto.
≥ Se lo sfondo o qualunque altro elemento della scena ha colori simili a quello della pelle,
anche questi verranno sfumati.
≥ Se la luminosità è insufficiente, l’effetto può non essere evidente.
≥ Se si riprende una persona a distanza, è possibile che la faccia non venga ripresa chiaramente.
In tal caso, annullare la modalità soft skin o zoomare sulla faccia (ripresa ravvicinata).
Tele macro
PRE-REC
Questo consente di non perdere l’opportunità di uno scatto.
Modalità soft skin
PRE-REC
Pagina: 40
- 41 -
Questo aumenta la luminosità delle parti in ombra e difficili da vedere, ed elimina la
saturazione del bianco nelle parti luminose. Possono essere registrate con chiarezza
sia le parti chiare che quelle scure.
≥ Se vi sono parti estremamente scure o luminose, o se la luminosità è insufficiente, è
possibile che l’effetto non sia evidente.
Questa funzione consente di riprendere immagini a colori in situazioni di scarsissima
luminosità. (Illuminazione minima richiesta: circa 1 lx)
≥ La scena registrata appare come se mancassero dei fotogrammi.
≥ Se si esegue l’impostazione in un luogo luminoso, lo schermo può assumere per qualche
tempo un colore sbiadito.
≥ È possibile che compaiano dei punti luminosi, normalmente non visibili, che non sono però
indice di un malfunzionamento.
≥ Si consiglia l’uso del treppiede.
≥ In condizioni di scarsa illuminazione, la messa a fuoco automatica è un pò più lenta.
Questo è normale.
Controllo intelligente del contrasto
Visione notturna colore
Pagina: 41
- 42 -
≥ Passare alla modalità di funzionamento .
Quando si riprendono immagini in diverse situazioni, questa modalità imposta
automaticamente i valori ottimali per la velocità e l’apertura dell’otturatore.
≥ (Tramonto/Bassa luminosità)
jLa velocità dell’otturatore è 1/25 o superiore.
≥ (Tramonto/Fuochi artificiali/Paesaggio/Paesaggio notturno)
jÈ possibile che l’immagini risulti poco nitida quando si riprende un oggetto da distanza
ravvicinata.
≥ (Sport)
jNel corso della normale riproduzione, il movimento delle immagini potrebbe non essere fluido.
jQuando si effettuano riprese in interni il colore e la luminosità dello schermo possono cambiare.
jSe la luminosità è insufficiente, la modalità sport non funziona. L’indicazione lampeggia.
≥ (Ritratto)
jQuando si effettuano riprese in interni il colore e la luminosità dello schermo possono cambiare.
≥ (Fuochi artificiali)
jLa velocità dell’otturatore è di 1/25.
jL’immagine può risultare sbiadita quando la zona circostante è fortemente illuminata.
≥ (Paesaggio notturno)
jSi consiglia l’uso del treppiede.
Avanzata (Registrazione)
Funzioni di registrazione dei menu
[MODO SCENE]
: [IMP. REG.] # [MODO SCENE] # impostazione desiderata
[OFF]: Annulla l’impostazione
5Sport: Aumenta la stabilità delle scene in cui i soggetti si muovono
rapidamente, quando queste vengono riprodotte al
rallentatore e quando la riproduzione viene messa in pausa
Ritratto: Per far risaltare le persone rispetto allo sfondo
Spettacolo: Migliora la qualità delle immagini quando il soggetto è
fortemente illuminato.
Neve: Migliora la qualità delle immagini quando si effettuano
riprese sulla neve.
Spiaggia: Per riprodurre in modo vivido il blu del mare o del cielo
Tramonto: Per riprodurre in modo vivido il rosso dell’alba o del tramonto
Fuochi artificiali: Per catturare in modo spettacolare i fuochi di artificio contro
il cielo notturno
Paesaggio: Per scenari vasti
Paesaggio notturno: Per catturare la bellezza di un paesaggio notturno.
Bassa luminosità: Per le scene scarsamente illuminate, ad esempio al crepuscolo
Pagina: 42
- 43 -
Imposta il rapporto massimo per lo zoom.
≥ Maggiore sarà l’ingrandimento dello zoom digitale, minore sarà la qualità dell’immagine.
Impostare la qualità delle immagini e il formato di registrazione per le immagini in movimento
da registrare.
*1 La qualità della registrazione aumenterà nel seguente ordine: [HA], [HG] e [HX].
*2 [iFrame] è un formato adatto per i Mac (iMovie’11). È consigliato quando si utilizza un Mac.
≥ Autonomia di registrazione se si utilizza la batteria (l 12)
≥ L’impostazione predefinita di questa funzione è [HG].
≥ Per informazioni sull’autonomia di registrazione indicativa vedere a pagina 103.
≥ Quando si sposta l'unità di molto o velocemente, o quando si riprende un soggetto in
rapido movimento (in particolare quando si effettuano riprese in modalità [HX]), al
momento della riproduzione è possibile che compaiano dei disturbi a mosaico.
[MODO ZOOM]
: [IMP. REG.] # [MODO ZOOM]# impostazione desiderata
[i.Zoom OFF]: Fino a 37k
[i.Zoom 42k]: Questo zoom consente di non perdere la qualità delle
immagini ad alta definizione. (Fino a 42k)
[ZoomD. 90k]: Zoom digitale (Fino a 90k)
[ZoomD. 2000k]: Zoom digitale (Fino a 2000k)
[MODO REG.]
: [IMP. REG.] # [MODO REG.] # impostazione desiderata
[HA]/[HG]/[HX]*1
: Selezionare la modalità di registrazione AVCHD.
[iFrame]*2
: Selezionare la modalità di registrazione iFrame.
Pagina: 43
- 44 -
I volti riconosciuti vengono evidenziati da dei riquadri.
≥ Vengono visualizzati fino a 15 riquadri. I volti più grandi e più vicini al centro dello schermo
hanno la priorità sugli altri.
∫ Priorità nell’evidenziazione dei volti
Intorno ai visi cui è assegnata la priorità viene visualizzato un riquadro arancione. La messa
a fuoco e la regolazione della luminosità saranno centrate su di esso.
≥ Il riquadro intorno al volto che ha la priorità è visualizzato soltanto quando è selezionato
ritratto in modalità automatica intelligente.
≥ Il riquadro bianco è utilizzato solo per il riconoscimento dei visi.
Se l’unità continua a essere capovolta rispetto alla normale posizione orizzontale durante la
registrazione di immagini in movimento, l’unità va automaticamente in pausa.
≥ La funzione A.G.S. può attivarsi e mettere l’unità in standby nel caso si stia riprendendo un
soggetto sopra o sotto di sé.
[RIC. VOLTI]
: [IMP. REG.] # [RIC. VOLTI] # impostazione desiderata
[PRINC.]:
Vengono visualizzati solo i riquadri che hanno la priorità.
[TUTTI]:
Vengono visualizzati tutti i riquadri di riconoscimento dei
volti.
[OFF]:
Annulla l’impostazione.
[A.G.S.]
: [IMP. REG.] # [A.G.S.] # [ON]
Pagina: 44
- 45 -
Consente di riprendere immagini luminose anche in condizioni di oscurità diminuendo la
velocità dell’otturatore.
≥ Passare alla modalità manuale. (l 48)
≥ La velocità dell’otturatore viene impostata su 1/25 o più a seconda della luminosità
circostante.
≥ Quando la velocità dell’otturatore passa a 1/25, lo schermo può apparire come se
mancassero dei fotogrammi e possono apparire degli aloni.
Questa funzione consente di ridurre il rumore del vento captato dal microfono incorporato.
≥ Passare alla modalità manuale. (l 48)
≥ L’impostazione predefinita di questa funzione è [OFF].
≥ Quando la modalità automatica intelligente è attivata, [WIND CUT] è impostato su [OFF] e
l'impostazione non può essere modificata.
≥ E’ possibile che in determinate condizioni di ripresa l’effetto non sia pienamente avvertibile.
[OTT. LENTO AUT.]
: [IMP. REG.] # [OTT. LENTO AUT.] # [ON]
[WIND CUT]
: [IMP. REG.] # [WIND CUT] # [ON]
Pagina: 45
- 46 -
Durante la registrazione è possibile regolare il livello di ingresso dei microfoni incorporati.
≥ Passare alla modalità manuale. (l 48)
1 Selezionare il menu.
2 (Quando è selezionato [IMP.r ]/[IMP.])
Premere 2/1 per regolare.
≥ Regolare il livello di ingresso del microfono in
modo che le ultime 2 barre del valore del
guadagno non siano rosse. (In caso contrario
il suono risulterà distorto.) Diminuire il livello
di ingresso del microfono.
3 Premere il tasto ENTER per impostare
il livello di ingresso del microfono,
quindi premere il tasto MENU.
≥ (Indicatore del livello di
ingresso del microfono) viene visualizzato
sullo schermo.
≥ In modalità Intelligent Auto questa impostazione viene impostata su [AUTO] e non può
essere modificata.
≥ L’indicatore del livello di ingresso dei microfoni mostra il più forte dei segnali in ingresso
provenienti dai 2 microfoni incorporati.
≥ Non è possibile effettuare una registrazione con l’audio completamente azzerato.
[LIV. MIC.]
: [IMP. REG.] # [LIV. MIC.] # impostazione desiderata
[AUTO]: La funzione AGC è attiva e il livello di registrazione viene
regolato automaticamente.
[IMP.r ]: È possibile impostare il livello di registrazione desiderato.
Viene attivato AGC per ridurre il rumore.
[IMP.]: È possibile impostare il livello di registrazione desiderato.
Sarà possibile registrare un suono naturale.
A Sinistra
B Destra
C Livello di ingresso del
microfono
Pagina: 46
- 47 -
Selezione della qualità dell’immagine.
Quando si registrano immagini fisse è possibile aggiungere il suono dell’otturatore.
[QUALITÀ]
: [FOTO] # [QUALITÀ] # impostazione desiderata
: Verranno registrate immagini fisse con un’elevata qualità dell’immagine.
: Viene data priorità al numero di immagini fisse registrate. Le immagini fisse
vengono registrate con una qualità dell’immagine normale.
[SUONO OTTUR.]
: [FOTO] # [SUONO OTTUR.] # impostazione desiderata
: Volume basso
: Volume alto
[OFF]: Annulla l’impostazione.
Pagina: 47
- 48 -
¬ Passare alla modalità di funzionamento .
Premere il pulsante iA/MANUAL per passare alla modalità manuale.
≥ Sullo schermo viene visualizzato .
≥ Premere il tasto ENTER per visualizzare/non visualizzare l’icona manuale.
≥ La pagina cambia ogni volta che si preme 4.
Bilanciamento del bianco
In determinate condizioni di ripresa o di illuminazione, la funzione di bilanciamento
automatico del bianco può non essere in grado di garantire colori naturali. In questo caso, è
possibile regolare il bilanciamento del bianco in modo manuale.
≥ Premere il pulsante iA/MANUAL per passare alla modalità manuale.
1 Selezionare [WB] utilizzando il pulsante cursore.
2 Premere 2/1 per selezionare la
modalità di bilanciamento del
bianco.
≥ Selezionare la modalità ottimale controllando il
colore sullo schermo.
Avanzata (Registrazione)
Registrazione manuale
MNL
4/5NEXT
4/5NEXT
4/5NEXT 5/5NEXT
5/5NEXT
5/5NEXT
/MANUAL
Bilanciamento del bianco
Velocità dell’otturatore manuale (l 50)
Regolazione del diaframma (l 50)
Messa a fuoco (l 51)
BACK
BACK
BACK
Pagina: 48
- 49 -
≥ Per tornare alle impostazioni automatiche, selezionare o premere il tasto
iA/MANUAL.
∫ Per impostare il bilanciamento del bianco in modalità manuale
1 Premere 2/1 per selezionare , e
inquadrare un soggetto bianco a tutto
schermo.
2 Premere 3 per effettuare l’impostazione.
≥ Quando il display smette di lampeggiare e
rimane acceso in modo costante l'impostazione è
completata.
≥ Se continua a lampeggiare, non è possibile
impostare il bilanciamento del bianco. In questo
caso, utilizzare altre modalità per il bilanciamento del
bianco.
≥ Se si accende l’unità con il copriobiettivo chiuso, il bilanciamento automatico del bianco
non verrà eseguito correttamente. Aprire sempre il copriobiettivo prima di accendere
l’unità.
≥ Quando l’indicazione lampeggia, viene memorizzato il bilanciamento del bianco
regolato precedentemente. Ogni volta che le condizioni di ripresa cambiano, reimpostare il
bilanciamento del bianco.
≥ Se è necessario impostare sia il bilanciamento del bianco che il diaframma/guadagno,
impostare prima il bilanciamento del bianco.
≥ non viene visualizzato sullo schermo quando si imposta .
Icona Modalità/condizioni di registrazione
Regolazione automatica del bilanciamento del bianco
Modalità Sereno: Scene in esterni con cielo limpido
Modalità Nuvoloso: Per riprese all’aperto con un cielo nuvoloso
Modalità interni 1: Luce incandescente, luci di scena come in uno studio,
ecc.
Modalità interni 2: Lampade fluorescenti colorate, lampade al sodio nelle
palestre, ecc.
Modalità di regolazione manuale:
≥ Lampade ai vapori di mercurio, lampade ai vapori di sodio, alcuni tipi di
lampade a fluorescenza
≥ Luci utilizzate per ricevimenti matrimoniali negli alberghi, riflettori sui palchi
dei teatri
≥ Alba, tramonto, ecc.
AWB
AWB
BACK
BACK
BACK
AWB AWB
Pagina: 49
- 50 -
Regolazione manuale della velocità dell’otturatore/del
diaframma
Velocità otturatore:
Regolare la velocità quando si riprendono soggetti in rapido movimento.
Diaframma:
Regolare l’apertura quando lo schermo è troppo luminoso o troppo scuro.
≥ Premere il pulsante iA/MANUAL per passare alla modalità manuale. (l 48)
1 Selezionare [SHTR] o [IRIS] utilizzando il pulsante cursore.
2 Premere 2/1 per regolare l’impostazione.
A : Velocità dell’otturatore:
Da 1/50 a 1/8000
≥ Se [OTT. LENTO AUT.] è impostato su [ON], la
velocità dell’otturatore verrà impostata su un
valore compreso tra 1/25 e 1/8000.
≥ Le velocità dell’otturatore più vicine a 1/8000
sono quelle massime.
B : Valore diaframma/guadagno:
CLOSE !# (da F16 a F2.0) !# OPEN !# (da 0dB a 18dB)
≥ Più i valori sono vicini a CLOSE più l’immagine è scura.
≥ I valori più vicini a 18dB rendono l’immagine più luminosa.
≥ Quando il valore di diaframma è regolato a un valore più chiaro di OPEN, esso cambia al
valore di guadagno.
≥ Per tornare alle impostazioni automatiche, premere il tasto iA/MANUAL.
≥ Se è necessario impostare sia la velocità dell’otturatore che il valore di diaframma/
guadagno, impostare prima la velocità dell’otturatore e quindi il valore di diaframma/
guadagno.
Regolazione manuale della velocità dell’otturatore
≥ Se il soggetto è fortemente illuminato o altamente riflettente è possibile che intorno
compaia una banda luminosa.
≥ Nel corso della normale riproduzione, il movimento delle immagini potrebbe non essere
fluido.
≥ Se si riprende un soggetto estremamente luminoso o si effettua una ripresa in interni, è
possibile che il colore e la luminosità dello schermo cambino, o che sullo schermo compaia
una riga orizzontale. In questo caso registrare in modalità automatica intelligente o
impostare la velocità dell’otturatore a 1/100 nelle zone in cui la frequenza di alimentazione
è di 50 Hz, oppure a 1/125 nelle zone in cui è di 60 Hz.
Regolazione manuale diaframma/guadagno
≥ Se si aumenta il valore del guadagno, aumentano anche i disturbi sullo schermo.
≥ A seconda dell’ingrandimento dello zoom, esistono valori del diaframma che non vengono
visualizzati.
ᧂ
OPEN
OPEN
1/100
100


BACK
BACK
BACK
IRIS
IRIS
IRIS
IRIS
IRIS
IRIS

Domande e risposte

Non ci sono ancora domande circa il Panasonic HC-V100

Chiedi informazioni sul Panasonic HC-V100

Hai una domanda sul Panasonic HC-V100 ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del Panasonic HC-V100. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il Panasonic HC-V100 nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.