Manuale di Metabo Classic Air 255

Visualizza di seguito un manuale del Metabo Classic Air 255. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

  • Marca: Metabo
  • Prodotto: Compressori
  • Modello/nome: Classic Air 255
  • Tipo di file: PDF
  • Lingue disponibili: Inglese, Tedesco, Olandese, Francese, Spagnolo, Italiano, Svedese, Portoghese, Danese, Polacco, Russo, Norvegese, Finlandese, Ungherese

Sommario

Pagina: 23
ITALIANO
24
1. Panoramica della sega / entità di fornitura
1
2
3
6
7
12
5
9
10
11
8
4
1 Scatola del filtro per l'aria
2 Compressore
3 Serbatoio a pressione
4 Raccordo aria compressa (giunto
rapido), aria compressa regolata
5 Manometro pressione di regola-
zione
6 Regolatore di pressione
7 Manometro pressione della cal-
daia
8 Interruttore di accensione /
spegnimento
9 Valvola di sicurezza
10 Vite di scarico per condensa
11 Tappo di scarico dell'olio
12 Asta livello olio
I_0019it2A.fm 1.2.10 Manuale d’uso originale
Pagina: 24
ITALIANO
25
1. Panoramica della sega /
entità di fornitura....................24
2. Istruzioni obbligatorie............25
3. Sicurezza.................................25
3.1 Utilizzo appropriato...................25
3.2 Istruzioni generali per la sicu-
rezza.........................................25
3.3 Simboli sull'apparecchio...........26
3.4 Dispositivi di sicurezza .............27
4. Uso...........................................27
4.1 Prima della prima messa
in funzione................................27
4.2 Collegamento elettrico..............28
4.3 Produzione aria compressa......28
5. Manutenzione .........................28
5.1 Informazioni importanti.............28
5.2 Manutenzione periodica ...........28
5.3 Custodia della macchina ..........29
6. Problemi e anomalie ..............29
7. Riparazione.............................30
8. Rispetto dell'ambiente ...........30
9. Dati tecnici ..............................30
Queste istruzioni per l'uso sono state
realizzate per consentire un utilizzo ra-
pido e sicuro dell'apparecchio. Di segui-
to vengono fornite brevi indicazioni sul-
la modalità di lettura delle istruzioni.
– Prima di mettere in funzione l'appa-
recchio, leggere interamente le
istruzioni prestando particolare at-
tenzione alle indicazioni sulla sicu-
rezza.
– Il presente manuale d'uso è desti-
nato a persone con conoscenze
tecniche sugli attrezzi descritti. Se
non si ha alcun tipo di esperienza
con questo tipo di apparecchio, ri-
chiedere l'aiuto di esperti.
– Tenere a portata di mano tutta la
documentazione fornita con l'appa-
recchio per consentire a tutti gli
utenti di consultarla in qualsiasi mo-
mento se necessario. Conservare la
prova d'acquisto per eventuali ri-
chieste di intervento in garanzia.
– Se si presta o si vende l'apparec-
chio, includere anche la relativa do-
cumentazione.
– Per eventuali danni derivati dalla
mancata osservanza di queste istru-
zioni d'uso, il produttore declina
ogni responsabilità.
Le informazioni in queste istruzioni
d'uso utilizzano i simboli illustrati di se-
guito.
APericolo!
Rischio di danni alle persone o all'am-
biente.
BPericolo di scosse elettriche!
Rischio di danni alle persone causati
dall'elettricità.
A Attenzione!
Rischio di danni materiali.
3Nota
Informazioni integrative.
– I numeri nelle figure (1, 2, 3, ...)
– indicano i singoli pezzi;
– usano una numerazione progres-
siva;
– si riferiscono ai numeri corrispon-
denti in parentesi (1), (2), (3)...
nel testo vicino.
– Le istruzioni d'uso per le quali è ne-
cessario seguire la sequenza indi-
cata sono numerate in ordine pro-
gressivo.
– Le istruzioni d'uso in cui la sequen-
za può essere stabilita a discrezio-
ne dell'operatore sono contrasse-
gnate da un punto.
– Gli elenchi sono contrassegnati da
un trattino.
3.1 Utilizzo appropriato
Questa apparecchiatura serve per pro-
durre aria compressa per utensili azio-
nati ad aria compressa. Fare funziona-
re l'apparecchio soltanto sotto
sorveglianza.
L'utilizzo nell'ambito medico, nel settore
dei prodotti alimentari nonché il riempi-
mento di bombole per la respirazione
non sono consentiti.
I gas esplosivi, infiammabili o nocivi per
la salute non devono essere aspirati.
Nei locali sottoposti a pericolo d'esplo-
sione l'esercizio non è consentito.
Qualsiasi altro utilizzo non è idoneo. In
caso di utilizzo non appropriato, modifi-
che all'apparecchiatura oppure in se-
guito all'utilizzo di parti non controllate e
autorizzate dal costruttore, si possono
verificare danni imprevedibili!
I bambini, gli adolescenti e le persone
non addestrate non possono utilizzare
l'apparecchiatura e gli utensili pneuma-
tici ad essa collegati.
3.2 Istruzioni generali per la
sicurezza
• Nell'ambito dell'utilizzo del presente
apparecchio elettrico si raccomanda
di seguire le istruzioni relative alla
sicurezza spiegate qui di seguito,
per evitare qualsiasi pericolo per le
persone e/o danni materiali.
• Osservare in particolare le informa-
zioni relative alla sicurezza contenu-
te nelle singole sezioni.
• Conservate con cura tutta la docu-
mentazione allegata all'apparec-
chiatura.
• Rispettate le eventuali direttive delle
associazioni di categoria oppure le
norme antinfortunistiche relative alla
manipolazione e alla manovra di
compressori e utensili funzionanti
ad aria compressa.
• Osservare le norme di legge vigenti
per l'uso di impianti soggetti a sor-
veglianza.
• Tenere presente che durante il fun-
zionamento e lo stoccaggio dell'ap-
parecchio la condensa o altri mate-
riali d'esercizio fuoriuscenti
potranno inquinare l'ambiente circo-
stante e provocare danni ecologici.
APericolo generale
• Tenere sempre in ordine l'ambiente
di lavoro per evitare il rischio di inci-
denti causati da oggetti fuori posto.
• Agite con la massima attenzione.
Badate a ciò che fate. Usate la testa
quando lavorate. Evitate di azionare
questo apparecchio elettrico se Vi
manca la dovuta concentrazione.
• Tenere in debita considerazione gli
effetti dell'ambiente circostante.
• Provvedere ad una buona illumina-
zione.
Indice
2. Istruzioni obbligatorie
3. Sicurezza
Pagina: 25
ITALIANO
26
• Evitare di assumere posizioni ano-
male Cercate di assumere una posi-
zione stabile mantenendo l'equili-
brio.
• Non utilizzate il presente apparec-
chio in prossimità di liquidi o gas in-
fiammabili.
• Tenete i bambini lontano dal raggio
di azione dell'apparecchio. Durante
l'uso non consentite a nessuno di
toccare quest'ultimo e/o il cavo di
allacciamento alla rete.
• Non sovraccaricare la macchina –
avvalersi della macchina solo all'in-
terno del campo di potenza, riporta-
to nelle "Caratteristiche tecniche".
BPericolo di scosse elettriche!
• Non esponete mai l'apparecchio
elettrico alla pioggia.
• Non utilizzate l'apparecchio in am-
bienti umidi o addirittura bagnati.
• Mentre lavorate evitate di toccare
con qualsiasi parte del Vostro corpo
gli elementi collegati a massa (p.es.
corpi riscaldanti, tubi, piani di cottu-
ra, frigoriferi).
• Utilizzare il cavo di alimentazione
esclusivamente per gli scopi a cui è
destinato.
APericolo di ferimenti attraver-
so l'aria compressa in uscita e/o cor-
pi e corpuscoli da essa trascinati
• Non rivolgete mai l'aria compressa
sulle persone o sugli animali!
• Assicurate che tutti gli utensili pneu-
matici utilizzati e tutti gli accessori
siano progettati per la pressione di
esercizio prevista o che vengano
collegati tramite dei riduttori di pres-
sione.
• Quando staccate l'innesto rapido te-
nete presente che l'aria compressa
contenuta nel tubo flessibile di man-
data fuoriesce improvvisamente.
Tenete pertanto saldamente ferma
la parte terminale del tubo flessibile
di mandata da staccare.
• Assicurate che tutti i raccordi a vite
siano sempre serrati saldamente.
• Non riparate l'apparecchiatura da
soli! Solo degli specialisti possono
eseguire riparazioni su compressori,
serbatoi a pressione e utensili pneu-
matici.
APericoli dovuti all'aria com-
pressa contenente olio
• Utilizzate l'aria compressa con olio
esclusivamente per gli utensili
pneumatici previsti per questo sco-
po.
• Non utilizzate un tubo flessibile di
mandata per aria compressa con
olio su utensili pneumatici che non
sono previsti per l'aria compressa
con olio.
• Non pompate pneumatici ecc. con
aria compressa con olio.
APericolo di ustione per effetto
delle superfici dei componenti con-
duttori di aria compressa
• Prima di iniziare qualsiasi intervento
di manutenzione lasciate raffredda-
re l'apparecchio.
APericolo di ferimento e contu-
sione sulle parti mobili
• Non attivate l'apparecchio se sprov-
visto del dispositivo di protezione
montato in modo ineccepibile.
• Tenete presente che l'apparecchia-
tura si avvia automaticamente
quando ha raggiunto la pressione
minima! – Prima di eseguire lavori
di manutenzione scollegate l'appa-
recchiatura dalla rete elettrica.
• Prima dell'attivazione dell'apparec-
chio (ad esempio dopo il termine
degli interventi di manutenzione)
controllare che nel suo interno non
siano stati inavvedutamente dimen-
ticati attrezzi o altri particolari sciolti.
APericolo causato da protezio-
ne personale insufficiente!
• MuniteVi di paraorecchie.
• Indossare occhiali protettivi.
• Durante i passaggi di lavorazione in
cui si solleva polvere e/o vengono
nebulizzate sostanze nocive per la
salute munirsi di mascherina di pro-
tezione delle vie respiratorie.
• Indossare indumenti da lavoro ade-
guati. Quando lavorate all'aperto è
opportuno l'uso di calzature con
suola anti-scivolo.
BPericolo da guasto della mac-
china!
• Trattate il Vostro apparecchio e i re-
lativi accessori con la massima cu-
ra, seguendo scrupolosamente le
istruzioni relative alla manutenzio-
ne.
• Prima della messa in esercizio con-
trollare l'apparecchio per individuare
eventuali danneggiamenti: prima
dell'uso dell'apparecchio si dovrà
verificare che tutti i dispositivi di si-
curezza e di protezione, nonché tut-
te le parti leggermente danneggiate
siano in perfetto stato funzionale.
• Le parti mobili devono essere in
grado di funzionare perfettamente,
senza bloccarsi. Tutti i pezzi devono
essere montati correttamente e sod-
disfare le condizioni mirate a garan-
tire la perfetta efficienza di funziona-
mento dell'apparecchio elettrico.
• I dispositivi di sicurezza o i compo-
nenti danneggiati devono essere ri-
parati, o eventualmente sostituiti, da
tecnici specializzati e qualificati.
• Fate sostituire gli interruttori dan-
neggiati presso un'officina di assi-
stenza tecnica autorizzata.
• Non utilizzate l'apparecchio elettrico
se l'interruttore non risponde al co-
mando di attivazione e/o disattiva-
zione.
• Le maniglie vanno mantenute sem-
pre asciutte e prive di tracce d'olio e
di grasso.
3.3 Simboli sull'apparecchio
Simboli sull'attrezzo
13 Leggere le istruzioni per l'uso.
14 Rischio di danni alle persone pro-
vocati dal contatto con parti scot-
tanti.
15 Indossare occhiali protettivi.
16 Avvertenza per un possibile
avviamento automatico.
17 Avvertenza di tensione elettrica
pericolosa.
18 Livello di potenza sonora garantito
13 14 15 16 17
18
Pagina: 26
ITALIANO
27
Indicazioni sulla targhetta del
modello
3.4 Dispositivi di sicurezza
Valvola di sicurezza
La valvola di sicurezza caricata da mol-
la si trova sull'unità regolatrice della
pressione (37). La valvola di sicurezza
interviene, se la pressione massima
ammessa è stata superata.
4.1 Prima della prima messa
in funzione
Montare le ruote
• Montate le ruote (38) come illustrato
nella figura.
Inserire l'asta livello olio
1. Rimuovere il tappo (40) dal corpo
del compressore.
2. Al posto del tappo inserire l'asta li-
vello olio fornita (39).
Il tappo impedisce la fuoriuscita di olio
durante il trasporto. Per questo motivo
conservare il tappo per un eventuale fu-
turo uso.
Montaggio del filtro dell'aria
1. Rimuovere il tappo dall'apertura di
ventilazione del corpo compressore.
Conservare il tappo per un eventua-
le futuro uso.
2. Avvitare il filtro dell'aria fornito (42)
sull'apertura di ventilazione (41).
Controllo dello scarico condensa
• Assicurarsi che la vite di scarico
(43) allo scarico condensa sia chiu-
sa.
19 Produttore
20 Codice articolo, codice modello,
numero di serie
21 Denominazione dell'apparecchio
22 Frequenza / tensione di collega-
mento
23 Potenza motore P1 (vedere anche
"Dati tecnici")
24 Corrente assorbita / classe di pro-
tezione
25 Numero di giri del motore
26 Simbolo CE - Questo apparecchio
soddisfa le direttive dell'UE in
relazione alla dichiarazione di
conformità
27 Anno di costruzione
28 Potenza di aspirazione
29 Capacità di riempimento
30 Numero di giri compressore
31 Numero di cilindri
32 Pressione massima
33 Volume del serbatoio a pressione
34 Simbolo di smaltimento - Lo smal-
timento dell'apparecchio può
essere effettuato tramite il produt-
tore
21
22
23
24
26
29
30
31
32
25
28
33
34
27
19
20
4. Uso
37
38
39 40
41
42
Pagina: 27
ITALIANO
28
4.2 Collegamento elettrico
BPericolo! Tensione elettrica
Utilizzare la macchina solo in un am-
biente asciutto. Utilizzate la macchina
solo su una fonte di energia elettrica
che soddisfi i seguenti requisiti:
– Prese elettriche installate a regola
d'arte, con messa a terra regola-
mentare e controllate;
– Dispositivo di sicurezza conforme
alle specifiche tecniche;
Posizionare il cavo di alimentazione in
modo che non interferisca col lavoro e
che non possa subire danni.
Prima di inserire il connettore di rete
nella presa elettrica accertare sempre
che la macchina sia spenta.
Proteggere il cavo di alimentazione da
calore, fluidi aggressivi e bordi taglienti.
Utilizzate soltanto prolunghe con sezio-
ne adeguata del conduttore (si veda le
"Caratteristiche tecniche").
Non spegnete il compressore estraen-
do il connettore dalla rete, bensì inter-
venendo sull'interruttore di accensione
e spegnimento.
Al termine dell'uso estraete il connetto-
re di rete dalla presa elettrica.
4.3 Produzione aria com-
pressa
1. Accendete l'apparecchiatura (44) e
attendete fino a che sia raggiunta la
massima pressione della caldaia
(condizione riconoscibile attraverso
la disattivazione del compressore).
La pressione della caldaia viene vi-
sualizzata sul manometro della
pressione della caldaia (48).
2. Impostare la pressione di regolazio-
ne sul regolatore di pressione (45).
La pressione di regolazione attuale
viene visualizzata sul manometro
della pressione di regolazione (47).
A Attenzione!
La pressione di regolazione impostata
non deve essere superiore alla massi-
ma pressione di esercizio degli utensili
pneumatici allacciati!
3. Collegare il tubo flessibile di manda-
ta al raccordo aria compressa (46).
4. Allacciare l'utensile pneumatico.
Adesso potete lavorare con l'utensi-
le pneumatico.
5. Se non desiderate continuare subito
a lavorare(44) spegnete l'apparec-
chiatura e quindi estraete anche il
connettore di rete.
6. Scaricare ogni giorno la condensa
dal serbatoio a pressione (49).
APericolo!
Prima di ogni operazione sull'appa-
recchiatura:
– Spegnere l'apparecchio.
– Estrarre il connettore di rete.
– Aspettare fino a che l'apparecchia-
tura sia ferma.
– Assicuratevi che l'apparecchiatura e
tutti gli utensili pneumatici utilizzati e
gli accessori siano depressurizzati.
– Fare raffreddare l'apparecchio e tut-
ti gli accessori ed utensili pneumati-
ci utilizzati.
Al termine di qualsiasi operazione
sull'apparecchiatura:
– Rimettere in funzione tutti i dispositi-
vi di sicurezza accertandone la per-
fetta efficienza.
– Assicurarsi di non aver dimenticato
eventuali attrezzi e/o oggetti analo-
ghi in prossimità o all'interno della
macchina.
Gli eventuali interventi di manuten-
zione o di riparazione più approfon-
diti - non descritti nel presente capi-
tolo - devono essere effettuati
esclusivamente da personale specia-
lizzato.
5.1 Informazioni importanti
Le manutenzioni ed i collaudi devono
essere progettati ed effettuati in confor-
mità alle disposizioni legali ed alle istru-
zioni di installazione ed uso dell'appa-
recchio.
Le autorità di controllo potranno chiede-
re la presentazione della rispettiva do-
cumentazione.
5.2 Manutenzione periodica
Prima di iniziare a lavorare
• Controllare i tubi flessibili di manda-
ta circa la presenza di danneggia-
menti ed eventualmente sostituirli.
• Controllare che i raccordi a vite sia-
no serrati saldamente, provvedendo
all'occorrenza a stringerli.
• Controllare se il cavo di alimentazio-
ne elettrica è danneggiato, even-
tualmente farlo sostituire da un elet-
tricista specializzato.
Ogni 50 ore di funzionamento
• Controllare il filtro dell'aria (50) sul
compressore, eventualmente pulir-
lo.
43
5. Manutenzione
46
47
44
45
48
49
Pagina: 28
ITALIANO
29
• Controllare il livello dell'olio del com-
pressore con l'ausilio dell'asta livello
olio (51), all'occorrenza rabboccare
olio.
Dopo ogni 250 h di funzionamento
• Sostituire il filtro dell'aria sul com-
pressore.
Dopo ogni 500 h di funzionamento
• Scaricare l'olio e sostituirlo.
Dopo 1000 ore di funzionamento
• Fare eseguire un'ispezione in un'of-
ficina specializzata. Questo aumen-
ta sensibilmente la durata di vita del
compressore.
5.3 Custodia della macchina
1. Spegnere l'apparecchiatura ed
estrarre il connettore di rete.
2. Depressurizzare il serbatoio a pres-
sione e tutti gli utensili pneumatici
allacciati.
3. Scaricare la condensa del serbatoio
a pressione .
4. Custodire la macchina in maniera
tale che non possa essere messa in
funzione da persone non autorizza-
te.
A Attenzione!
Non custodire o trasportare l'apparec-
chio all'aperto o in ambiente umido sen-
za un'adeguata protezione.
Evitare di conservare o trasportare la
macchina in appoggio su un fianco.
APericolo!
Prima di ogni operazione sull'appa-
recchiatura:
– Spegnere l'apparecchio.
– Estrarre il connettore di rete.
– Aspettare fino a che l'apparecchia-
tura sia ferma.
– Assicuratevi che l'apparecchiatura e
tutti gli utensili pneumatici utilizzati e
gli accessori siano depressurizzati.
– Fare raffreddare l'apparecchio e tut-
ti gli accessori ed utensili pneumati-
ci utilizzati.
Al termine di qualsiasi operazione
sull'apparecchiatura:
– Rimettere in funzione tutti i dispositi-
vi di sicurezza accertandone la per-
fetta efficienza.
– Assicurarsi di non aver dimenticato
eventuali attrezzi e/o oggetti analo-
ghi in prossimità o all'interno della
macchina.
Il compressore non funziona:
• Tensione di rete assente.
– Controllare il cavo, la spina, la
presa ed il fusibile.
• Tensione di rete troppo esigua.
– Utilizzate una prolunga con se-
zione conduttore adeguata (si
veda le "Caratteristiche tecni-
che"). In caso di apparecchio
freddo evitare la prolunga e sca-
ricare la pressione al serbatoio a
pressione.
• Il compressore è stato spento
estraendo il connettore di rete men-
tre era in funzione.
– Spegnere momentaneamente il
compressore utilizzando l'inter-
ruttore di accensione/spegnimen-
to, quindi riaccenderlo.
• Il motore è surriscaldato, ad esem-
pio a causa di un raffreddamento in-
sufficiente (alette di raffreddamento
coperte).
– Spegnere innanzitutto il com-
pressore per mezzo dell'interrut-
tore di accensione/spegnimento
e lasciarlo raffreddare.
– Eliminare la causa del surriscal-
damento.
– Riaccendere il compressore.
Il compressore funziona senza riu-
scire a produrre una pressione suffi-
ciente.
• Lo scarico della condensa sul ser-
batoio a pressione perde.
– Controllare la guarnizione della
vite/delle viti di scarico; sostituire
all'occorrenza.
– Serrare a mano la vite/le viti di
scarico.
• La valvola antiritorno non è ermeti-
ca.
– Fare revisionare la valvola antiri-
torno in un'officina specializzata.
L'utensile pneumatico non riceve
pressione a sufficienza.
• Il regolatore di pressione non è
aperto abbastanza.
– Aumentare l'apertura del regola-
tore.
• Il raccordo per tubo flessibile tra il
compressore e l'utensile pneumati-
co perde.
– Controllare il raccordo per tubo
flessibile, provvedendo all'occor-
renza a sostituire le parti dan-
neggiate.
Lavori che vanno oltre quanto specifi-
cato in alto dovranno essere eseguiti
esclusivamente da un elettricista spe-
cializzato oppure dal Centro di Assi-
stenza Tecnica competente per il pro-
prio paese.
50
51
6. Problemi e anomalie
Pagina: 29
ITALIANO
30
APericolo!
Le riparazioni degli utensili elettrici van-
no affidate esclusivamente ad elettrici-
sti specializzati!
Gli apparecchi elettrici da riparare pos-
sono essere inviati presso il Centro di
Assistenza Tecnica competente per il
Vostro Paese. Per conoscere l'indirizzo
di quest'ultimo cfr. la distinta parti di ri-
cambio.
Quando spedite un articolo per la ripa-
razione descrivete l'errore accertato.
APericolo!
La condensa proveniente dal serbatoio
a pressione contiene residui di olio.
Smaltire la condensa nel rispetto
dell'ambiente consegnandola ai corri-
spondenti punti di raccolta!
APericolo!
Smaltire l'olio usato proveniente dal
compressore nel rispetto dell'ambiente
consegnandolo ai corrispondenti punti
di raccolta!
Il materiale dell'imballaggio della mac-
china è riciclabile al 100 %.
Le macchine e gli accessori esauriti
contengono grandi quantità di preziose
materie prime e di altro materiale che
possono essere addotti anch'essi ad un
processo di riciclaggio.
Queste istruzioni sono state stampate
su carta sbiancata senza cloro.
7. Riparazione 8. Rispetto dell'ambiente
9. Dati tecnici
Potenza di aspirazione l/min 240
Quantità effettiva fornita (portata) l/min 120
Capacità di riempimento l/min 140
Max. pressione d'esercizio bar 8
Max. temperatura di stoccaggio/d'esercizio *) °C + 40
Min. temperatura di stoccaggio/d'esercizio **) °C + 5
Volume del serbatoio a pressione l 24
Numero di uscite della pressione 1
Numero cilindri 1
Coppia di serraggio per le viti a testa cilindrica Nm 10
Velocità min-1
2850
Potenza motore kW 1,5
Tensione di allacciamento (50 Hz) V 230
Corrente nominale A 7,2
Fusibile min. A 10 ritardato
Protezione IP 20
Lunghezza complessiva massima con l'utilizzo di cavi di prolungamento:
– con sezione del conduttore di 3 x 1,0 mm2
– con sezione del conduttore di 3 x 1,5 mm2
– con sezione del conduttore di 3 x 2,5 mm2
m
m
m
10
25
25
Qualità dell'olio (compressore) SAE 40 (SAE 20)
Quantità di olio in caso di cambio dell'olio (compressore) l ca. 0,25
Dimensioni: lunghezza x larghezza x altezza mm 555 × 310 × 600
Peso kg 27
Pagina: 30
ITALIANO
31
Livello di pressione sonora LPA ad 1 m, max. dB (A) 87 ± 3
Livello di potenza sonora garantito LWA dB (A) 94
Tutti i dati tecnici fanno riferimento ad una temperatura ambiente di 20 °C.
*) La durata in vita di alcuni componenti, ad es. la guarnizione nella valvola antiritorno, viene ridotta notevolmente se il compres-
sore viene usato a temperature elevate (temperatura di stoccaggio/d'esercizio max. e superiore).
**) A temperature inferiori alla temperatura di stoccaggio/d'esercizio minima sussiste il rischio di congelamento della condensa
nel serbatoio a pressione.

Domande e risposte

Non ci sono ancora domande circa il Metabo Classic Air 255

Chiedi informazioni sul Metabo Classic Air 255

Hai una domanda sul Metabo Classic Air 255 ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del Metabo Classic Air 255. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il Metabo Classic Air 255 nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.