Manuale di Ferm TSM1032

Visualizza di seguito un manuale del Ferm TSM1032. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

  • Marca: Ferm
  • Prodotto: Seghe
  • Modello/nome: TSM1032
  • Tipo di file: PDF
  • Lingue disponibili: Olandese, Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Italiano, Ceco, Ungherese, Croato

Sommario

Pagina: 32
33
IT
GARANTÍA
Lea las condiciones de garantía que se
encuentran en la tarjeta al final este manual.
El producto y el manual de usuario están sujetos
a cambios. Las especificaciones pueden
modificarse sin previo aviso.
SEGA CIRCOLARE DA TAVOLO 800
W - 200 MM
Thank you for buying this Ferm product.
Grazie per avere acquistato questo prodotto
Ferm.
Ora possedete un prodotto eccellente, offerto da
uno dei principali fornitori europei.
Tutti i prodotti Ferm sono realizzati nel rispetto dei
più rigorosi standard prestazionali e di sicurezza.
Nell’ambito della nostra filosofia aziendale
offriamo inoltre un servizio di assistenza ai clienti
eccellente, supportato da una garanzia completa.
Ci auguriamo che possiate utilizzare con
soddisfazione questo prodotto per molti anni.
I numeri riportati nel testo seguente si
riferiscono alle immagini a pagina 2-4

Prima di utilizzare questo dispositivo,
leggere attentamente le istruzioni per
l’uso. Acquisire familiarità con le sue
funzioni e il funzionamento di base.
Sottoporre il dispositivo a manutenzione
secondo le istruzioni per assicurare che
funzioni sempre correttamente. Le
istruzioni per l’uso e la relativa
documentazione devono essere
conservati in prossimità del dispositivo.
Applicazioni
È possibile utilizzare la sega da tavolo per tagliare
pezzi con uno spessore massimo di 45 mm.
Sommario
1.	Dati tecnici
2.	
Istruzioni di sicurezza
3.	
istruzioni di montaggio
4.	Funzionamento
5.	Manutenzione
1. DATI DELL’ELETTROUTENSILE
Dati tecnici
Tensione 230 V, 50 Hz
Potenza assorbita 800 W (S2 = 10 min)
Velocità a vuoto 2950/min
Profondità max. di taglio a 90º 45 mm
Profondità max. di taglio a 45º 27 mm
Diam. bocchetta di aspirazione polvere 40 mm
Angolazione di taglio 0-45°
Pagina: 33
34
IT
Peso elettroutensile  11.3 kg
Livello di pressione sonora 96.6+3 dB(A)
LLivello di pressione sonora 109,6+3 dB(A)
Frequenza di vibrazione < 2.5 m/s2
Fattore di carico
Un fattore di carico S2 = 10 min (intermittente
periodico) significa che è possibile far funzionare
il motore continuamente al suo livello di
potenza nominale non oltre il periodo riportato
sull’etichetta dei dati tecnici in etichetta specifiche
(Periodo di accensione 10 minuti). Il mancato
rispetto di questo limite temporale comporta il
surriscaldamento del motore. Durante il periodo
in cui la sega è spenta il motore si raffredda di
nuovo, tornando alla temperatura iniziale.
Livello di emissione di vibrazioni
Il livello di emissione di vibrazioni indicato nel
presente manuale d’istruzioni è stato misurato
in base al test standardizzato previsto dalla
normativa EN 61029; può essere utilizzato per
confrontare vari apparecchi fra loro e come
valutazione preliminare dell’esposizione alle
vibrazioni quando si utilizza l’elettroutensile per le
applicazioni menzionate.
-	
L’uso dell’elettroutensile per applicazioni
o con accessori diversi o in condizioni di
scarsa manutenzione, potrebbe aumentare
notevolmente il livello di esposizione a
vibrazioni.
-	
I momenti in cui l’utensile è spento, oppure
è acceso ma non viene utilizzato, possono
ridurre sensibilmente il livello di esposizione
alle vibrazioni.
Proteggersi contro gli effetti delle vibrazioni
sottoponendo l’utensile e i relativi accessori a
regolare manutenzione, evitare il raffreddamento
delle mani, organizzare opportunamente i turni di
lavoro.
Contenuto della confezione
1	
sega da tavolo
1 asta spingipezzo
1 guida per taglio ad angolo
1 manuale per l’utente
1 scheda di garanzia
1 istruzioni di sicurezza
Verificare che l’elettroutensile, gli accessori e i
componenti non fissati non abbiano riportato
danni durante il trasporto.
Informazioni relative al prodotto
Fig. 1
1.	
Superficie del tavolo
2. Carter di protezione
3 .Asta spingipezzo
4. Lama della sega
5. Cuneo separatore
6. Inserto
7. Interruttore di accensione/spegnimento
8. Motore
9. Cavo di rete
10.Telaio
11.Guida
12.Manopola di bloccaggio
13.Guida per taglio ad angolo
14.Dado
15.Vite
16.Mandrino
2. ISTRUZIONI DI SICUREZZA
Spiegazione dei simboli

Indica il rischio di lesioni personali,
perdita della vita o danni
all’elettroutensile in caso di mancata
osservanza delle istruzioni contenute nel
presente manuale.
Indica la presenza di tensione elettrica.
Mantenere le persone presenti a debita
distanza.
Indossare occhiali di sicurezza e
dispositivi di protezione acustica.
Indossare una maschera antipolvere.
Prima di utilizzare l’elettroutensile
•	
Assicurarsi che il banco della sega sia
illuminato in maniera adeguata ed efficace.
Pagina: 34
35
IT
•	
Quando si utilizza un impianto di illuminazione
a tubi fluorescenti tenere in considerazione
il cosiddetto effetto stroboscopico, che
potrebbe far apparire ferma una lama che sta
girando. Una soluzione è quella di utilizzare
due raccordi per creare uno sfasamento.
•	
Controllare i seguenti punti:
•	
La tensione del motore e i fusibili impiegati
corrispondono con la tensione di rete? Gli
apparecchi con una tensione di 230 V~
possono essere collegati senza problemi a una
rete elettrica con una tensione di 220 V~.
•	
Il cavo di alimentazione e la spina sono
in buone condizioni: robusto, senza parti
staccate o danni?
•	
La lama ha perso qualche dente o presenta
crepe o fratture? In caso affermativo, sostituire
immediatamente la lama.
•	
Il carter di protezione non può essere sollevato
più del previsto per lasciare passare il pezzo
da lavorare.
•	
Il cuneo separatore deve essere più stretto del
taglio della sega e più largo della lama.
•	
Non esercitare pressione laterale sulla lama
perché potrebbe causarne la rottura.
•	
Controllare che sul pezzo di legno non vi siano
nodi, chiodi, crepe e residui di scarto.
•	
Queste irregolarità possono causare il
contraccolpo pericoloso del pezzo in
lavorazione.
•	
Assicurarsi che nessun oggetto entri nel
sistema di aspirazione.
•	
Questi oggetti possono venire a contatto con
le lame provocando situazioni potenzialmente
pericolose.
Uso dell’elettroutensile
•	
Spingere con forza il pezzo da tagliare sulla
superficie del tavolo.
•	
Contemporaneamente tenere ferma la sezione
del pezzo già tagliata per evitare che si rompa.
La mano che tiene ferma la sezione segata
deve rimanere dietro la lama e allontanarsi
da questa. Assicurarsi che la mano che si
utilizza per tenere fermo il pezzo in lavorazione
non incroci la mano usata per far funzionare
l’apparecchio.
•	
Usare l’asta spingipezzo fornita con
l’elettroutensile.
•	
Usare l’asta spingipezzo per guidare i pezzi più
piccoli oltre la lama.
•	
Non utilizzare cavi di prolunga lunghi.
•	
Lasciare che l’elettroutensile si raffreddi prima
di spostarlo.
•	
Non rimuovere manualmente i residui di legno
in prossimità della sega.
•	
Quando residui di legno sono intrappolati tra le
parti fisse e mobili spegnere l’elettroutensile e
staccare la spina dalla presa di corrente. Solo
a quel punto rimuovere i residui.
•	
Selezionare la lama adeguata.
•	
Selezionare la lama (con i denti corretti) e la
corretta velocità di rotazione e scivolamento
per il materiale da tagliare, e montarla
accuratamente. In questo modo, oltre ad
aumentare la durata della lama, si previene
anche la formazione di crepe e fessure
pericolose. Montare esclusivamente lame
raccomandate che soddisfino lo standard
europeo EN847.
•	
Non tagliare pioli o pezzi con spigoli vivi.
•	
Fare questo è pericoloso. Tagliare pioli o pezzi
con spigoli vivi con un apparecchio destinato
a tale scopo (taglierina per pioli o fresatrice) e
non con una sega da banco.
•	
Prestare attenzione durante il taglio di scarti o
legna da ardere.
•	
Scarti o legna da ardere spesso richiedono
meno cautela durante il lavoro, per cui sussiste
il pericolo di non prestare attenzione alle
irregolarità nel legno e di esercitare troppa
pressione sulla sega.
•	
Utilizzare una prolunga del tavolo per i pezzi di
grandi dimensioni.
•	
In questo caso, sostenere il pezzo da lavorare
a livello del tavolo applicando l’apposita
prolunga al tavolo stesso.
Esempi di problemi derivanti dall’uso
improprio della sega da tavolo
•	
Contatto con lama durante la rotazione
•	
Può verificarsi quando gli elementi di
componenti di protezione (come il carter di
protezione, la protezione sotto la superficie
del tavolo, il cuneo separatore, l’asta
spingipezzo) mancano o vengono utilizzati
in modo improprio. L’uso improprio degli
elementi di protezione può provocare incidenti.
Quando l’elettroutensile viene spento, la lama
potrebbe continuare a ruotare, con il rischio
di non accorgersene, data la silenziosità
dell’apparecchio. Ecco perché il carter di
Pagina: 35
36
IT
protezione è così importante.
•	
Contraccolpo del pezzo in lavorazione
•	
In caso di contraccolpo, il pezzo da lavorare
potrebbe colpire le persone che si trovano
nelle immediate vicinanze ad alta velocità, con
il rischio di provocare lesioni gravi o addirittura
mortali. Il pezzo può subire un contraccolpo
per i seguenti motivi (o una loro combinazione):
•	
La sega non sporge sufficientemente dalla
superficie del tavolo, rendendo quindi
necessario condurre direttamente il pezzo
da lavorare a contatto con i denti della sega,
anch’essa in movimento, verso l’operatore.
•	
Il pezzo rimane impigliato nella sega perché il
cuneo separatore non è installato o è regolato
in maniera errata.
•	
Manca la guida ausiliaria della sega (riga)
oppure è stata regolata erroneamente. A causa
di questo il pezzo di legno potrebbe rimanere
bloccato tra la guida principale e la lama che
ruota.
•	
Rottura della lama
•	
Può essere causata dai seguenti fattori:
•	
procedura di taglio impropria;
•	
lama non regolata correttamente;
•	
metodo di utilizzo non corretto;
•	
lavorazione di materiali non è adatti per sega
da tavolo.
•	
Parti metalliche sotto tensione Un’installazione
elettrica difettosa può far sì che le parti
metalliche siano soggette a tensione, con il
rischio di provocare incendi.
•	
Danni all’udito quando il livello di rumore è
troppo alto Un livello di rumore eccessivo può
causare danni all’udito delle persone che si
trovano di frequente in prossimità della sega.
•	
Rilascio di polvere di legno nociva. Il rilascio
di polvere di legno o esalazioni di colla nocive
può risultare pericoloso per la salute. Collegare
un aspirapolvere alla sega da tavolo.
Spegnere immediatamente l’elettroutensile in
caso di:
•	
spina del cavo di alimentazione difettosa, o
cavo elettrico difettoso o danneggiato
•	nterruttore difettoso;
•	
odore di bruciato o fumo proveniente
dall’isolamento.
•	
grippaggio della sega.
Sicurezza elettrica
When using electric machines always observe the
safety regulations applicable in your country to
reduce the risk of fire, electric shock and personal
injury. Read the following safety instructions and
also the enclosed safety instructions.

Controllare sempre che la tensione di
alimentazione corrisponda a quella
indicata sulla targhetta posta
sull’elettroutensile.
Avvertenza: questo utensile deve essere
collegato a terra.
Sostituzione di cavi o spine
Buttare via immediatamente i cavi o le spine
vecchi quando sono stati sostituiti da quelli nuovi.
È pericoloso inserire la spina di un cavo allentato
nella presa a muro.
Utilizzo di cavi di prolunga
Utilizzare esclusivamente un cavo di prolunga
omologato adatto per la potenza nominale della
macchina. La dimensione minima del conduttore
è 1,5 mm2. Quando si utilizza un avvolgicavo
svolgere sempre completamente la bobina.
3.	
ISTRUZIONI DI MONTAGGIO
Selezione della lama
Selezionare una lama conforme allo standard
europeo EN847. Assicurarsi che abbia i denti
adeguati.
In generale, l’operazione di taglio sarà più veloce
e meno precisa con denti grossolani rispetto ai
denti fini.
Assicurarsi che la lama sia sempre affilata per
ottenere un risultato ottimale.
Sostituzione delle lame
Fig. 2
Prima di installare la lama, controllare che
la spina del cavo di alimentazione sia
stata staccata dalla presa di corrente.
Per sostituire la lama, procedere come descritte
di seguito:
•	
Allentare le due viti (A) dal contenitore di
raccolta della segatura (B).
Pagina: 36
37
IT
•	
Rimuovere il contenitore di raccolta della
segatura.
•	
Allentare il dado (C) dalla lama con una chiave.
•	
Fissare il mandrino con una seconda chiave.
•	
Rimuovere la flangia (D).
•	
Rimuovere la lama, spostandola in diagonale
verso il basso.
•	
Verificare che la flangia (E) dietro la lama si
trovi nella sua posizione corretta, prima di
montare una lama nuova.
•	
Montare una nuova lama ed eseguire la
procedura di cui sopra in ordine inverso.

Nel montare la lama verificare che la
freccia sulla lama sia rivolta nella stessa
direzione della freccia sul contenitore di
raccolta segatura.
Regolazione del cuneo separatore
Fig. 3
Segando si riduce il diametro della lama.
Lo spazio tra la lama e il cuneo separatore deve
però rimanere più o meno costante, perciò sarà
necessario procedere a regolazioni periodiche del
cuneo separatore.
Per regolare il cuneo separatore procedere come
descritto di seguito:
• Rimuovere l’inserto (A) allentando le viti (B).
•	
Allentare le viti (C) del cuneo separatore.
•	
Regolare il cuneo separatore (D) in modo che
la distanza tra il bordo superiore del cuneo e la
lama sia almeno 3 mm e al massimo 5 mm.
•	
Regolare nuovamente il cuneo separatore ogni
volta che tale distanza supera i 5 mm.
•	
Serrare di nuovo le viti (C).
•	
Rimontare l’inserto (A).
Regolazione dell’angolo di taglio
Fig. 4
Con la sega da tavola è possibile eseguire tagli
con varie angolazioni fino a un massimo di 45°.
L’angolo di taglio della sega viene impostato
come segue:
•	
Allentare le manopole (A) poste l’una di fronte
all’altra sui lati della sega da tavolo.
•	
Regolare la lama in base all’angolo richiesto.
L’angolo di taglio è visualizzato sul goniometro
(B).
•	
Serrare di nuovo saldamente le manopole (A).
4. FUNZIONAMENTO
Premendo l’interruttore di spegnimento rosso
la sega si spegne. Premendo l’interruttore di
accensione verde la sega si accende. In caso di
guasto all’alimentazione di rete o di estrazione
della spina dalla presa elettrica, l’interruttore
di sicurezza provoca l’immediato spegnimento
dell’elettroutensile, che non si riattiverà
automaticamente al ripristino dell’alimentazione.
L’apparecchiatura funziona unicamente
premendo l’interruttore verde di accensione.
Raccolta della polvere
Per mantenere pulita la superficie di lavoro, il la
sega da tavolo è dotata di un attacco per il tubo di
aspirazione della polvere
Taglio
Fig. 5
Prestare attenzione a tenere le mani
lontane dalla lama durante il taglio.
Durante il taglio procedere come descritto di
seguito:
•	
Allentare le manopole della guida (A) sulla
superficie del tavolo.
•	
Impostare la guida alla distanza corretta.
•	
Stringere le manopole della guida in modo
sicuro.
• 	
Regolare il carter di protezione (C) all’altezza
corretta.
•	
Accendere la sega.
•	
Inserire il pezzo da lavorare, senza esercitare
pressione su di esso, verso la lama. Sostenere
la sezione del pezzo che ha già passato la
lama per assicurarsi che non cada.
•	
Quando il bordo posteriore dell’elettroutensile
si avvicina alla lama, utilizzare l’asta
spingipezzo (B) per avvicinare ulteriormente il
pezzo in lavorazione. Utilizzare sempre l’asta
spingipezzo per i piccoli pezzi.
•	
Spegnere la sega dopo aver tagliato il pezzo.
Guida per taglio ad angolo
Fig. 6
La guida per il taglio ad angolo (A) consente di
posizionare il pezzo sul tavolo con un angolo di
45°, consentendo di eseguire tagli in diagonale.
È possibile a questo scopo fissare la guida per il
taglio ad angolo alla guida (B) (Fig. 6).
Pagina: 37
38
IT
5. MANUTENZIONE

Durante la manutenzione e pulizia
staccare sempre la spina dalla presa di
corrente. Per la pulizia delle parti
elettriche del banco sega non usare mai
detergenti liquidi.
L’elettroutensile è stato progettato per funzionare
per un lungo periodo di tempo con una
manutenzione minima. Il funzionamento continuo
dell’elettroutensile dipende da una cura corretta e
da una regolare pulizia della macchina.
Malfunzionamenti
Il motore elettrico si riscalda.
•	
Il motore è stato sovraccaricato da pezzi da
lavorare troppo grandi.
•	
Segare a una velocità inferiore in modo che il
motore possa raffreddarsi.
•	
La griglia di ventilazione del motore è ostruita.
•	
Pulire la griglia di ventilazione
•	
Il motore è difettoso.
•	
Rivolgersi al servizio di assistenza utilizzando
l’indirizzo riportato sulla scheda di garanzia.
L’elettroutensile non funziona quando è
collegato alla corrente.
•	
Il motore è stato spento dall’interruttore di
protezione termico.
•	
Lasciare che l’elettroutensile si raffreddi e
riaccenderlo.
•	
Il collegamento alla rete elettrica è stato
interrotto.
•	
Verificare che non vi siano guasti nel
collegamento alla rete elettrica.
•	
L’interruttore è danneggiato.
•	
Rivolgersi al servizio di assistenza utilizzando
l’indirizzo riportato sulla scheda di garanzia.
È molto difficoltoso muovere il pezzo da
lavorare lungo la lama in linea retta e il taglio
non è uniforme.
•	
La lama è deformata o spuntata.
•	
Sostituire la lama.
•	
La guida parallela non è fissata correttamente.
•	
Pulire la guida parallela e fissarla in modo
corretto.
Il pezzo da lavorare inizia a vibrare
violentemente durante il taglio.
•	
La lama è surriscaldata o distorta.
•	
Sostituire la lama.
Eseguire regolarmente la manutenzione
della sega in modo da evitare inutili
problemi.
Per consentire all’elettroutensile di rimanere in
condizioni ottimali, procedere come descritto di
seguito:
•	
Svuotare regolarmente il contenitore idi
raccolta della polvere. È possibile rimuovere
facilmente il contenitore svitando le due viti di
fissaggio.
•	
Mantenere la lama pulita per evitare irregolarità
nel taglio.
•	
Controllare la lama regolarmente per verificare
l’eventuale presenza di crepe, fratture e denti
rotti o spuntati. Sostituire immediatamente le
lame danneggiate.
•	
Mantenere la griglia di ventilazione del motore
pulita per evitare che il motore si surriscaldi.
•	
Sostituire l’inserto se usurato.
Pulizia
Mantenere le aperture di ventilazione della
macchina pulite per evitare il surriscaldamento
del motore. Pulire regolarmente il corpo macchina
con un panno morbido, preferibilmente dopo
ogni uso. Mantenere le prese d’aria libere da
polvere e sporcizia. Se lo sporco non viene via
utilizzare un panno morbido inumidito con acqua
e sapone. Non utilizzare solventi come benzina,
alcol, ammoniaca, ecc Questi solventi possono
danneggiare i componenti in plastica.
Lubrificazione
L’elettroutensile non necessita di lubrificazione
extra.
Difetti
Se un difetto sembra dovuto a un componente
usurato, rivolgersi al centro di assistenza indicato
sulla scheda di garanzia. in fondo questo manuale
è riportato un esploso dei componenti che
possono essere ordinati

Domande e risposte

Non ci sono ancora domande circa il Ferm TSM1032

Chiedi informazioni sul Ferm TSM1032

Hai una domanda sul Ferm TSM1032 ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del Ferm TSM1032. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il Ferm TSM1032 nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.