Manuale di Ferm HDM1014

Visualizza di seguito un manuale del Ferm HDM1014. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

  • Marca: Ferm
  • Prodotto: Trapani
  • Modello/nome: HDM1014
  • Tipo di file: PDF
  • Lingue disponibili: Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Italiano, Portoghese, Danese, Ucraino, Olandese, Svedese, Polacco, Finlandese, Rumeno, Slovacco, Ungherese, Sloveno, Croato

Sommario

Pagina: 27
28
IT
TRAPAnO TASSELLATORE
HDM1014
Grazie	per	aver	acquistato	questo	prodotto	Ferm.
Con	questo	acquisto	lei	è	entrato	in	possesso	
di	un	prodotto	di	qualità	eccellente,	distribuito	
da uno dei principali fornitori in Europa.
Tutti	i	prodotti	distribuiti	da	Ferm	sono	realizzati	in	
conformità	con	i	più	rigidi	standard	in	materia	
di	sicurezza	e	prestazioni.	È	nostra	filosofia	offrire	
al	cliente	un	servizio	di	assistenza	di	eccellente	
livello,	supportato	da	una	garanzia	completa.
Ci	auguriamo	che	apprezzerà	l’uso	di	questo	
prodotto per molti anni a venire.
AVVISI DI SICUREZZA
1
AVVISO
Leggere accuratamente gli avvisi
di sicurezza, gli avvisi di sicurezza
aggiuntivi e le istruzioni.
La mancata osservanza degli avvisi
di sicurezza e delle istruzioni potrebbe
causare scosse elettriche, incendio e/o
gravi lesioni.
Mantenere gli avvisi di sicurezza e le
istruzioni a portata di mano per future
consultazioni.
I	seguenti	simboli	sono	utilizzati	nel	presente	
manuale utente o sul prodotto:
1 Leggere il manuale utente.
2 Pericolo di lesioni personali.
3 Pericolo di scosse elettriche.
4
Disconnettere immediatamente la spina
di alimentazione dalla rete elettrica
qualora il cavo di alimentazione risulti
danneggiato e durante ogni operazione
di pulitura e manutenzione.
5
Indossare occhiali di protezione.
Indossare protezioni per l’udito.
7 Doppio isolamento
8
Non smaltire il prodotto in contenitori
non idonei.
9
Il prodotto è conforme agli standard
pertinenti in materia di sicurezza previsti
dalla legislazione Europea.
AVVISI DI SICUREZZA AggIUnTIVI
PER TRAPAnI TASSELLATORI
●	 Non	operare	su	materiali	contenenti	amianto.	
L’amianto	è	una	sostanza	considerata	
cancerogena.
●	 Indossare	occhiali	protettivi,	protezioni	per	
l’udito	e,	se	necessario,	altro	equipaggiamento	
protettivo, come guanti da lavoro, scarpe
di	sicurezza,	ecc.
●	 Sostenere	sempre	l’elettroutensile	con	
entrambe le mani.
●	 Verificare	che	il	pezzo	in	lavorazione	sia	
sostenuto	o	fissato	correttamente.
●	 Prima	dell’uso,	verificare	sempre	che	
all’interno	di	pareti,	pavimenti	o	soffitti	non	
siano presenti cavi elettrici o tubi nascosti.
●	 Utilizzare	esclusivamente	accessori	idonei	
all’uso con l’elettroutensile.
●	 Utilizzare	esclusivamente	accessori	della	
corretta dimensione.
●	 Prima	di	ogni	uso,	controllare	lo	stato	degli	
accessori.	Non	utilizzare	accessori	deformati,	
spezzati	o	altrimenti	danneggiati.
●	 Utilizzare	sempre	l’impugnatura	ausiliaria	per	
ridurre il rischio di perdita di controllo.
Pericolo di lesioni personali.
●	 Nei	punti	in	cui	l’accessorio	può	entrare	in	
contatto	con	fili	elettrici	nascosti	o	con	il	cavo	di	
alimentazione,	sostenere	l’elettroutensile	
mediante l’apposita impugnatura isolante.
Se	l’accessorio	entra	in	contatto	con	un	filo	
elettrico sotto tensione, è possibile che anche le
parti metalliche esposte dell’elettroutensile entrino
sotto tensione. Pericolo di scosse elettriche.
●	 Dopo	l’uso,	non	toccare	la	punta	dell’accessorio.
Sicurezza elettrica
3
Controllare sempre che la tensione
di alimentazione corrisponda alla
tensione indicata sulla targhetta delle
caratteristiche.
●	 Non	utilizzare	l’elettroutensile	quando	il	cavo	
o	la	spina	di	alimentazione	sono	danneggiati.
●	 Utilizzare	esclusivamente	cavi	di	prolunga	
idonei	per	la	potenza	nominale	
dell’elettroutensile,	con	conduttori	di	sezione	
minima di 1,5 mm2
.	Quando	si	utilizza	un	cavo	
Pagina: 28
29
IT
di prolunga con avvolgicavo, svolgere sempre
completamente il cavo.
DATI TECNICI
HDM1014
Tensione	di	alimentazione	 V~	 230
Frequenza	di	alimentazione	 Hz	 50
Potenza	assorbita	 W	 1.100
Velocità	a	vuoto	 min-1
	 0	-	750
Frequenza	d’impatto	 min-1
	 0	-	2.920
Diametro	max.	di	foratura
	 Legno	 mm	 40
	 Acciaio	 mm	 16
	 Calcestruzzo	 mm	 30
Peso	 kg	 6,25
RUMOROSITÀ E VIBRAZIONI
HDM1014
Posizione	di	percussione
Pressione sonora (Lpa
)	 dB(A)	 89
Potenza	acustica	(Lwa
)	 dB(A)	 106
Incertezza	(K)	 dB(A)	 3
Vibrazioni	 m/s2
	 6,89
Incertezza	(K)	 m/s2
1,5
Posizione	di	percussione/foratura
Pressione sonora (Lpa
)	 dB(A)	 93
Potenza	acustica	(Lwa
)	 dB(A)	 107
Incertezza	(K)	 dB(A)	 3
Vibrazioni	 m/s2
	 10,61
Incertezza	(K)	 m/s2
1,5
2 Indossare protezioni per l’udito.
Livello delle vibrazioni
Il	livello	di	emissione	delle	vibrazioni	indicato	sul	
retro	di	questo	manuale	di	istruzioni	è	stato	
misurato	in	conformità	a	un	test	standardizzato	
stabilito	dalla	norma	EN	60745;	questo
valore	può	essere	utilizzato	per	mettere	a	
confronto un l’utensile con un altro o come
valutazione	preliminare	di	esposizione	alla	
vibrazione	quando	si	impiega	l’utensile	per	le	
applicazioni	menzionate
-		 se	si	utilizza	l’utensile	per	applicazioni	diverse,	
oppure con accessori differenti o in scarse
condizioni,	il	livello	di	esposizione	potrebbe	
aumentare notevolmente
-		 i	momenti	in	cui	l’utensile	è	spento	oppure	è	in	
funzione	ma	non	viene	effettivamente	
utilizzato	per	il	lavoro,	possono	contribuire	a	
ridurre	il	livello	di	esposizione
Proteggersi	dagli	effetti	della	vibrazione	
effettuando	la	manutenzione	dell’utensile	e	dei	
relativi accessori, mantenendo le mani calde e
organizzando	i	metodi	di	lavoro
DESCRIZIONE (fIg. A)
Il	trapano	tassellatore	è	stato	progettato	per	la	
realizzazione	di	fori	su	legno,	acciaio	e	muratura.	
L’elettroutensile	può	inoltre	essere	utilizzato	come	
martello	demolitore	in	combinazione	con	gli	
scalpelli	SDS.
	 1.	 Interruttore	on/off
2. Selettore trapano
	 3.	 Leva	di	selezione	dell’azione	di	percussione
	 4.	 Mandrino
5. Ghiera di serraggio
	 6.	 Impugnatura	principale
	 7.	 Impugnatura	ausiliaria
	 8.	 Arresto	di	profondità
	 9.	 Punto	di	lubrificazione
	10.	 Porta-spazzole	in	carbonio
MOnTAggIO
4
Prima del montaggio, spegnere sempre
l’elettroutensile e disconnettere la spina
di alimentazione dalla rete elettrica.
Montaggio e rimozione dell’accessorio
(mandrino senza chiave) (fig. B)
2
Non utilizzare punte per trapano
o scalpelli spuntati o non affilati.
Affilare o sostituire immediatamente
le punte per trapano o gli scalpelli
spuntati o non affilati.
Montaggio
●	 Applicare	alcune	gocce	d’olio	sullo	stelo	
dell’accessorio.
●	 Far	scorrere	indietro	la	ghiera	di	serraggio	(5).
●	 Inserire	l’accessorio	nel	mandrino	(4).
●	 Serrare	l’accessorio	ruotandolo	in	senso	
antiorario	finché	non	si	blocca	in	posizione.
●	 Rilasciare	la	ghiera	di	serraggio	(5).
Rimozione
●	 Far	scorrere	indietro	la	ghiera	di	serraggio	(5).
●	 Rimuovere	l’accessorio	dal	mandrino	(4).
●	 Rilasciare	la	ghiera	di	serraggio	(5).
Pagina: 29
30
IT
Montaggio e rimozione dell’impugnatura
ausiliaria (fig. C)
Montaggio
●	 Allentare	l’impugnatura	ausiliaria	(7)	
ruotandola in senso antiorario.
●	 Montare	l’impugnatura	ausiliaria	(7)	
inserendola sul collo del mandrino (4).
●	 Ruotare	l’impugnatura	ausiliaria	(7)	nella	
posizione	desiderata.
●	 Serrare	l’impugnatura	ausiliaria	(7)	ruotandola	
in senso orario.
Rimozione
●	 Allentare	l’impugnatura	ausiliaria	(7)	
ruotandola in senso antiorario.
●	 Rimuovere	l’impugnatura	ausiliaria	(7).
●	 Serrare	l’impugnatura	ausiliaria	(7)	ruotandola	
in senso orario.
Montaggio e rimozione dell’arresto di
profondità (fig. C)
Montaggio
●	 Allentare	l’impugnatura	ausiliaria	(7)	
ruotandola in senso antiorario.
●	 Inserire	l’arresto	di	profondità	(8)	attraverso	
il	foro	sull’impugnatura	ausiliaria	(7).
●	 Regolare	l’arresto	di	profondità	(8)	sulla	
posizione	desiderata.
●	 Serrare	l’impugnatura	ausiliaria	(7)	ruotandola	
in senso orario.
Rimozione
●	 Allentare	l’impugnatura	ausiliaria	(7)	ruotandola	
in senso antiorario.
●	 Rimuovere	l’arresto	di	profondità	(8).
●	 Serrare	l’impugnatura	ausiliaria	(7)	ruotandola	
in senso orario.
Montaggio e rimozione del dispositivo
raccogli-polvere (fig. D)
Il	dispositivo	raccogli-polvere	previene	l’ingresso	
di polvere nell’elettroutensile durante la
realizzazione	di	fori	su	soffitti.
2
Sostituire immediatamente un
dispositivo raccogli-polvere danneggiato.
Montaggio
●	 Se	necessario,	rimuovere	l’accessorio	dal	
mandrino (4).
●	 Inserire	il	dispositivo	raccogli-polvere	(15)	sullo	
stelo dell’accessorio.
●	 Inserire	l’accessorio	con	il	dispositivo	
raccogli-polvere	(15)	sul	mandrino	(4).
Rimozione
●	 Rimuovere	l’accessorio	con	il	dispositivo	
raccogli-polvere	(15)	dal	mandrino	(4).
●	 Rimuovere	il	dispositivo	raccogli-polvere	(15)	
dall’accessorio.
USO
Accensione e spegnimento (fig. A)
●	 Per	accendere	l’elettroutensile,	premere	
l’interruttore	on/off	(1).
●	 Per	spegnere	l’elettroutensile,	rilasciare	
l’interruttore	on/off	(1).
Impostazione della modalità di funzionamento
(fig. A & E)
Il	selettore	del	trapano	e	la	leva	di	selezione	
dell’azione	di	percussione,	devono	essere	
impostate	in	base	alla	necessaria	modalità	
di	funzionamento.	Per	impostare	la	modalità	
di	funzionamento	desiderata,	fare	riferimento	alla	
tabella riportata sotto.
Impostazione (fig. E) Modalità di funzionamento
A	 Martello	demolitore	/	scalpello
B Trapano tassellatore
C Trapano
●	 Ruotare	il	selettore	del	trapano	(2)	e	la	leva	
di	selezione	dell’azione	di	percussione	(3)	
nella	posizione	richiesta.
Suggerimenti per un uso ottimale
●	 Bloccare	il	pezzo	in	lavorazione.	Utilizzare	un	
dispositivo di bloccaggio per eseguire tagli su
piccoli	pezzi.
●	 Tenere	saldamente	l’elettroutensile	mediante	
l’impugnatura.
●	 Impostare	la	modalità	di	funzionamento.
●	 Accendere	l’elettroutensile.
●	 Non	esercitare	una	pressione	eccessiva	
sull’elettroutensile. Lasciare che l’elettroutensile
effettui il lavoro di taglio.
●	 Prima	di	appoggiare	l’elettroutensile,	spegnerlo	
e attendere che si arresti completamente.
PULIZIA E MAnUTEnZIOnE
4
Prima di ogni operazione di pulizia
e manutenzione, spegnere sempre
l’elettroutensile e disconnettere la spina
di alimentazione dalla rete elettrica.
Pagina: 30
31
IT
●	 Pulire	regolarmente	l’involucro	con	un	panno	
morbido.
●	 Mantenere	le	feritoie	di	ventilazione	pulite	
e libere da polvere e sporco. Se necessario,
utilizzare	un	panno	morbido	inumidito	per	
rimuovere polvere e sporco dalle feritoie
di	ventilazione.
Lubrificazione (fig. A)
●	 Applicare	regolarmente	un	velo	di	grasso	sullo	
stelo su cui vengono inseriti gli accessori.
●	 Controllare	regolarmente	il	livello	del	grasso	
all’interno dell’elettroutensile:
- Rimuovere il coperchio dal punto
di	lubrificazione	(9)	con	un	cacciavite.
- Rimuovere	il	tappo	dal	punto	di	lubrificazione	
(9).
- Se necessario, aggiungere grasso nel punto
di	lubrificazione	(9).
- Rimontare	il	tappo	sul	punto	di	lubrificazione	(9).
- Rimontare il coperchio sul punto di
lubrificazione	(9)	con	un	cacciavite.
Controllo e sostituzione delle spazzole
in carbonio (fig. A)
Le	spazzole	in	carbonio	devono	essere	controllate	
regolarmente.	Se	le	spazzole	in	carbonio	sono	
usurate,	l’elettroutensile	inizierà	a	funzionare	in	
modo irregolare.
2
Utilizzare esclusivamente spazzole
in carbonio del tipo corretto.
●	 Rimuovere	i	contenitori	porta-spazzole	in	
carbonio	(10)	utilizzando	un	cacciavite.
●	 Pulire	le	spazzole	in	carbonio.
●	 In	caso	di	eccessiva	usura,	sostituire	
contemporaneamente	entrambe	le	spazzole	
in carbonio.
●	 Montare	i	porta-spazzole	in	carbonio	(10)	
utilizzando	un	cacciavite.
●	 Dopo	il	montaggio	di	nuove	spazzole	in	
carbonio, lasciar ruotare l’elettroutensile
a vuoto per 15 minuti.
gARAnZIA
Consultare	i	termini	e	le	condizioni	della	garanzia	
allegata.
AMBIEnTE
Smaltimento
8
Il	prodotto,	gli	accessori	e	l’imballaggio	devono	
essere raccolti separatamente per un riciclaggio
ecocompatibile.
Soltanto per paesi CE.
Non smaltire gli elettroutensili nei contenitori per
rifiuti	domestici.	Ai	sensi	della	Direttiva	2002/96/CE	
del	Parlamento	europeo	in	materia	di	Rifiuti	da	
apparecchiature elettriche ed elettroniche e della
relativa	attuazione	nell’ambito	della	legislazione	
nazionale,	gli	elettroutensili	inutilizzabili	devono	
essere raccolti separatamente e smaltiti in modo
ecocompatibile.
Questo prodotto ed il presente manuale utente
sono	soggetti	a	modifiche.	Le	specifiche	possono	
essere	modificate	senza	preavviso.

Domande e risposte

Non ci sono ancora domande circa il Ferm HDM1014

Chiedi informazioni sul Ferm HDM1014

Hai una domanda sul Ferm HDM1014 ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del Ferm HDM1014. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il Ferm HDM1014 nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.