Manuale di Ferm CDM1104

Visualizza di seguito un manuale del Ferm CDM1104. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

  • Marca: Ferm
  • Prodotto: Trapani
  • Modello/nome: CDM1104
  • Tipo di file: PDF
  • Lingue disponibili: Olandese, Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Italiano, Svedese, Portoghese, Danese, Polacco, Russo, Norvegese, Finlandese, Rumeno, Slovacco, Ungherese, Sloveno, Ucraino

Sommario

Pagina: 31
32
PT
Limpeza
Mantenha as ranhuras de ventilação da máquina
limpas para impedir o sobreaquecimento do motor.
Limpe regularmente o revestimento da máquina
utilizando um pano suave, de preferência após cada
utilização.
Mantenha as entradas de ventilação livres de poeiras
e sujidades. Se a sujidade não sair, utilize um pano
humedecido em água com detergente. Nunca utilize
solventes tais como petróleo, álcool, amoníaco, etc.
Estes solventes podem danificar as peças de plástico.
Lubrificação
A máquina não requer qualquer lubrificação
adicional.
Falhas
Se ocorrer alguma falha, por exemplo, devido a
desgaste duma peça, contacte o endereço de
assistência indicado no cartão de garantia. Um
diagrama de componentes alargado com as
peças que podem ser encomendadasem
separado.
Ambiente
Para evitar danos de transporte a máquina é
fornecida com uma embalagem resistente. A
embalagem é o mais possível feita de material
reciclável. Por isso, use a possibilidade de
reciclagem da embalagem.
Os aparelhos eléctricos ou electrónicos
avariados e/ou eliminados têm de ser
recolhidos nos pontos de reciclagem
adequados.
Garantia
As condições da garantia podem ser encontradas
no cartão da garantia em separado.
O produto e o manual do utilizador estão sujeitos
a alterações. As especificações podem ser
alteradas sem aviso prévio.
TRAPANO A BATTERIA
CDM1104
Grazie per aver acquistato questo prodotto Ferm.
Con questo acquisto lei è entrato in possesso
di un prodotto di qualità eccellente, distribuito da
uno dei principali fornitori in Europa.
Tutti i prodotti distribuiti da Ferm sono realizzati in
conformità con i più rigidi standard in materia di
sicurezza e prestazioni. È nostra filosofia offrire
al cliente un servizio di assistenza di eccellente
livello, supportato da una garanzia completa.
Ci auguriamo che apprezzerà l’uso di questo
prodotto per molti anni a venire.
La numerazione indicata nel seguente testo
rimanda alle immagini della pagina 2 - 3.
Leggere attentamente le presenti
istruzioni per l’uso prima di mettere in
funzione l’apparecchio. Provare
personalmente il funzionamento e
l’impiego del trapano avvitatore. Per un
funzionamento sempre perfetto,
manutenzionare l’apparecchio come
indicato nelle istruzioni. Conservare le
istruzioni per l’uso e la relativa
documentazione vicino all’apparecchio.
Indice
1.	 Informazioni sulla macchina
2. 	Istruzioni di sicurezza
3. 	Accessori di montaggio
4. 	Funzionamento
5. 	Assistenza & manutenzione
Pagina: 32
33
IT
1. INFORMAZIONI SULLA macchiNA
Caratteristiche tecniche
Voltaggio	 12 V
Voltaggio adattatore carica 	 230 V
Frequenza adattatore carica	 50 Hz
Capacità batteria	 1,3 Ah
Tempo carica 	 3 - 5 ore
Coppia massima
(bassa velocità)	 10 Nm	
Numero di giri a vuoto	 0 - 550/min
Diam. mandrino portapunta	 0,8 - 10 mm
Peso (batteria inclusa)	 2,0 kg
Lpa (Pressione acustica)	 63 + 3 dB(A)
Lwa (Potenza acustica)	 74 + 3 dB(A)
Valore di vibrazione
  Nella foratura nel metallo	 2,083 + 1,5 m/s2
  Nella foratura a
percussione nel cemento	 2,174 + 1,5 m/s2
Livello delle vibrazioni
Il livello di emissione delle vibrazioni indicato sul
retro di questo manuale di istruzioni è stato
misurato in conformità a un test standardizzato
stabilito dalla norma EN 60745; questo valore pu
essere utilizzato per mettere a confronto un
l’utensile con un altro o come valutazione
preliminare di esposizione alla vibrazione quando
si impiega l’utensile per le applicazioni menzionate.
-	 se si utilizza l’utensile per applicazioni diverse,
oppure con accessori differenti o in scarse
condizioni, il livello di esposizione potrebbe
aumentare notevolmente.
-	 i momenti in cui l’utensile è spento oppure è in
funzione ma non viene effettivamente
utilizzato per il lavoro, possono contribuire a
ridurre il livello di esposizione.
Proteggersi dagli effetti della vibrazione
effettuando la manutenzione dell’utensile e dei
relativi accessori, mantenendo le mani calde e
organizzando i metodi di lavoro.
Contenuto della confezione
1	 Trapano a batteria
2	Batteria
1 	 Caricatore
2 	 Punte a lati doppi
1	 Istruzioni per l‘uso
1	 Istruzioni di sicurezza
1	 Scheda di garanzia
Controllare l‘apparecchio, qualsiasi parte sciolta e
gli accessori per eventuali danni causati durante il
trasporto.
Informazioni sul prodotto
Fig. A
1.	 Interruptor de dirección
2.	 Arandela de ajuste de apriete (torque)
3.	 Manguito de impacto
4.	Mandril
5.	Batería
2. ISTRUZIONI DI SICUREZZA
Spiegazione dei simboli DESCRIPTION
(fig. A)

Segnala il rischio di lesioni personali, di
morte o di danni all’apparecchio in caso
di non osservanza delle istruzioni di
questo manuale.
Indica il rischio di scossa elettrica.
Il numero di revoluzione della macchina
puó essere stabilito elettronicamente.
Non usare nella poggia.
Usare esclusivamente in luogo chiuso.
NiCd sono riciclabili. Strumenti elettrici
e/o elettronici difettosi o usurati devono
essere smaltiti in appropriate aree di
riciclaggio.
Non smaltire con i rifiuti domestici.
Pagina: 33
34
IT
Norme di sicurezza importanti riguardanti il
caricatore e il blocco accumulator
Nel caso in cui si entri in contatto con
l‘acido contenuto nel blocco
accumulatori, lavare immediatamente le
parti contaminate con acqua. Nel caso in
cui l‘acido entri in contatto con gli occhi,
risciacquarli immediatamente con acqua
e rivolgersi subito a un medico.
1.	 Prima di utilizzare il blocco accumulatori e il
caricabatterie, è necessario aver letto e
compreso in ogni sua parte le istruzioni
operative e le norme di sicurezza.
2.	 Avvertenza: Utilizzare il blocco accumulatori
unicamente con il caricabatterie in dotazione.
L’utilizzo di altri caricabatterie potrebbe essere
pericoloso.
3.	 Tenere il blocco accumulatori, l’utensile e il
caricabatterie lontano dall’umidità e dal bagnato
(per es. pioggia o neve).
4.	 Prima di utilizzare il caricabatterie, controllare
che tutti i conduttori elettrici siano collegati
correttamente.
5.	 Se uno dei conduttori elettrici del caricabatterie
è danneggiato, non utilizzare il caricabatterie
fino a quando il conduttore non sarà stato
sostituito.
6.	 Quando il caricabatterie non viene utilizzato, è
consigliabile tenerlo scollegato dalla presa
elettrica. Evitare di togliere la spina tirandola per
il cavo.
7.	 Qualora il caricabatterie si guasti in seguito a
una caduta o presenti un problema tecnico a
causa di forti sollecitazioni meccaniche, si
consiglia di portarlo da un rivenditore autorizzato
per un controllo prima di utilizzarlo nuovamente.
Sostituire tutte le parti danneggiate.
8. 	Prestare la massima attenzione al blocco
accumulatori: non lasciarlo cadere e non urtarlo
contro altri oggetti.
9.	 Non tentare in nessun caso di riparare il
caricabatterie o il blocco accumulatori da soli.
Ci‰ potrebbe essere estremamente pericoloso:
le riparazioni devono sempre essere eseguite da
un rivenditore autorizzato.
10.	Prima di pulire o manutenzionare il
caricabatterie o il blocco accumulatori,
scollegare sempre la spina del caricabatterie
dalla presa elettrica.
11.	Non cercare di caricare il blocco accumulatori
con temperature inferiori a 5 gradi o superiori a
40 gradi centigradi.
12.	Le aperture per la ventilazione presenti nel
caricabatterie non devono mai essere ostruite.
13.	Il blocco accumulatori non deve mai andare in
corto circuito.
Quando un apparecchio va in corto
circuito, l’intensità della corrente elettrica
aumenta. Questo potrebbe provocare il
surriscaldamento dell’apparecchio, che
potrebbe perfino prendere fuoco o
esplodere, causando danni o mettendo
in pericolo l’operatore.
Per evitare che questo accada:
•	 Non collegare connettori elettrici ai poli del
blocco accumulatori.
•	 Accertarsi che nessun oggetto metallico
(chiodi, monete, fermagli per documenti,
ecc.) resti impigliato nell’alloggiamento del
blocco accumulatori.
•	 Non esporre il blocco accumulatori alla
pioggia o all’acqua.
•	 Utilizzare il blocco accumulatori fornito in
dotazione al prodotto esclusivamente
assieme a questo trapano / cacciavite
elettrico a batteria al fine di evitare eventuali
malfunzionamenti e/o rischi.
14.	
Se il blocco accumulatori è danneggiato o non
pu‰ più essere ricaricato, è necessario
smaltirlo nei modi appropriati. Non gettare
pertanto il blocco accumu-latori nei rifiuti
domestici.
15.	
In nessun caso gettare il blocco accumulatori
nell’acqua o nel fuoco: esso potrebbe
esplodere.
Sicurezza elettrica
Accertarsi sempre che il voltaggio
elettrico coincida con il valore riportato
sulla targhetta delle specifiche tecniche.
Controllare che il voltaggio di rete
corrisponda al voltaggio in entrata
dell‘adattatore di carica.
Macchina classe II - Doppio isolamento
- Non è necessaria la messa a terra.
In caso di sostituzione di cavi e spine
Gettare cavi e spine vecchi non appena sostituiti.
Pagina: 34
35
IT
•	 Attenzione. Togliere sempre il blocco
accumulatori: in caso di non utilizzo
dell‘apparecchio elettrico, prima
dell‘esecuzione di operazioni di manutenzione
e durante la sostituzione di accessori (per es.
mandrino di serraggio, punte, ecc.).
•	 L‘apparecchio è progettato esclusivamente per
eseguire operazioni di trapanazione e
	 di avvitamento. Qualsiasi utilizzo
dell‘apparecchio per scopi diversi da quelli
indicati è da considerarsi improprio.
3. ACCESSORI DI MONTAGGIO
Prima di montare un accessorio togliere
sempre la batteria.
Inserimento e rimozione delle punte
Fig. B
Oltre alle comuni punte da trapano, nell‘utensile è
possibile inserire anche punte da cacciavite a
gambo esagonale.
•	 Allentare il mandrino portapunta (4)
ruotandone l‘elemento dotato di bordature (9).
•	 Inserire il gambo della punta nell‘apertura del
mandrino portapunta.
•	 Serrare il mandrino portapunta in modo tale da
fermare saldamente la punta.
•	 Per cambiare la punta da utilizzare, allentare
di nuovo il mandrino portapunta.
Inserimento e rimozione della batteria
Fig. C
Accertarsi che la superficie del blocco
accumulatori e/o dell‘utensile sia sempre
pulita e asciutta prima di collegare il
caricabatterie.
•	 Assicurarsi che il selettore del senso di
rotazione (indicato dal n° 5 nella Fig. A) si trovi
nella posizione intermedia per impedire che
l’utensile inizi a funzionare inaspettatamente.
•	 Sistemare la batteria (5) nel fondo
dell’utensile, come indicato dalla figura.
Spingere la batteria finché questa non si
blocca facendo uno scatto.
•	 Per rimuovere la batteria dal fondo
dell’utensile premere entrambi i lati del
pulsante di rilascio (5) e rimuovere quindi la
batteria.
4. FUNZIONAMENTO
Osservare sempre le norme applicabili e
attenersi alle istruzioni per la sicurezza.
Tenere l’utensile impugnandolo saldamente e
spingere la punta nel pezzo da lavorare
esercitando una pressione uniforme. Evitare di
forzare l’utensile. Utilizzare soltanto le punte che
non mostrano segni di usura. L’utilizzo di punte
usurate sortisce un effetto negativo sull’efficienza
dell’utensile.
Regolazione della coppia
Fig. D
L’utensile dispone di 16 diverse regolazioni della
coppia, le quali permettono di regolare la forza
con cui vengono serrate ed allentate le viti.
•	 Posizionare la rotella di regolazione della
coppia (3) in corrispondenza della coppia
desiderata.
	 Le impostazioni della coppia selezionabili sono
indi-cate sulla rotella di selezione tramite le
cifre da “1” a “8” e dai punti (rappresentanti le
posizioni interme-die) presenti tra una cifra e
l’altra (per un totale di 16 posizioni).
•	 È preferibile selezionare l’impostazione più
bassa per agire sulla vite. Selezionare
un’impostazione più alta quando il motore sta
slittando.
Serrare e allentare le viti
•	 Per serrare le viti porre il selettore direzionale
(6) in posizione “R”.
•	 Per allentare le viti porre il selettore
direzionale (6) in posizione “L”.
Trapanatura
•	 Porre la rotella di regolazione della coppia (3)
nella posizione per la trapanatura.
Prima di iniziare le operazioni di trapanatura,
verificare sempre che il selettore direzionale
(6) sia impostato su “R”.
Accensione e spegnimento dell’uten-sile
Fig. A
•	 Premere il pulsante di accensione /
spegnimento (1). Per regolare il numero di giri
eseguito dall’utensile è sufficiente aumentare o
diminuire corrispondentemente la pressione
esercitata sul pulsante.
Pagina: 35
36
IT
•	 Non appena si rilascia il pulsante di
accensione / spegnimento (1), il mandrino
portapunta viene immediatamente frenato e
arrestato.
•	 Porre il selettore direzionale (6) nella posizione
intermedia per attivare il blocco dell’utensile
quando questo è spento.
Posare l’utensile solo ad avvenuto e completo
arresto del motore. Evitare di posare l’utensile su
superfici polver-ose: la polvere potrebbe infatti
introdursi all’interno delle parti meccaniche.
Caricamento delle batteria
•	 Controllare che l’utensile, i pezzi sfusi e gli
accessori non riportino danni dovuti al
trasporto.
•	 La batteria inclusa viene consegnata non
caricata.
•	 Usare il caricabatteria solo ad una
temperatura compresa tra +5° e + 40° C.
•	 Usare il caricabatteria unicamente in ambienti
asciutti e ventilati.
Caricamento
Fig. E
•	 Collocare il portabatteria su di una superficie
piana e mettere la batteria nel portabatteria.
Fare attenzione all’indicazione delle polarità
	 + e - .
•	 Inserire la spina dell’adattatore di rete nel
connettore, situato sul lato del portabatteria.
•	 Inserire l’adattatore di rete nella presa.
•	 L’indicatore rosso di caricamento sul
portabatteria si illuminerà per indicare che la
batteria si trova in fase di ricarica.
•	 Il processo di caricamento di una batteria
completamente scarica durerà ca. 5 ore la
prima volta e ca. 3 ore le volte successive.
Una volta trascorso il periodo di
caricamento, l’indicatore luminoso rosso
non si spegnerà automaticamente!
Togliere la batteria dal caricatore entro 5
ore. Qualora la batteria non venga tolta
dal caricatore dopo il periodo di
caricamento essa si pu‰ surriscaldare.
Scaricamento della batteria
Non è importante soltanto caricare le
batterie, anche il loro scaricamento è
altrettanto, se non addirittura più
importante.
•	 Quando la batteria è carica il trapano deve
essere usato finché non ci si accorge che la
potenza diminuisce e che non si raggiunge la
massima velocità di rotazione.
•	 A questo punto la batteria è quasi scarica.
Soltanto adesso si pu‰ iniziare a caricare la
batteria.
•	 Caricare la batteria quando è ancora carica, ad
esempio per un terzo della capacità, pu‰ dare
origine al cosiddetto “effetto memoria”. Dal
momento che, durante il caricamento, soltanto la
parte scarica della capacità della batteria viene
caricata, si pu‰ avere la cristallizzazione della
terza parte ancora carica. Questa parte della
capacità della batteria non potrà più essere
usata in seguito.
•	 Non lasciar scaricare la batteria fino al minimo.
Non appena ci si accorge che la potenza o che
la velocità di rotazione diminuiscono, è
necessario provvedere al caricamento della
batteria.
	 Se si continua a usare il trapano fino a scaricare
completamente la batteria, si pu‰ verificare il
cosiddetto “effetto commutazione dei poli”. In tal
caso, la polarità della batteria verrà invertita: il
“+” diventerà “-” e il “-” diventerà “+”. Una volta
commutata la polarità, essa rimarrà tale durante
il caricamento e la batteria verrà danneggiata in
modo irreparabile.
Quando il trapano non viene usato per
un lungo periodo di tempo, per prima
cosa bisogna ricaricare completamente
la batteria. Prima di riporre la batteria,
accertarsi che essa sia carica.
5. ASSISTENZA & MANUTENZIONE
Assicuratevi che la macchina non sia
sotto tensione prima di eseguire lavori di
manutenzione.
Le macchine sono state progettate per funzionare
per lunghi periodi di tempo, pur richiedendo
interventi di manutenzione minimi. Un
funzionamento continuo soddisfacente dipende
dall’adeguata conservazione della macchina e da
una pulizia regolare.
Pulizia
Pulire regolarmente il corpo dell’apparecchio con
un panno morbido, preferibilmente dopo ogni
utilizzo.

Domande e risposte

Non ci sono ancora domande circa il Ferm CDM1104

Chiedi informazioni sul Ferm CDM1104

Hai una domanda sul Ferm CDM1104 ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del Ferm CDM1104. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il Ferm CDM1104 nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.