Manuale di Ferm BCM1018

Visualizza di seguito un manuale del Ferm BCM1018. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

  • Marca: Ferm
  • Prodotto: Batterie
  • Modello/nome: BCM1018
  • Tipo di file: PDF
  • Lingue disponibili: Olandese, Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Italiano

Sommario

Pagina: 25
I
26 Ferm
Garantia
Para conhecer as condições de garantia, é
favor consultar o cartão de garantia fornecido
separadamente.
CARICABATTERIE
Grazie per aver acquistato questo prodotto
Ferm.
Con il suo acquisto è entrato in possesso di un
prodotto eccellente, offerto da uno dei distributori
leader in Europa.
Tutti i prodotti di Ferm sono fabbricati seguendo
i più elevati standard di prestazioni e sicurezza
e, nell’ambito della nostra filosofia, forniamo un
eccellente servizio di assistenza alla clientela
accompagnato da una Garanzia completa.
Ci auguriamo che troverà di suo gradimento
l’utilizzo di questo prodotto per molti anni a venire.
La numerazione indicata nel seguente testo
rimanda alle immagini della pagina 2.
Leggere attentamente le presenti
istruzioni per l’uso prima di mettere in
funzione l’apparecchio. Provare
personalmente il funzionamento e
l’impiego del trapano avvitatore. Per un
funzionamento sempre perfetto,
manutenzionare l’apparecchio come
indicato nelle istruzioni. Conservare le
istruzioni per l’uso e la relativa
documentazione vicino all’apparecchio.
Acquisire familiarità con l’apparecchio
Prima di utilizzare il caricabatterie, leggere
attentamente le istruzioni e, in particolare le
norme di sicurezza. Attenersi alle istruzioni per la
manutenzione, per fare in modo che l’apparecchio
funzioni sempre in maniera adeguata. Prima
di provare a mettere in funzione l’apparecchio,
acquisire familiarità con i comandi e assicurarsi
di sapere come arrestarlo rapidamente in caso
di emergenza. Conservare questo manuale
dell’utente e gli altri documenti forniti con
l’apparecchio per consultarli in futuro in caso di
necessità.
Indice
1. Dati
2. Sicurezza
3. Installazione
4. Messa in funzione del caricabatterie
5. Manutenzione
Pagina: 26
I
27
Ferm
1. DATI
Specifiche tecniche
Modello 5 A / 12 V
Ingresso	 230	V	~	50	Hz	•	0,3	A	•	65	W
Uscita	 	 DC12	V	•	3,5	A;	5	A	(Eff.)
Batteria Min. 10 Ah / Max. 50 Ah
L’apparecchio è dotato di protezione da
sovraccarico garantita da un fusibile termico che
si accende appena l’alimentazione elettrica viene
spenta.
Contenuto della confezione
1 Set di morsetti per batteria
1 Manuale
1 Certificato di garanzia
2. SICUREZZA
Spiegazione dei simboli
Apparecchio di classe II - Doppio
isolamento - Non è necessaria una spina
di messa a terra.
Indica rischio di lesioni personali, perdita
della vita o danni all’utensile in caso di
mancata osservanza delle istruzioni
contenute nel manuale.
Indica rischio di folgorazione.
Usare esclusivamente in luogo chiuso
Indossare occhiali di sicurezza
Norme di sicurezza generali
1. Tenere pulita l’area di lavoro.
•	 Un’area di lavoro disordinata può essere
causa di incidenti.
•	 Assicurarsi che l’area di lavoro sia ben
illuminata.
2. Ambiente di lavoro.
Non lasciare mai gli utensili sotto la pioggia
e non usarli mai in luoghi umidi o bagnati o
vicino a liquidi o gas infiammabili.
3. Prevenire le folgorazioni.
Tenere il cavo dell’alimentazione lontano da
calore, olio e bordi acuminati e/o taglienti.
Evitare il contatto della pelle con le parti
esposte del cavo di alimentazione o della
spina.
4. Allontanare i bambini.
I bambini o gli spettatori non devono toccare
gli utensili e devono essere tenuti a distanza di
sicurezza dall’area di lavoro.
5. Conservare gli utensili in un luogo sicuro.
Gli utensili che non vengono utilizzati devono
essere conservati in un luogo asciutto dotato
di lucchetto, lontano dalla portata dei bambini.
6. Non forzare l’utensile.
La macchina funzionerà meglio e in maniera
più sicura alla velocità per cui è stata
programmata. I danni derivanti dalla messa
sotto sforzo dell’utensile non sono coperti
dalla garanzia.
7. Usare il tipo di strumento adeguato.
Non utilizzare utensili a bassa potenza per
lavori pesanti. Non usare mai la macchina per
scopi diversi da quelli per cui è inteso.
8. Cavo.
Non trasportare mai l’utensile per il cavo e non
tirare mai il cavo per estrarre la spina dalla
presa. Tenere il cavo lontano da calore, olio e
bordi acuminati e/o taglienti.
9. Conservare l’utensile con cura.
•	 L’utensile funziona nel modo migliore e più
sicuro se è tenuto pulito.
•	 Attenersi alle istruzioni per la
manutenzione e per il cambio degli
accessori. Tenere l’utensile asciutto e
libero da olio e grasso.
10. Scollegare la macchina.
Scollegare la macchina quando non la si
usa, prima di pulirla e quando si cambiano
accessori e utensili.
11. Prolunga per l’uso in esterni.
Quando si lavora in esterni usare solo
prolunghe adatte allo scopo e con il marchio
di approvazione per tale impiego. Quando si
usano macchine con la messa a terra, usare
una prolunga con la messa a terra.
12. Usare la massima attenzione.
Fare attenzione a quello che si sta facendo,
usare il buonsenso, non mettere in funzione
l’utensile se non ci si può concentrare sul
lavoro.
Pagina: 27
I
28 Ferm
13. Controllare la macchina alla ricerca di
danni.
•	 Prima di mettere in funzione la macchina,
verificare che tutti i dispositivi di sicurezza
e le parti danneggiate funzionino in
maniera regolare ed efficiente;
•	 Se non indicato altrimenti in questo
manuale, i dispositivi di sicurezza e le parti
della macchina danneggiate devono
essere riparati o sostituiti in un centro di
manutenzione autorizzato. Gli interruttori
danneggiati devono essere sostituiti in un
centro di manutenzione. Non usare la
macchina quando non è possibile
accenderla o spegnerla.
Norme di sicurezza speciali
Nella progettazione del caricabatterie, sono
stati tenuti in considerazione i requisiti per un
utilizzo sicuro. Qualsiasi variazione, adattamento,
conversione o altro uso potrebbero interferire con
la sicurezza dell’apparecchio e rendere nulla la
garanzia.
Controllare quanto segue:
Il voltaggio del caricabatterie deve corrispondere
alla tensione di rete. I caricabatterie con
l’indicazione di 230 Volt possono essere utilizzati
anche con una tensione di rete di 220 Volt.
Il cavo e la spina di alimentazione devono essere
in buone condizioni.
•	 Evitare	l’uso	di	prolunghe	troppo	lunghe	per	il	
caricabatterie.
•	 Non cercare di aprire l’alloggiamento della
batteria, perché potrebbero venire rilasciate
sostanze pericolose.
•	 Non	usare	il	caricabatterie	in	ambienti	umidi.
•	 Non	esporre	la	batteria	(ed	il	caricatore)	alla	
luce diretta del sole e alle alte temperature.
•	 Durante la carica l’acido della batteria
potrebbe iniziare a “bollire”, il che non è
insolito. È tuttavia necessario fare attenzione
ad evitare gli schizzi, in quanto l’acido della
batteria è caustico. Il caricabatterie pertanto
deve essere spento per evitare incidenti e per
lasciar raffreddare la batteria.
•	 Durante la ricarica si può liberare un gas
cosiddetto detonante. Ciò avviene perché i
tappi per il riempimento sono svitati prima
della	ricarica	(non	si	applica	alle	batterie	
chiuse,	cioè	senza	tappi	per	il	riempimento).	
La ricarica deve avvenire in un luogo ben
ventilato.
•	 Il caricabatterie non si arresta
automaticamente quando la ricarica è
completa, pertanto è necessario spegnerlo e
scollegarlo dalla batteria. Non lasciare il
caricabatterie collegato alla tensione di rete
dopo che la batteria è stata caricata
completamente.
L’apparecchio deve essere spento
completamente in caso di:
•	 Cattivo funzionamento o danni alla spina o al
cavo di alimentazione.
•	 Fumo o tanfo proveniente dalla bruciatura del
materiale isolante.
Indossare sempre occhiali di sicurezza e
indumenti vecchi quando si lavora con la
batteria, perché l’acido della batteria è un
prodotto caustico!
3. INSTALLAZIONE
Prima di mettere in funzione il caricabatterie
devono	essere	prese	le	seguenti	misure	(Fig.	1):
•	 Se la batteria è ancora collegata, deve essere
scollegata,
•	 prima il terminale negativo (A);
•	 poi il terminale positivo (B)!
È consigliabile rimuovere la batteria dal
veicolo prima di caricarla.
•	 Controllare il livello dell’acido della batteria. A
questo scopo, rimuovere prima i tappi della
batteria, quindi controllare il livello dell’acido e,
se necessario, riempire con acqua distillata
(disponibile	nelle	farmacie).	Il	livello	della	
carica elettrica può essere controllato con un
densimetro.
•	 Pulire le connessioni e i terminali utilizzando
una spazzola d’acciaio o carta vetrata.
•	 Collegare il morsetto positivo del caricatore
(rosso)	al	terminale	positivo	(+)	della	batteria.	
Quindi collegare il morsetto negativo del
caricatore	(nero)	al	terminale	negativo	(-)	della	
batteria.
•	 Controllare che i morsetti del caricatore siano
ben collegati alla batteria.
•	 Le seguenti misure devono essere prese con
l’aiuto delle informazioni sul display per il
controllo della ricarica.
Pagina: 28
I
29
Ferm
•	 (Attenzione: (1)	I	nostri	caricabatterie	sono	
indicati esclusivamente per batterie con una
tensione residua maggiore di 2 V - 4 V.
Batterie con tensione residua minore di
2 V - 4 V, non sono in grado di ricevere
corrente.(2)	L’amperometro	è	indicato	
esclusivamente per misurazioni generiche e
non effettua misurazioni dettagliate.
4. MESSA IN FUNZIONE DEL
CARICABATTERIE
Il processo di ricarica inizia dopo che sono stati
collegati correttamente i morsetti alla batteria e la
spina inserita nella presa. La corrente di carica è
visibile	sul	display	frontale	(Fig.	2).
•	 Il processo di caricamento si avvia quando si
accende la spia rossa.
•	 La batteria è completamente carica quando si
accende la spia verde.
Sovraccarico
Quando la corrente di carica diventa troppo alta,
la luce rossa avverte che c’è un sovraccarico
e che il processo di ricarica si arresterà. Dopo
essersi raffreddato, il caricatore si riavvierà
automaticamente	(la	luce	rossa	si	spegne	
nuovamente).
Inversione
La spia rossa indica che il caricabatterie non è
collegato correttamente alla batteria: i morsetti
devono	essere	invertiti	(il	morsetto	rosso	su	+	e	
quello	nero	su	-).
Verifica del caricamento della batteria
Sulla base della gravità specifica dell’acido della
batteria, si può determinare se una batteria sia
completamente carica o meno. Con l’ausilio di un
apposito gravimetro è possibile stabilire la gravità
specifica.
Batteria scarica: g.s. = 1,13 kg/dm3
Batteria carica: g.s. = 1,28 kg/dm3
5. MANUTENZIONE
Staccare sempre la spina dalla presa quando il
caricabatterie è in manutenzione o viene pulito.
Non utilizzare mai acqua o altri liquidi quando si
pulisce il caricatore.
Tenere il cavo ed il caricabatterie puliti. Alcuni
detergenti	e	solventi	(benzina,	diluente)	possono	
danneggiare o dissolvere le parti di plastica.
Questi prodotti contengono fra gli altri benzene,
tricloroetilene, cloruro e ammoniaca.
Batterie difettose
•	 Batterie danneggiate che non mantengono la
carica.
Si verifica spesso che le batterie che sono in
condizioni pessime non possano più essere
ricaricate e devono essere sostituite perché
non mantengono la carica.
•	 Batterie in corto circuito.
Se, dopo diverse ore, il caricabatterie non
indica ancora che la batteria è in carica, ciò
solitamente significa che uno degli elementi
è in corto circuito. La batteria deve essere
sostituita.
Cattivo funzionamento
Se il caricabatterie non funziona più come
dovrebbe, ciò potrebbe essere dovuto ai seguenti
motivi:
•	 Il morsetto è stato collegato in maniera errata.
Verificare che i morsetti giusti siano collegati
ai relativi terminali.
•	 Il pulsante di sicurezza è spento.
Vita della batteria
La vita della batteria sarà considerevolmente più
lunga se si seguono i seguenti accorgimenti:
•	 Controllare il livello del liquido della batteria
ogni mese e, se necessario, riempire con
acqua distillata.
•	 Pulire i terminali della batteria regolarmente
per evitare che si formino depositi e mettere
un po’ di vaselina sui terminali.
•	 Se il veicolo viene usato di rado, la batteria si
scarica. Pertanto deve essere caricata
regolarmente alla capacità massima in modo
da prevenire un cattivo funzionamento.
Se tutto è stato controllato ma il caricabatterie
non carica ancora come dovrebbe, è necessario
portarlo all’indirizzo del centro manutenzioni sul
Certificato di garanzia.
Ambiente
Per evitare danni durante il trasporto,
l’apparecchio è consegnato in imballaggio solido
che consiste per la maggior parte in materiale
riutilizzabile. Pertanto ci si può avvalere delle
opzioni per il riciclo dell’imballaggio.

Domande e risposte

Non ci sono ancora domande circa il Ferm BCM1018

Chiedi informazioni sul Ferm BCM1018

Hai una domanda sul Ferm BCM1018 ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del Ferm BCM1018. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il Ferm BCM1018 nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.