Manuale di Ferm AGM1041

Visualizza di seguito un manuale del Ferm AGM1041. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

  • Marca: Ferm
  • Prodotto: Smerigliatrici angolari
  • Modello/nome: AGM1041
  • Tipo di file: PDF
  • Lingue disponibili: Olandese, Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Italiano, Svedese, Portoghese, Danese

Sommario

Pagina: 45
IT
46 Ferm
MOLATRICE AD ANGOLO RETTO
Grazie per aver acquistato questo prodotto
Ferm.
Facendo ciò ora possedete un prodotto
eccellente, consegnato da uno dei fornitori
principali d’Europa. Tutti i prodotti offerti a voi
da Ferm sono fabbricati secondo i più elevati
standard di prestazioni e sicurezza. Come parte
della nostra filosofia, forniamo anche un ottimo
servizio clienti, supportato dalla nostra garanzia
comprensiva.
Ci auguriamo che vi godrete l’uso di questo
prodotto per molti anni a venire.
La numerazione indicata nel seguente testo
rimanda alle immagini della pagina 2-3
Per la sua sicurezza e per quella delle
altre persone, le consigliamo di leggere
attentamente questo manuale
dell’utente, prima di utilizzare questo
apparecchio. Custodire il presente
manuale e la documentazione allegata
nelle vicinanze dell’apparecchio.
Introduzione
Questa macchina è stata sviluppata per
smerigliare e molare il metallo e la pietra. Con
l’aiuto degli accessori adatti la macchina può
essere usata per spazzolare e carteggiare.
Indice
1. Dati dell’amacchina
2. Misure di sicurezza
3. Accessori di montaggio
4. Uso
5. Servizio e manutenzione
1. DATI DELL’AMACCHINA
Contenuto della confezione
1 Molatrice ad angolo retto
1 Impugnatura laterale
1 Chiave
1 Spazole di carbone
1 Manuale d’uso
1 Norme disicurezza
1 Cartolina di garanzia
Controllare che l’utensile, i pezzi sfusi e gli
accessori non riportino danni dovuti al trasporto.
Caratteristiche tecniche
Tensione 230 V
Frequenza 50 Hz
Potenza assorbita 1050 W
Velocità a vuoto 11000 r/min
Diametro disco 125 mm
Misura mandrino M14
Peso 2,45 kg
Lpa (pressione sonora) 90 dB(A) K=3dB
Lwa (potenza sonora) 101 dB(A) K=3dB
Valore delle vibrazioni 2,989+1,5 m/s2
Livello delle vibrazioni
Il livello di emissione delle vibrazioni indicato
sul retro di questo manuale di istruzioni è stato
misurato in conformità a un test standardizzato
stabilito dalla norma EN 60745; questo
valore può essere utilizzato per mettere a
confronto un l’utensile con un altro o come
valutazione preliminare di esposizione alla
vibrazione quando si impiega l’utensile per le
applicazioni menzionate
- se si utilizza l’utensile per applicazioni
diverse, oppure con accessori differenti o
in scarse condizioni, il livello di esposizione
potrebbe aumentare notevolmente
- i momenti in cui l’utensile è spento oppure
è in funzione ma non viene effettivamente
utilizzato per il lavoro, possono contribuire a
ridurre il livello di esposizione
Proteggersi dagli effetti della vibrazione
effettuando la manutenzione dell’utensile e dei
relativi accessori, mantenendo le mani calde e
organizzando i metodi di lavoro
Informazioni sul prodotto
Fig. 1
1. Selettore ON/OFF
2. Cappa di protezione
3. Impugnatura laterale
4. Disco abrasivo
5. Dispositivo di bloccaggio mandrino
6. Interruttore di bloccagio
Pagina: 46
IT
47
Ferm
2. ISTRUZIONI DI SICUREZZA
Legenda dei simboli
Indica il rischio di lesioni fisiche, il
rischio di vita o la possibilit di
danneggiamenti alla macchina qualora
non fossero rispettate le istruzioni di
questo manuale.
Indica la presenza di tensioni elettriche.
Usare il dispositivo di blocco del
mandrino solo in modalità di arresto.
Indica il pericolo d’incendi.
Tenere gli spettatori a distanza.
Indossare protezioni per occhi e
orecchie.
Indossare guanti protettivi.
Avvertimenti di sicurezza comuni per
operazioni di smerigliatura o taglio abrasivo:
a) Questo utensile elettrico serve la funzione
di smerigliatrice o utensile di taglio. Leggete
tutti gli avvertimenti di sicurezza, istruzioni,
illustrazioni e specifiche in dotazione con
questo utensile elettrico. La mancata
osservanza di tutte le istruzioni elencate di
seguito potrebbe causare scosse elettriche,
incendi e/o lesioni gravi.
b) L’esecuzione di operazioni come la
sabbiatura, la spazzolatura metallica o la
lucidatura non è consigliata con questo
utensile elettrico. Le operazioni per le quali
l’utensile elettrico non è stato progettato
potrebbero creare un pericolo e causare
lesioni personali.
c) Non usate accessori che non sono
specificatamente progettati e consigliati dal
produttore. Il fatto che l’accessorio possa
essere fissato al vostro utensile elettrico, non
ne garantisce un funzionamento sicuro.
d) La velocità nominale dell’accessorio deve
essere almeno uguale alla velocità massima
contrassegnata sull’utensile elettrico. Gli
accessori fatti funzionare a una velocità
superiore alla loro velocità nominale possono
rompersi e saltare via.
e) Il diametro esterno e lo spessore del vostro
accessorio devono essere entro i valori
della capacità del vostro utensile elettrico.
Gli accessori dalle dimensioni errate non
possono essere adeguatamente protetti o
controllati.
f) Le dimensioni del mandrino delle mole,
flange, cuscinetti di supporto o qualsiasi
altro accessorio devono corrispondere
correttamente all’asse dell’utensile elettrico.
Gli accessori con fori del mandrino che non
corrispondono all’hardware di montaggio
dell’utensile elettrico perderanno l’equilibrio,
vibreranno eccessivamente e potrebbero
causare la perdita del controllo.
g) Non usate un accessorio danneggiato. Prima
di ciascun uso esaminate l’accessorio, per
esempio le mole abrasive per la presenza
di trucioli e crepe, il cuscinetto di supporto
per la presenza di crepe, strappi o usure
eccessive, la spazzola metallica per la
presenza di fili allentati o rotti. Se l’utensile
elettrico o l’accessorio viene fatto cadere,
esaminate i danni o installate un accessorio
non danneggiato. Dopo aver esaminato e
installato un accessorio, posizionate voi stessi
e i passanti lontano dal piano dell’accessorio
rotante e fate funzionare l’utensile elettrico
alla massima velocità a vuoto per un minuto.
Gli accessori danneggiati normalmente si
romperanno durante questo periodo di prova.
h) Indossate apparecchiature personali
protettive. A seconda dell’applicazione,
utilizzate uno schermo per viso, occhiali
protettivi o occhiali di sicurezza. In base
alle necessità, indossate una maschera
per la polvere, protezioni dell’udito, guanti
e grembiule in grado di fermare piccoli
frammenti abrasivi o frammenti del pezzo da
lavorare. La protezione oculare deve essere
in grado di fermare i detriti volanti generati
dalle varie operazioni. La maschera per la
polvere o respiratore deve essere in grado di
filtrare le particelle generate dall’operazione.
L’esposizione prolungata ai rumori di alta
intensità può causare la perdita dell’udito.
i) Tenete i passanti a una distanza sicura dalla
zona di lavoro. Chiunque entri nella zona
di lavoro deve indossare apparecchiature
Pagina: 47
IT
48 Ferm
di protezione personale. I frammenti del
pezzo da lavorare o di un accessorio rotto
potrebbero volare via e causare lesioni oltre
l’immediata zona di impiego.
j) Tenete l’utensile elettrico solamente per le
superfici di presa isolate quando eseguite
un’operazione dove l’accessorio di taglio
potrebbe venire a contatto con i fili nascosti o
con il suo stesso cavo. Un accessorio di taglio
che viene a contatto con un filo “in tensione”
potrebbe rendere le parti metalliche esposte
“in tensione” e causare una scossa elettrica
all’operatore.
k) Posizionate il cavo in modo che non intralci
l’accessorio rotante. Se perdete il controllo, il
cavo potrebbe tagliarsi o rimanere impigliato e
la vostra mano o il vostro braccio potrebbero
venire trascinati nell’accessorio rotante.
l) Non posate mai l’utensile elettrico
finché l’accessorio non si sia fermato
completamente. L’accessorio rotante
potrebbe afferrare la superficie e trascinare
l’utensile fuori dal vostro controllo.
m) Non fate funzionare l’utensile elettrico mentre
lo trasportate al vostro fianco. Il contatto
accidentale con l’accessorio rotante potrebbe
impigliare i vostri indumenti, trascinando
l’accessorio verso il vostro corpo.
n) Pulite regolarmente le ventole dell’aria
del vostro utensile elettrico. La ventola
del motore attirerà la polvere all’interno
dell’alloggiamento e un accumulo eccessivo
di metallo polverizzato potrebbe provocare
pericoli elettrici.
o) Non utilizzate l’utensile elettrico vicino a
materiali infiammabili. Le scintille potrebbero
accendere questi materiali.
•	 p) Non utilizzate accessori che richiedono
refrigeranti liquidi. L’uso di acqua o altri
refrigeranti liquidi potrebbe provocare
elettrocuzione o scosse elettriche.
Rinculo e Avvertimenti correlati
Il rinculo è una reazione improvvisa a una
mola rotante, cuscinetto di supporto, spazzola
o qualsiasi altro accessorio impigliato o
incastrato.L’impigliamento o incastro causa il
rapido arresto dell’accessorio rotante che a sua
volta costringe l’utensile elettrico senza controllo
a muoversi in direzione opposta alla rotazione
dell’accessorio al punto di inceppamento.
Per esempio, se una mola abrasiva viene
incastrata o impigliata dal pezzo da lavorare,
l’estremità della mola che entra nel punto di
grippaggio può scavare la superficie del materiale
costringendo la mola al rinculo.La mola potrebbe
saltare verso o lontano dall’operatore, a seconda
della direzione del movimento della mola al punto
di grippaggio.Le mole abrasive potrebbero anche
rompersi in queste condizioni.
Il rinculo è il risultato di un utilizzo erroneo
dell’utensile elettrico e/o di procedure o condizioni
di utilizzo non corrette e può essere evitato
prendendo le adeguate precauzioni come di
seguito.
a) Mantenete una presa ferma sull’utensile
elettrico e posizionate il vostro corpo e
braccio per consentirvi di resistere alle forze
del rinculo. Utilizzate sempre la maniglia
ausiliaria, se in dotazione, per il massimo
controllo sul rinculo o reazione di trazione
durante l’avvio. L’operatore è in grado di
controllare le reazioni di trazione e forze
di rinculo, se vengono prese le adeguate
precauzioni.
b) Non posizionate mai la mano vicino
all’accessorio rotante. L’accessorio potrebbe
subire il rinculo e ferirvi la mano.
c) Non posizionate il corpo in una zona dove
l’utensile elettrico si sposterà se si verifica
il rinculo. Il rinculo scaglierà l’utensile in
direzione opposta al movimento della mola al
punto di grippaggio.
d) Fate particolare attenzione quando lavorate
sugli angoli, estremità appuntite, ecc. Evitate
di far saltare e impigliare l’accessorio. Gli
angoli, le estremità appuntite o i salti hanno la
tendenza di incastrare l’accessorio rotante e
causare la perdita del controllo o il rinculo.
e) Non fissate una lama di sega per il taglio
del legno o lama di sega dentata. Tali
lame creano rinculo e perdita del controllo
frequenti.
Avvertimenti di sicurezza specifici per
operazioni di smerigliatura e taglio abrasivo:
a) Utilizzate solo tipi di mole consigliati per
l’utensile elettrico e il dispositivo di protezione
specifico progettato per la mola selezionata.
Le mole per le quali l’utensile elettrico non è
stato progettato non possono essere protette
adeguatamente e non sono sicure.
b) Il dispositivo di protezione deve essere
fissato in modo sicuro all’utensile elettrico
e posizionato per la massima sicurezza,
in modo che una porzione di mola minore
possibile sia esposta verso l’operatore. Il
Pagina: 48
IT
49
Ferm
dispositivo di protezione aiuta a proteggere
l’operatore dai frammenti di mola rotta e dal
contatto accidentale con la mola.
c) Le mole devono essere utilizzate solamente
per le applicazioni raccomandate. Per
esempio: non effettuate la smerigliatura con
il lato della mola di taglio. Le mole di taglio
abrasive sono progettate per la smerigliatura
periferica, le forze laterali applicate a queste
mole potrebbero causarne lo sgretolamento.
d) Utilizzate sempre flange di mole non
danneggiate che siano delle dimensioni
e forma corrette per la mola selezionata.
Le flange di mole adeguate supportano
la mola riducendo la possibilità di rottura
della mola. Le flange per le mole di taglio
potrebbero differire dalle flange delle mole di
smerigliatura.
e) Non utilizzate mole usurate di utensili elettrici
più grandi. Una mola progettata per un
utensile elettrico più grande non è adatta per
la velocità superiore di un utensile piccolo e
potrebbe scoppiare.
Avvertimenti di sicurezza aggiuntivi per
operazioni di smerigliatura e taglio abrasivo:
a) Non “inceppate” la mola di taglio né applicate
una pressione eccessiva. Non tentate di
eseguire una profondità di taglio eccessiva.
Una sollecitazione eccessiva della mola
aumenta il caricamento e la suscettibilità
all’attorcigliamento o grippaggio della mola
nel taglio e la possibilità di rinculo o rottura
della mola.
b) Non posizionate il corpo in linea con e dietro
la mola rotante. Quando la mola, al punto di
funzionamento, si sposta lontano dal corpo,
il possibile rinculo potrebbe scaraventare la
mola rotante e l’utensile elettrico direttamente
verso di voi.
c) Quando la mola si inceppa o interrompe
un taglio per qualsiasi ragione, spegnete
l’utensile elettrico e tenete l’utensile
elettrico immobile finché la mola si arresta
completamente. Non tentate mai di togliere
la mola di taglio dal taglio mentre la mola è
in movimento altrimenti potrebbe verificarsi
il rinculo. Esaminate la causa e prendete
provvedimenti per eliminare la causa
dell’inceppamento della mola.
d) Non ricominciate l’operazione di taglio nel
pezzo da lavorare. Lasciate che la mola
raggiunga la velocità massima e rientrate
attentamente nel taglio. La mola potrebbe
incepparsi, saltare o subire un rinculo se
l’utensile elettrico viene riavviato nel pezzo da
lavorare.
e) Supportate i pannelli o qualsiasi pezzo da
lavoro di grosse dimensioni per minimizzare
il rischio di incastro o rinculo della mola.
I pezzi da lavoro di grosse dimensioni
tendono a cedere sotto il loro stesso peso. E’
necessario posizionare dei supporti sotto il
pezzo da lavorare vicino alla linea di taglio e
vicino all’estremità del pezzo da lavorare su
entrambi i lati della mola.
f) Prestate particolare attenzione quando
effettuate un “taglio tascabile” in muri esistenti
o altre zone cieche. La mola sporgente
potrebbe tagliare i tubi del gas o dell’acqua, i
cavi elettrici o gli oggetti che possono causare
il rinculo.
Speciali misure di sicureza
•	 Controllare che il numero massimo di giri
menzionato sul disco abrasivo corrisponda a
quello massimo della macchina. Il numero di
giri della macchina non pu superare il valore
menzionato sul disco abrasivo.
•	 Controllare che le dimensioni del disco
abrasivo corrispondano alle caratteristiche
della macchina.
•	 Controllare che il disco abrasivo sia montato
in modo corretto e che sia fissato a
sufficienza. Non utilizzare anelli di
adattamento o altri dispositivi di adattamento
per correggere le dimensioni del disco
abrasivo.
•	 Trattare e conservare i dischi abrasivi
secondo le istruzione del fornitore.
•	 Non utilizzare la macchina per tagliare pezzi
con uno spessore maggiore della massima
profondit di molatura del disco abrasivo.
•	 Non utilizzare dischi abrasivi destinati a
troncare per operazioni di rifilatura.
•	 Quando si utilizzano dischi abrasivi che vanno
fissati sulla filettatura del mandrino, occorre
controllare che la filettatura di tale mandrino
sia sufficientemente lunga. Inoltre il mandrino
deve essere protetto in modo adeguato e non
deve essere a contatto con la superficie di
molatura.
•	 Verificare che il disco abrasivo non sia
danneggiato prima di utilizzarlo. Non utilizzare
mai dischi che presentino crepe, fessure o
qualsiasi altro tipo di danno.
•	 Prima di utilizzare la macchina bisogna farla
girare a vuoto per 30 secondi. Spegnerla
Pagina: 49
IT
50 Ferm
immediatamente in caso cominciasse a
vibrare notevolmente o in caso presentasse
dei difetti. Controllare accuratamente la
macchina e il disco abrasivo prima di
accenderla di nuovo.
•	 Un’eventuale pioggia di scintille non deve
met-tere in pericolo le persone circostanti o
non deve progredire nella direzione di fonti
infiammabili.
•	 Il pezzo di lavoro deve essere fissato o
bloccato adeguatamente. Non mettere le
mani nelle vicinanze della superficie da
molare.
•	 Portare sempre degli occhiali di sicurezza e
cuffie di protezione.
•	 Assicurarsi che le ruote montate e le punte
siano correttamente alloggiate nelle loro sedi
secondo le istruzioni del fabbricante.
•	 Assicurarsi che vengano utilizzati i fogli
catramati con il prodotto abrasivo incollato,
quando necessario.
•	 Se insieme allo strumento viene fornita una
protezione di sicurezza, non utilizzare mai lo
strumento senza la protezione.
•	 Per gli strumenti progettati per l’alloggiamento
di ruote con fori filettati, assicurarsi che il filo
della ruota sia abbastanza lungo da ospitare
la lunghezza del mandrino.
•	 Assicurarsi che le aperture per la ventilazione
siano libere quando si lavora in condizioni
molto polverose. Se fosse necessario togliere
la polvere, fare attenzione a scollegare lo
strumento dalla rete di alimentazione (senza
utilizzare oggetti metallici) ed evitare di
danneggiare le parti interne.
•	 Quando si avvia il dispositivo si potrebbero
verificare delle cadute di tensione, a causa
delle cattive condizioni dell’alimentazione di
rete. Ciò potrebbe influenzare altri dispositivi
(ad esempio, l’emissione di luce intermittente
di una lampadina). Se l’impedenza di rete è
Zmax < 0.348 Ohm, tali disturbi non
dovrebbero verificarsi. In caso di necessità,
contattare l’ente erogatore locale per ulteriori
informazioni.
Arresto immediato del `apparecchio in caso di:
•	 Scintillare smisurato delle spazzole a fuoco
anulare nel collettore.
•	 Corto circuito della presa o del filo di
alimentazione o danneggiamento del filo di
alimentazione.
•	 Interruttore difettoso.
•	 Fumo ed odore di isolante bruciato.
Norme elettriche di sicurezza
Quando utilizar máquinas eléctricas deve sempre
respeitar as normas de segurança em vigor no
local, devido ao perigo de incêndio, de choques
eléctricos ou ferimentos pessoais.
Para além das instruções abaixo, leia também as
instruções de segurança apresentadas no folheto
de segurança em anexo. Guarde as instruções
num lugar seguro!
Accertarsi sempre che l’alimentazione
elettrica corrisponda alla tensione
indicata sulla targhetta dei dati
caratteristici.
Macchina classe II - Doppio isolamento
- Non è necessaria la messa a terra.
Sostituzione dei cavi elettrici o delle spine
Sbarazzarsi immediatamente di vecchi cavi
e spine una volta che sono stati sostituiti.
E’ pericoloso collegare cavi sciolti ad una presa
elettrica.
Uso di prolunghe
Utilizzare soltanto prolunghe approvate ed idonee
alla potenza della macchina. I nuclei devono
avere una sezione minima di 1,5 mm2
.
Se la prolunga arrotolata su di una bobina,
occorre srotolarla completamente.
3. ACCESSORI DI MONTAGGIO
Staccare sempre la spina dalla presa di
corrente prima di iniziare il montaggio.
Montaggio dell’impugnatura
Fig. 1
L’impugnatura può essere utilizzata sia da utenti
destri che mancini.
•	 Per gli utenti mancini, spostare l’impugnatura
(3) nella cavità sul lato destro della macchina.
•	 Per gli utenti destri, spostare l’impugnatura (3)
nella cavità sul lato sinistro della macchina.
•	 Per utilizzare la smerigliatrice verticalmente,
spostare l’impugnatura nella cavità nella parte
superiore della macchina.
Pagina: 50
IT
51
Ferm
Posizionamento del disco abrasivo
Fig. 2
Utilizzare dischi abrasivi dalle giuste dimensioni.
Utilizzare soltanto dischi abrasivi con fibre
rinforzate. Il disco non pu toccare il bordo della
cappa di protezione.
•	 Premere il dispositivo di bloccaggio del
mandrino (6) verso il basso e ruotare il
mandrino (9) finch quest’ultimo non entra nel
dispositivo di bloccaggio. Tenere premuto il
dispositivo di bloccaggio del mandrino
durante l’intera procedura.
•	 Togliere il dado flangiato (12) del mandrino
mediante l’apposita chiave (11).
•	 Posizionare il disco abrasivo (7) sulla flangia
(5).
•	 Posizionare di nuovo il dado flangiato sul
mandrino ed avvitarlo con la chiave.
•	 Rilasciare il dispositivo di bloccaggio del
mandrino e ruotando il mandrino verificare se
il bloccaggio stato disinserito.
Montaggio dei dischi abrasivi o molatori
Le Fig. 3 e 4 mostrano come montare la flangia
(10) per l’uso di dischi spessi (4 - 8 mm) e sottili
(2,5 - 4 mm).
Di seguito vengono elencati i dischi abrasivi che è
possibile montare su questa smerigliatrice.
•	 Per la molatura: con fibra di vetro rinforzata e
intagliata, tipo 27.
Dimensioni: Ø 125x6x22,2 mm.
•	 Per la smerigliatura/il taglio: con fibra di vetro
rinforzata e intagliata, tipo 41 e tipo 42.
Dimensioni: Ø 125x3x22,2 mm.
Se si utilizzano dischi abrasivi normali,
è necessario utilizzare dischi rinforzati
con fibra di vetro.
4. USO
Osservare sempre le istruzioni di
sicurezza e attenersi alle norme in
vigore.
Durante le operazioni di accensione e
spegnimento, mantenere la macchina lontano
dal pezzo da lavorare poiché il disco abrasivo
potrebbe danneggiarlo.
•	 Bloccare in posizione il pezzo da lavorare
oppure utilizzare un altro metodo per evitare
che si sposti.
•	 Controllare i dischi periodicamente. L’uso di dischi
abrasivi usurati potrebbe influire negativamente
sulle prestazioni della macchina. Montare un
nuovo disco abrasivo quando necessario.
•	 Una volta terminato l’utilizzo, spegnere
sempre la macchina prima di scollegare la
spina dalla presa di corrente.
Molatura
Fig. 5
Per ottenere i migliori risultati di molatura,
applicare un angolo di incidenza da 30º a 40º.
Spostare la macchina avanti e indietro applicando
una leggera pressione. Questo metodo evita che
il pezzo da lavorare si surriscaldi, si macchi e
venga solcato.
Non utilizzare mai il disco da
smerigliatura per lavori di molatura.
Taglio
Fig. 6
Durante l’operazione di taglio, evitare spinte,
capovolgimenti e oscillazioni. Esercitare una
pressione moderata adatta al tipo di materiale da
lavorare. Non frenare i dischi abrasivi esercitando
una pressione contraria laterale.
La direzione di taglio è un elemento importante.
La macchina deve essere adoperata sempre in
direzione opposta a quella di taglio, quindi non
spostare mai la macchina nella direzione contraria
poiché si potrebbe perdere il controllo della
macchina facendola uscire dalla sezione di taglio.
Interruttore di accensione (ON/OFF)
Fig. 1
Accensione (ON)
Usare un dito per spingere il pulsante di blocco,
quindi premere il pulsante.
Spegnimento (OFF)
Rilasciare l’interruttore.
La smerigliatrice continuerà a
funzionare una volta spenta.
Posare la macchina solo una volta che il motore
si è arrestato completamente. Non sistemare la
macchina su una superficie polverosa poiché
Pagina: 51
IT
52 Ferm
particelle di polvere potrebbero penetrare al suo
interno.
Non utilizzare mai il blocco del
mandrino per arrestare il motore.
Non utilizzare la macchina per la
smerigliatura di pezzi in magnesio.
5. SERVIZIO & MANUTENZIONE
La macchina non deve essere sotto
tensione quando si eseguono le
operazioni di manutenzione alle parti
meccaniche.
Questi apparecchi sono progettati per funzionare
per lungo tempo senza problemi e con una
manutenzione minima. Pulendo regolarmente
e trattando in modo appropriato il trapano
avvitatore, se ne prolunga la durata.
Guasti
Qualora la macchina non funzionasse
correttamente, consultare l’elenco sottostante con
tutte le possibili cause e rimedi.
1. L’apparecchio non si avvia
•	 L’interruttore è spento.
•	 Cavo di alimentazione o di prolunga
danneggiato.
2 . Il motore elettrico raggiunge a fatica la
velocità massima
•	 Il cavo di prolunga è troppo sottile e/o troppo
lungo.
•	 La tensione di rete è inferiore a 230 V.
3. L’apparecchio si surriscalda
•	 I fori d’aerazione sono bloccati. Pulirli con un
panno asciutto.
•	 L’apparecchio è stato sovraccaricato.
Utilizzare la macchina unicamente per lo
scopo per cui è prevista.
4. Eccessiva produzione di scintille o
irregolarità di rotazione del motore
elettrico
•	 Dello sporco si è introdotto nel motore o i
carboncini delle spazzole sono consumati.
•	 Sostituire i carboncini o portare l’apparecchio
ad un centro di riparazione specializzato.
Le riparazioni e la manutenzione
devono essere eseguite solo da
personale qualificato o da un centro di
assistenza.
Pulizia
Pulire frequentemente la scocca della macchina
con un panno morbido, preferibilmente dopo ogni
utilizzo. Le aperture di ventilazione devono essere
libere da polvere e sporco. Utilizzare un panno
morbido imbevuto di una soluzione di acqua e
sapone in caso di sporco ostinato. Non utilizzare
solventi come benzina, alcool, ammoniaca, ecc.
poich risultano dannosi per le parti in plastica.
Lubrificazione
La macchina non necessita di un’ulteriore
lubrificazione.
Guasti
Se a causa ad esempio dell’usura di un pezzo si
dovesse verificare un guasto, contattare il centro
assistenza indicato sulla scheda della garanzia.
In fondo alle presenti istruzioni si trova una lista
completa dei pezzi ordinabili.
Ambiente
Per evitare che il trapano avvitatore si danneggi
durante il trasporto, l’apparecchio viene fornito
in una solida confezione composta per lo più di
materiale riciclabile. Smaltire quindi la confezione
in modo da renderne possibile il riciclaggio.
Strumenti elettrici e/o elettronici
difettosi o usurati devono essere smaltiti
in appropriate aree di riciclaggio.
Garanzia
Leggere le condizioni di garanzia riportate
nell’apposita scheda della garanzia allegata.
Questo prodotto ed il presente manuale utente
sono soggetti a modifiche. Le specifiche possono
essere modificate senza preavviso.

Domande e risposte

Non ci sono ancora domande circa il Ferm AGM1041

Chiedi informazioni sul Ferm AGM1041

Hai una domanda sul Ferm AGM1041 ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del Ferm AGM1041. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il Ferm AGM1041 nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.