Manuale di DeWalt DWD522KS

Visualizza di seguito un manuale del DeWalt DWD522KS. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

  • Marca: DeWalt
  • Prodotto: Trapani
  • Modello/nome: DWD522KS
  • Tipo di file: PDF
  • Lingue disponibili: Slovacco, Ungherese, Rumeno, Indonesiano, Olandese, Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Italiano, Svedese, Portoghese, Danese, Norvegese, Finlandese, Turco, Greco

Sommario

Pagina: 56
55
ITALIANO
Congratulazioni!
Per aver scelto un apparato DEWALT. Gli anni di esperienza, lo sviluppo e l’innovazione meticolosi del
prodotto fanno di DEWALT uno dei partner più affidabili per gli utilizzatori di apparati elettrici professionali.
Dati Tecnici
DWD522 DWD524 DWD525 DWD530 D21570
Tensione VAC 230 230 230 230 230
Tipo 1 1 1 1 1
Potenza assorbita W 950 1100 1100 1300 1300
Velocità a vuoto min-1
0–1250 / 0–1250 / 0–1250 / 0–1250 / 0–1250 /
0–3500 0–3500 0–3500 0–3500 0–3500
Diametro collare mm 43 43 43 43 43
Mandrino apertura max. mm 13 13 13 13 16
Punte
foratura nel metallo bassa velocità mm 13 13 13 16 16
legno, alesatura piatta mm 40 40 40 40 40
punte, foratura nella muratura
ottimale mm 5–10 5–10 5–10 5–10 5–10
massimo mm 20 22 22 22 22
punta diamantata a corona mm – – – – 127
Peso kg 2,8 2,8 2,8 2,8 3,0
Valori di rumorosità e valori di vibrazione (somma vettore triassiale) secondo EN60745-2-1.
LPA (livello pressione sonora delle emissioni) dB(A) 95 95 94 93 93
LWA (livello potenza sonora) dB(A) 106 106 105 104 104
KWA (incertezza per il livello sonoro dato) dB(A) 3 3 3 3 3
Foratura metallo
Valore di emissione delle vibrazioni ah,D
= m/s2
5,5 5,5 4 7 –
Incertezza K = m/s2
4,3 4,3 1,5 4,8 –
Foratura a percussione nel calcestruzzo
Valore di emissione delle vibrazioni ah,ID
= m/s2
18 18 15 16 16
Incertezza K = m/s2
6,3 6,3 1,9 4,6 4,6
Foratura calcestruzzo
Valore di emissione delle vibrazioni ah,DD
= m/s2
– – – – 13
Incertezza K = m/s2
– – – – 6,8
Il livello di emissione di vibrazioni indicato in questo foglio informativo è stato misurato in base al test standard
indicato nella normativa EN 60745 e può essere utilizzato per confrontare vari apparati fra di loro. Può essere
utilizzato per una valutazione preliminare dell’esposizione.
AVVERTENZA: Il livello di emissioni delle vibrazioni riportato è relativo alle applicazioni principali
dell’apparato. Tuttavia, se l’apparato viene utilizzato per applicazioni diverse, con diversi
accessori, o non riceve adeguata manutenzione, il valore delle emissioni di vibrazioni può essere
differente. Ciò potrebbe aumentare sensibilmente il livello di esposizione durante il periodo di
utilizzo complessivo.
TRAPANO A PERCUSSIONE A DUE VELOCITÁ
DWD522, DWD524, DWD525, DWD530, D21570
Pagina: 57
56
ITALIANO
DEWALT dichiara che i prodotti qui descritti nei Dati
tecnici sono conformi alle normative:
2006/42/EC, EN60745-1:2009 +A11:2010,
EN60745-2-1:2010.
Questi prodotti sono anche conformi alla Direttiva
2004/108/CE (fino al 19.04.2016), 2014/30/UE (dal
20.04.2016) e 2011/65/UE. Per ulteriori informazioni,
contattare DEWALT all’indirizzo seguente o vedere
sul retro del manuale.
Il firmatario è responsabile della compilazione del
documento tecnico e rende questa dichiarazione per
conto di DEWALT.
Markus Rompel
Direttore Progettazione
DEWALT, Richard-Klinger-Strasse 11,
D-65510, Idstein, Germania
31.03.15
AVVERTENZA: per ridurre il rischio di
lesioni, leggere il manuale di istruzioni
Avvertenze generali di sicurezza per
apparati elettrici
AVVERTENZA! leggere
attentamente tutte le avvertenze e
le istruzioni. La mancata osservanza
delle istruzioni seguenti può causare
scossa elettrica, incendio e/o gravi
lesioni personali.
CONSERVARE LE AVVERTENZE E LE ISTRUZIONI
PER RIFERIMENTI FUTURI
Il termine “apparato elettrico” utilizzato nelle
avvertenze fa riferimento sia agli apparati alimentati
a corrente (con cavo elettrico), sia a quelli a batteria
(senza cavo).
1) SICUREZZA DELL’AREA DI LAVORO
a) Mantenere l’area di lavoro pulita e
ben illuminata. Gli ambienti disordinati o
scarsamente illuminati favoriscono gli incidenti
b) Non azionare gli apparati in ambienti
con atmosfera esplosiva, come quelli
in presenza di liquidi, gas o polveri
infiammabili. Gli apparati elettrici creano
scintille che possono incendiare le polveri o i
fumi.
c) Durante l’uso di un apparato elettrico,
tenere lontani i bambini e chiunque si
trovi nelle vicinanze. Le distrazioni possono
provocare la perdita di controllo.
Una stima del livello di esposizione
alle vibrazioni deve anche considerare
i momenti in cui l’apparato è spento
o quando è acceso ma non viene
utilizzato. Ciò potrebbe ridurre
sensibilmente il livello di esposizione
durante il periodo di utilizzo
complessivo.
È necessario identificare ulteriori misure
di sicurezza per proteggere l’operatore
dagli effetti delle vibrazioni. Per esempio:
eseguire una manutenzione adeguata
dell’apparato e degli accessori, evitare il
raffreddamento delle mani, organizzare il
lavoro.
Fusibili
Europa per apparati da 230 V 10 Ampere, di rete
Definizioni: istruzioni di sicurezza
Le definizioni sottostanti descrivono il livello di allerta
rappresentato da ogni parola di segnalazione. Si
invita a leggere attentamente il manuale, prestando
attenzione a questi simboli.
PERICOLO: indica una situazione di
pericolo imminente che, se non evitata,
provoca lesioni gravi o addirittura
mortali.
AVVERTENZA: indica una situazione
potenzialmente pericolosa che, se non
evitata, può causare morte o gravi
lesioni.
ATTENZIONE: indica una situazione
potenzialmente pericolosa che, se non
evitata, potrebbe provocare lesioni di
gravità lieve o media.
AVVISO: indica una situazione non in
grado di causare lesioni personali
ma che, se non evitata, potrebbe
provocare danni materiali.
Evidenzia il rischio di scossa elettrica.
Evidenzia il rischio d’incendio.
Dichiarazione di conformità CE
DIRETTIVA MACCHINE
TRAPANO A PERCUSSIONE A DUE VELOCITÁ
DWD522, DWD524, DWD525, DWD530, D21570
Pagina: 58
57
ITALIANO
spento prima inserire l’alimentazione
elettrica e/o il blocco batteria e prima
di afferrare o trasportare l’apparato. Il
trasporto di apparati elettrici tenendo il dito
sull’interruttore o quando sono collegati alla
rete elettrica con l’interruttore nella posizione
di acceso provoca incidenti.
d) Prima di accendere l’apparato elettrico,
rimuovere eventuali chiavi o utensili di
regolazione. Un utensile di regolazione
o una chiave fissati su una parte rotante
dell’apparato elettrico possono provocare
lesioni personali.
e) Non sporgersi. Mantenere sempre una
buona stabilità al suolo ed equilibrio. Ciò
consente un migliore controllo dell’apparato
nelle situazioni impreviste.
f) Indossare vestiario adeguato. Non
indossare abiti lenti o gioielli. Tenere
capelli, vestiti e guanti lontano dalle parti
in movimento. Abiti lenti, gioielli o capelli
lunghi possono impigliarsi nelle parti in
movimento.
g) Se i dispositivi sono forniti di
collegamento con l’attrezzatura di
aspirazione e raccolta delle polveri,
assicurarsi che siano collegati e utilizzati
correttamente. La raccolta delle polveri può
ridurre i pericoli legati a queste ultime.
4) USO E MANUTENZIONE DELL’APPARATO ELETTRICO
a) Non forzare l’apparato. Utilizzare un
apparato adatto al lavoro da eseguire.
L’apparato lavora meglio e con maggior
sicurezza se utilizzato secondo quanto è
stato previsto.
b) Non utilizzare l’apparato se l’interruttore
non permette l’accensione o lo
spegnimento. Qualsiasi apparato elettrico
che non possa essere controllato tramite
l’interruttore è pericoloso e deve essere
riparato.
c) Staccare la spina dall’alimentazione
elettrica e/o il blocco batteria
dell’apparato elettrico prima di effettuare
qualsiasi tipo di regolazione, prima
di cambiare gli accessori o di riporlo.
Queste misure di sicurezza preventive
riducono il rischio di azionare l’apparato
accidentalmente.
d) Riporre gli apparati non utilizzati fuori
dalla portata dei bambini ed evitarne
l’uso da parte di persone che hanno poca
familiarità con l’apparato elettrico e con le
presenti istruzioni. Gli apparati elettrici sono
pericolosi in mano a persone inesperte.
e) Eseguire una manutenzione adeguata
degli apparati elettrici. Verificare il
2) SICUREZZA ELETTRICA
a) Le spine dell’apparato elettrico devono
essere adatte alla presa di alimentazione.
Non modificare la spina in alcun modo.
Non collegare un adattatore alla spina di
un apparato elettrico dotato di scarico a
terra. Per ridurre il rischio di scossa elettrica
evitare di modificare le spine e utilizzare
sempre le prese appropriate.
b) Evitare il contatto con superfici collegate
con la terra, quali tubature, termosifoni,
fornelli e frigoriferi. Se il proprio corpo è
collegato con la terra, il rischio di scossa
elettrica aumenta.
c) Non esporre gli apparati elettrici alla
pioggia o all’umidità. Se l’acqua entra
nell’apparato elettrico aumenta il rischio di
scossa elettrica.
d) Non utilizzare il cavo elettrico in modo
improprio. Non utilizzare mai il cavo per
spostare, tirare o scollegare l’apparato
elettrico. Tenere il cavo elettrico lontano
da fonti di calore, olio, bordi taglienti
o parti in movimento. Se il cavo è
danneggiato o impigliato, il rischio di scossa
elettrica aumenta.
e) Quando l’apparato elettrico viene
impiegato all’aperto, utilizzare unicamente
cavi di prolunga previsti per esterni. L’uso
di un cavo elettrico adatto ad ambienti esterni
riduce il rischio di scossa elettrica.
f) Se è non è possibile evitare l’uso di un
apparato elettrico in ambienti umidi,
usare una fonte di corrente protetta da un
interruttore differenziale (salvavita) L’uso di
un interruttore differenziale riduce il rischio di
scossa elettrica.
3) SICUREZZA PERSONALE
a) Quando si utilizza un apparato elettrico
evitare di distrarsi. Prestare attenzione
a quello che si sta facendo e utilizzare
il buon senso. Non utilizzare l’apparato
elettrico quando si è stanchi o sotto
l’effetto di droghe, alcool o medicinali.
Un solo attimo di distrazione durante l’uso di
tali apparati potrebbe provocare gravi lesioni
personali
b) Indossare abbigliamento di protezione
adeguato. Utilizzare sempre protezioni
oculari. L’uso di abbigliamento di protezione
quali mascherine antipolvere, scarpe
antinfortunistiche antiscivolo, caschi di
sicurezza o protezioni uditive, in condizioni
opportune consente di ridurre le lesioni
personali.
c) Evitare avvii involontari. Assicurarsi
che l’interruttore sia in posizione di
Pagina: 59
58
ITALIANO
perdita temporanea dell’udito o danni gravi al
timpano come conseguenza dei livelli sonori
elevati generati dalla trapanatura a percussione.
• Indossare occhiali di sicurezza o altre
protezioni per gli occhi. La foratura con l’uso
del trapano può emettere schegge. Tali schegge
possono causare danni permanenti alla vista.
Indossare una maschera anti-polvere per le
applicazioni che generano polvere. È possibile
che si rendano necessarie protezioni acustiche
per la maggior parte delle applicazioni.
• Utilizzare sempre l’impugnatura laterale
in dotazione con l’apparato. Serrare bene
l’impugnatura laterale prima dell’uso.
Mantenere sempre una presa stabile
sull’apparato. Non tentare di utilizzare
l’apparato senza tenerlo con entrambe le
mani. L’utilizzo di questo apparato con una
sola mano provocherà la perdita del controllo.
Anche lo sfondamento o l’impatto con materiali
duri come ad esempio sbarre può essere
pericoloso.
• Ispezionare sempre le punte a corona a corona
prima dell’uso. Non utilizzare mai punte a
corona danneggiate.
• Le punte e gli utensili si surriscaldano con
l’uso. Indossare dei guanti per toccarli.
• Indossare scarpe anti-scivolo per impedire
lesioni quando si resta in piedi o si cammina
sulle superfici scivolose.
• Utilizzare solamente gli utensili di taglio
progettati per questo apparato. L’utilizzo di
utensili di taglio non consigliati potrebbe causare
lesioni dovute alla perdita del controllo.
• Non utilizzare questo apparato per periodi
di tempo prolungati. Le vibrazioni generate
dall’azionamento dell’apparato potrebbero
risultare dannose alle mani e alle braccia.
Servirsi di guanti per fornire un supporto in più
e limitare l’esposizione prendendo delle pause
frequenti.
• Le prese d’aria spesso coprono le parti
mobili e devono essere evitate. Abiti lenti,
gioielli o capelli lunghi possono impigliarsi nelle
parti in movimento.
AVVERTENZA: consigliamo l’utilizzo di
un dispositivo di corrente residua con
una corrente nominale residua di 30mA
o inferiore.
Rischi residui
I seguenti rischi sono inerenti all’uso dei trapani:
– Lesioni causate dall’aver toccato le parti rotanti
o parti calde dell’apparato.
cattivo allineamento e inceppamento di
parti mobili, la rottura di componenti e
ogni altra condizione che possa influire
sul funzionamento degli apparati. Se
danneggiato, far riparare l’apparato
elettrico prima dell’uso. Molti incidenti sono
provocati da apparati elettrici su cui non è
stata effettuata la corretta manutenzione.
f) Tenere gli utensili da taglio affilati e puliti.
La manutenzione corretta degli utensili da
taglio con bordi affilati riduce le probabilità di
inceppamento e ne facilita il controllo.
g) Utilizzare l’apparato elettrico, gli
accessori, le punte ecc., rispettando
le presenti istruzioni e tenendo in
considerazione le condizioni di
funzionamento e il lavoro da eseguire.
L’utilizzo dell’apparato elettrico per impieghi
diversi da quelli previsti può provocare
situazioni di pericolo.
5) ASSISTENZA
a) L’apparato elettrico deve essere riparato
da personale qualificato,che utilizzi
ricambi originali identici alle parti da
sostituire. In questo modo viene garantita la
sicurezza dell’apparato elettrico.
Norme specifiche aggiuntive di
sicurezza per trapani a percussione
• Indossare sempre protezioni per le orecchie
con la sonda a percussione. L’esposizione al
rumore può causare la perdita dell’udito.
• Utilizzare le impugnature ausiliarie, se fornite
in dotazione con l’apparato. La perdita del
controllo può causare lesioni alle persone.
• Sostenere l’apparato con supporti aventi
superfici isolanti quando si eseguono
lavorazioni in cui la parte tagliente potrebbe
toccare cavi elettrici nascosti o il cavo di
alimentazione dell’accessorio di taglio. Gli
accessori da taglio che vengono a contatto
con un cavo sotto tensione trasmettono la
corrente elettrica anche alle parti metalliche
esposte dell’apparato e possono provocare la
folgorazione dell’operatore.
• Usare morse o altri metodi pratici per
fissare e bloccare il pezzo da lavorare ad
una piattaforma stabile. Tenere il lavoro con le
mani o contro il corpo non assicura la stabilità e
potrebbe portare ad una perdita del controllo.
• Indossare protezioni acustiche quando si
effettuano operazioni di percussione per
periodi di tempo prolungati. L’esposizione
prolungata a rumori di alta intensità può causare
la perdita dell’udito. Potrebbe verificarsi una
Pagina: 60
59
ITALIANO
Descrizione (fig. 1, 4)
AVVERTENZA: non modificare
l’apparato o alcuna parte di esso.
Si possono causare danni o lesioni
personali.
a. Interruttore di azionamento
b. Levetta rotazione inversa
c. Mandrino
d. Collare selettore velocità/modalità
e. Impugnatura laterale
f. Spia di indicazione (DWD530, D21570)
g. Impugnatura principale
h. Codice data
i. Chiave per mandrino (D21570)
j. Pulsante di bloccaggio
UTILIZZO PREVISTO
Il vostro trapano a uso intensivo è stato progettato
per applicazioni professionali di trapanatura e
percussione.
Il trapano D21570 è stato concepito per applicazioni
professionali di foratura con punte diamantate a
secco nella muratura.
NON utilizzare in condizioni di bagnato o in presenza
di liquidi o gas infiammabili.
Queste trapani a percussione per uso pesante sono
apparati elettrici professionali.
NON PERMETTERE ai bambini di avvicinarsi
all’apparato. Le persone inesperte devono utilizzare
questo apparato solo sotto sorveglianza.
• Questo prodotto non è destinato per l’uso
da parte di persone (compresi i bambini) con
capacità fisiche, sensoriali o mentali ridotte, o
prive di esperienza e conoscenza, a meno che
non abbiano ottenuto sorveglianza o istruzioni
riguardo all’uso dell’apparecchio da parte di
una persona responsabile della loro sicurezza. I
bambini non devono mai essere lasciati da soli
con questo prodotto.
INTERRUTTORE DI AZIONAMENTO (FIG. 3)
Per avviare il trapano a percussione, premere
l’interruttore di azionamento (a). Per fermare il
trapano a percussione, rilasciare l’interruttore di
azionamento.
VELOCITÀ VARIABILE (FIG. 3)
La velocità variabile consente il controllo della
velocità. Maggiore è la pressione esercitata
sull’interruttore di azionamento (a), maggiore è la
velocità di rotazione del trapano a percussione.
Malgrado l’applicazione delle principali regole
di sicurezza e l’implementazione di dispositivi di
sicurezza, alcuni rischi residui non possono essere
evitati. Questi sono:
– Menomazioni uditive.
– Rischio di schiacciarsi le dita durante la
sostituzione degli accessori.
– Pericoli per la salute causati dall’inspirazione
della polvere prodotta durante la lavorazione del
legno.
– Rischio di lesioni personali causati da schegge
volanti.
– Rischio di lesioni personali causate dall’utilizzo
prolungato.
Riferimenti sull’apparato
Sull’apparato sono presenti i seguenti simboli:
Leggere il manuale d’istruzioni prima
dell’uso.
Utilizzare protezioni acustiche.
Utilizzare protezioni oculari.
POSIZIONE DEL CODICE DATA (FIG. 1)
Il codice data (h), che comprende anche l’anno
di fabbricazione, è stampato sulla superficie
dell’alloggiamento.
Esempio:
2015 XX XX
Anno di fabbricazione
Contenuto della confezione
La confezione contiene:
1 Trapano a percussione
1 Impugnatura laterale
1 Asta di profondità
1 Chiave serramandrino (solo D21570K)
1 Manuale di istruzioni
• Verificare eventuali danni all’apparato, ai
componenti o agli accessori che possano
essere avvenuti durante il trasporto.
• Prima di utilizzare il prodotto, leggere e
comprendere interamente questo manuale.
Pagina: 61
60
ITALIANO
SELETTORE MARTELLO/TRAPANO (FIG. 1, 5)
Per far passare l’apparato dalla modalità di foratura
alla modalità di percussione (o vice versa), ruotare il
collare (d) sul simbolo corrispondente come illustrato
in figura 5.
Ruotare il collare (d) sul simbolo della punta del
trapano o sul simbolo del martello per la foratura a
percussione, come illustrato in figura.
FRIZIONE LIMITATRICE DI COPPIA
Questo apparato è munito di una frizione
limitatrice di coppia che riduce l’erogazione
della coppia massima trasmessa all’operatore in
caso d’inceppamento di una punta di trapano. ll
dispositivo previene anche l’arresto improvviso della
rotazione e del motore. La frizione è stata tarata in
fabbrica e pertanto non può essere modificata.
E-CLUTCH ANTI-LOCK CONTROL™ (FIG. 4)
DWD530, D21570
Il trapano DEWALT potrebbe essere dotato di una
funzione elettronica denominata E-CLUTCH Anti-
Lock Control™. È ideata per aiutare a controllare il
trapano durante uno stallo ed impedire che scappi
dalle mani. È possibile che questo si verifichi durante
la foratura nell’acciaio o quando si utilizzano punte di
grandi dimensioni nel legno.
Quando si verifica una situazione di stallo, il motore
si spegne e si accende ciclicamente per un
determinato periodo di tempo. Questo assorbe la
reazione dello stallo e consente di tenere il trapano
sotto controllo. Rilasciando il grilletto si resetta la
funzione E-Clutch e l’unità funzionerà in modalità
normale quando si preme nuovamente il grilletto.
La funzione E-CLUTCH Anti-Lock Control™
incorpora anche una funzione di protezione dal
sovraccarico per impedire il surriscaldamento
dell’unità durante le applicazioni a carico elevato.
Se l’unità diventa eccessivamente calda durante
il funzionamento, questa funzione interrompe il
motore. La funzione continua a interrompere il
motore se questo viene riavviato e sottoposto a un
carico elevato prima che si sia raffreddato.
La figura 4 mostra l’etichetta di istruzioni (n) montata
sull’alloggiamento. Sono presenti due modalità di
avvertimento.
1. Modalità innesto: Quando si presenta una
situazione di stallo, la spia si accende e rimane
accesa mentre il motore si accende e si spegne
ciclicamente per un determinato periodo di
tempo prima che la funzione E-CLUTCH
Anti-Lock Control™ arresti completamente
l’apparato. Quando l’unità funziona in modalità
normale, non sarà presente nessuna spia.
Se necessario, premere il pulsante di bloccaggio
(j) per il funzionamento in continuo e rilasciare
l’interruttore. Il pulsante di bloccaggio funziona
solamente alla massima velocità, con la rotazione in
avanti.
Per fermare l’apparato nel funzionamento in
continuo, premere brevemente e rilasciare
l’interruttore. Spegnere sempre l’apparato al termine
del lavoro e prima di disinserire la spina.
NOTA: Usare una bassa velocità per iniziare un foro
o quando si praticano fori su plastica o ceramica o
nelle operazioni di avvitatura.
LEVETTA DI ROTAZIONE INVERSA (FIG. 3)
La levetta di rotazione inversa (b), situata sopra
l’interruttore di azionamento, modifica la direzione di
rotazione del trapano a percussione e viene utilizzata
per estrarre le viti e le punte incastrate.
Per invertire il senso di rotazione dell’apparato,
rilasciare l’interruttore di azionamento (a) e premere
la levetta verso sinistra (con visuale dall’estremità del
mandrino).
Per azionare il trapano in avanti, rilasciare
l’interruttore di azionamento e premere la levetta
verso destra (con visuale dall’estremità del
mandrino).
Dopo aver terminato l’operazione che si vuole
eseguire con senso di rotazione inverso, riportare la
levetta in posizione di rotazione in avanti.
FUNZIONAMENTO AD ALTA/BASSA VELOCITÀ (FIG. 1, 5)
L’azionamento delle marce a due velocità nel
trapano a percussione della gamma duale consente
un funzionamento efficace su un’ampia gamma
di applicazioni con una maggiore selezione di
accessori.
Per il funzionamento a BASSA VELOCITÁ, ruotare
il collare (d) sul simbolo della punta del trapano per la
posizione di foratura 1.
Per il funzionamento a ALTA VELOCITÁ, ruotare il
collare (d) sul simbolo della punta del trapano per la
posizione di foratura 2.
Il treno marce è stato progettato in modo da
consentire il cambio solamente a unità spenta.
Tuttavia, potrebbe essere necessario ruotare
leggermente il mandrino con la mano per allineare le
marce mentre si ruota il collare.
AVVISO: NON TENTARE DI CAMBIARE
LA VELOCITÁ ruotando il collare mentre
l’apparato è in funzione. Così facendo
si danneggerà il treno marce.
Pagina: 62
61
ITALIANO
Impugnatura laterale (fig. 2)
AVVERTENZA: Per ridurre il
rischio di lesioni personali,
utilizzare SEMPRE l’apparato
con l’impugnatura laterale
correttamente installata. La mancata
osservanza di questa precauzione
potrebbe provocare lo scivolamento
dell’impugnatura laterale durante
l’utilizzo dell’apparato e la conseguente
perdita del controllo. Tenere l’apparato
con entrambe le mani per massimizzare
il controllo.
Questo trapano a percussione è munito di
un’impugnatura laterale (e). Si aggancia sul davanti
della scatola ingranaggi come illustrato in figura 2 e
può essere ruotata di 360° per essere utilizzata con
la destra o la sinistra.
Una volta ruotata in posizione, l’impugnatura
laterale deve essere spinta verso l’indietro finché le
scanalature (k) sul bordo dell’impugnatura laterale
non sono allineate e completamente innestate con le
linguette sporgenti (m) sul lato inferiore della scatola
ingranaggi. L’impugnatura laterale viene quindi
fissata saldamente ruotandola in senso orario finché
non è stretta.
FUNZIONAMENTO
Istruzioni per l’uso
AVVERTENZA: per ridurre il rischio
di lesioni, spegnere l’unità e
staccarla dall’alimentazione prima di
installare e rimuovere gli accessori,
di regolare o cambiare impostazioni
o di fare riparazioni. Assicurarsi che
l’interruttore a grilletto sia in posizione
OFF. Un avvio accidentale può causare
lesioni.
AVVERTENZA:
• Osservare sempre le istruzioni di
sicurezza e le normative in vigore.
• Per ridurre il rischio di lesioni
personali , assicurarsi SEMPRE
che il pezzo da lavorare sia
saldamente ancorato o bloccato.
Se si vuole forare un materiale sottile,
utilizzare un blocchetto di legno come
riscontro, per impedire di danneggiare
il materiale.
• Per ridurre il rischio di lesioni
personali, utilizzare sempre
l’apparato con l’impugnatura
laterale correttamente installata.
2. Modalità problema: Una serie di
lampeggiamenti continui man mano che viene
tirato l’interruttore indica che i componenti
elettronici non sono più funzionanti. L’apparato
potrebbe ancora funzionare senza il vantaggio
della funzione E-CLUTCH Anti-Lock Control™
ma deve essere riparato il prima possibile.
Sicurezza elettrica
Il motore elettrico è stato progettato per essere
alimentato con un solo livello di tensione. Verificare
sempre che l’alimentazione corrisponda alla tensione
della targhetta.
L’apparato DEWALT possiede doppio
isolamento secondo la normativa
EN 60745, perciò non è necessario il
collegamento a terra.
Se il cavo di alimentazione è danneggiato, deve
essere sostituito con un cavo appositamente
realizzato, disponibile tramite la rete di assistenza
DEWALT.
CH Per la sostituzione del cavo di alimentazione,
utilizzare sempre la spina di tipo prescritto.
Tipo 11 per la classe II
(doppio isolamento) - utensili elettrici
Tipo 12 per la classe I
(messa a terra) - utensili elettrici
CH Gli apparecchi portatili, utilizzati in ambiente
esterno, devono essere collegati ad un
interruttore differenziale.
Utilizzo di un cavo di prolunga
Se è necessaria una prolunga, utilizzare un cavo di
prolunga omologato a 3 anime, idoneo alla potenza
di ingresso di questo apparato (vedere i Dati
tecnici). La sezione minima del conduttore è
1,5 mm2
e la lunghezza massima è 30 m.
Se si utilizza un cavo in bobina, srotolarlo
completamente.
ASSEMBLAGGIO E REGOLAZIONI
AVVERTENZA: per ridurre il rischio
di lesioni, spegnere l’unità e
staccarla dall’alimentazione prima di
installare e rimuovere gli accessori,
di regolare o cambiare impostazioni
o di fare riparazioni. Assicurarsi che
l’interruttore a grilletto sia in posizione
OFF. Un avvio accidentale può causare
lesioni.
Pagina: 63
62
ITALIANO
mandrino e ruotando la parte anteriore in senso
orario. Quando il mandrino è quasi serrato,
si udirà un clic. Dopo 4–6 clic, il mandrino è
saldamente serrato attorno all’accessorio.
3. Per rilasciare l’accessorio, ripetere la procedura
1 di cui sopra.
AVVERTENZA: Non tentare di serrare
le punte (o qualsiasi altro accessorio)
afferrando la parte anteriore del
mandrino e accendendo l’apparato.
Potrebbero insorgere danni al mandrino
e lesioni alle persone.
RIMOZIONE DEL MANDRINO AUTOSERRANTE (FIG. 8)
Serrare il mandrino intorno all’estremità più corta di
una chiave per brugole (non in dotazione) di 6 mm
o di dimensioni più grandi. Utilizzando un martello
morbido o un pezzo di legno, colpire l’estremità
più lunga in senso anti-orario. In questo modo il
mandrino si allenta e può quindi essere svitato a
mano.
INSTALLAZIONE DEL MANDRINO AUTOSERRANTE (FIG. 9)
Avvitare il mandrino a mano il più in profondità
possibile. Serrare il mandrino intorno all’estremità più
corta di una chiave per brugole (non in dotazione) di
6 mm o di dimensioni più grandi, battere l’estremità
più lunga in senso orario con un martello morbido.
Mandrino a cremagliera con chiave
(fig. 1)
D21570
Il modello D21570 presenta un mandrino a
cremagliera con chiave (c). Per inserire una punta
di trapano o altro accessorio, seguire le procedure
elencate di seguito.
1. Serrare il collare del mandrino a mano.
2. Posizionare la chiave del mandrino in ciascuno
dei tre fori e serrare in senso orario. È
importante serrare il mandrino con tutti e tre i
fori per impedire slittamenti.
Per rilasciare la punta, ruotare la chiave del
mandrino in senso anti-orario in un foro solo,
quindi allentare il mandrino manualmente.
Qualsiasi centro di assistenza autorizzato DEWALT
è in grado di installare un mandrino autoserrante al
posto di un mandrino a cremagliera con chiave.
Asta di profondità (fig. 2)
Per regolare l’asta di profondità (l):
Allentare l’impugnatura (e) e spostare l’asta in
modo che la distanza tra l’estremità dell’asta e
l’estremità della punta corrisponda alla profondità
di foratura desiderata. Durante la foratura con l’asta
La mancata osservanza di questa
precauzione potrebbe provocare lo
scivolamento dell’impugnatura laterale
durante l’utilizzo dell’apparato e la
conseguente perdita del controllo.
Tenere l’apparato con entrambe le
mani per massimizzare il controllo.
• Non tentare di serrare o allentare le
punte (o qualsiasi altro accessorio)
afferrando la parte anteriore del
mandrino e accendendo l’apparato.
Potrebbero insorgere danni al
mandrino e lesioni alle persone.
• Pericolo di ustioni. INDOSSARE
SEMPRE dei guanti quando si
sostituiscono le punte. Le parti
metalliche accessibili sull’apparato
e le punte potrebbero diventare
estremamente calde durante l’uso.
Piccole particelle di materiale rotto
potrebbero danneggiare le mani nude.
Corretto posizionamento delle mani
(fig. 6)
AVVERTENZA: per ridurre il rischio di
lesioni personali gravi, tenere le mani
SEMPRE nella posizione corretta, come
illustrato.
AVVERTENZA: per ridurre il rischio
di lesioni personali gravi, mantenere
SEMPRE l’apparato con presa sicura
per prevenire reazioni improvvise.
La posizione corretta delle mani richiede una
mano sull’impugnatura laterale (e), e l’altra mano
sull’impugnatura principale (g).
Mandrino autoserrante (fig. 7–9)
DWD522, DWD524, DWD525, DWD530
I modelli DWD522, DWD524, DWD525 e DWD530
sono muniti di un mandrino autoserrante (c) per
una maggiore comodità. Per inserire una punta di
trapano o altro accessorio, seguire le procedure
elencate di seguito.
1. Afferrare la metà posteriore del mandrino con
una mano e usare l’altra mano per ruotare
la metà anteriore in senso anti-orario, come
illustrato in figura 7. Ruotare ad una distanza
sufficiente in modo che il mandrino si apra
abbastanza da accomodare l’accessorio
desiderato.
2. Inserire la punta o altro accessorio ad una
profondità di 19 mm nel mandrino e serrare
saldamente tenendo la metà posteriore del
Pagina: 64
63
ITALIANO
7. Con i trapani a velocità variabile non è
necessario utilizzare un punzone per centrare il
punto dove praticare il foro. Utilizzare una bassa
velocità all’avvio, quindi accelerare spingendo
a fondo l’interruttore di azionamento quando il
foro è abbastanza profondo da evitare che la
punta esca fuori.
OPERAZIONE DI TRAPANATURA A PERCUSSIONE
1. Eseguire la foratura esercitando sul trapano una
forza appena sufficiente ad evitare che il trapano
rimbalzi eccessivamente o la punta si “sollevi”.
Una forza eccessiva causerà il rallentamento
della velocità di foratura, il surriscaldamento del
motore e una minore efficacia dell’apparato.
2. Evitare di tenere il trapano in posizione inclinata,
mantenendo la punta perpendicolare al piano
di lavoro. Non esercitare pressioni laterali sulla
punta durante la lavorazione in quanto ciò
provoca l’ostruzione delle scanalature presenti
sulla punta e una diminuzione della velocità del
trapano.
3. Quando si praticano fori profondi, se la velocità
di percussione comincia a ridursi, estrarre
parzialmente la punta dal foro con l’apparato in
funzione, in modo da far fuoriuscire i detriti dal
foro.
4. Per la muratura, utilizzare punte in metallo
duro o per muratura. La fuoriuscita continua
e regolare di polvere dal foro è indice di un
funzionamento adeguato.
FORATURA CON PUNTE DIAMANTATE
D21570
Il trapano D21570 è stato concepito per applicazioni
di foratura con punte diamantate a secco in
muratura fino a 127 mm.
Per le operazioni di foratura con punte diamantate al
di sopra di questo diametro nella muratura e per le
operazioni di foratura a diametro regolare o grande
nella muratura e nel calcestruzzo, si consiglia di
utilizzare il trapano con punta diamantata a corona
DEWALT D21580, D21582 o D21583.
Utilizzare la velocità 2 per le punte diamantate a
corona con diametro tra 22–68 mm. Utilizzare
sempre la velocità 1 per le punte diamantate a
corona tra 68 mm e 127 mm di diametro.
Seguire le raccomandazioni per punte a corona o
del produttore per utilizzare l’accessorio.
NOTA: Impiegare sempre punte a corona con
sistemi integrati di punte a centrare.
1. Inserire la punta a centrare nel corrispondente
portapunta al centro della punta a corona.
Forare a velocità lenta finché la punta non
penetra nella superficie di lavoro a una
profondità di circa 5–10 mm.
di profondità, fermarsi quando l’estremità dell’asta
raggiunge la superficie del materiale.
Foratura
Ruotare il collare sul simbolo della punta del
trapano o sul simbolo del martello per la foratura a
percussione. Installare e serrare la punta desiderata
nel mandrino.
OPERAZIONE DI FORATURA
Selezionare l’intervallo di velocità/coppia desiderato
utilizzando il collare selettore velocità in modo da far
corrispondere la velocità e la coppia all’operazione
che si intende eseguire.
1. Per il LEGNO, utilizzare punte elicoidali, a lancia,
a trivella o seghe a tazza. Per il METALLO,
utilizzare le punte elicoidali in acciaio super
rapido o seghe a tazza. Utilizzare un lubrificante
da taglio quando si forano metalli. Fanno
eccezione la ghisa e l’ottone che vanno forati
a secco. Per la MURATURA, utilizzare punte
in metallo duro o per muratura. La fuoriuscita
continua e regolare di polvere dal foro è indice
di un funzionamento adeguato.
2. Applicare sempre la pressione in linea retta con
la punta. Esercitare una pressione sufficiente
per agevolare l’azione di foratura senza però
spingere eccessivamente, in modo da non
bloccare il motore o deformare la punta.
3. Tenere saldamente l’apparato con entrambe le
mani per controllare il movimento rotatorio del
trapano.
AVVERTENZA: se sovraccaricato,
il trapano può bloccarsi e girare
improvvisamente su se stesso. Tenere
sempre presente questa eventualità.
Afferrare saldamente il trapano con
entrambe le mani per controllare l’azione
di torsione ed evitare lesioni.
4. IN CASO DI STALLO DEL TRAPANO, il
motivo è da ricercarsi in un sovraccarico.
RILASCIARE IMMEDIATAMENTE
L’INTERRUTTORE, allontanare la punta
dall’area di lavoro e determinare la causa dello
stallo. NON ACCENDERE E SPEGNERE
L’INTERRUTTORE NEL TENTATIVO DI
AVVIARE UN TRAPANO IN STALLO IN
QUANTO CIÒ PUÒ CAUSARE DANNI AL
TRAPANO.
5. Per ridurre al minimo le probabilità di stallo o
di danneggiamento del materiale, ridurre la
pressione esercitata sul trapano e sulla punta
durante le fasi finali della foratura.
6. Continuare a tenere il motore in funzione nel
ritrarre la punta fuori da un foro. Questo eviterà
che si inceppi.
Pagina: 65
64
ITALIANO
le parti non metalliche dell’apparato.
Questi prodotti chimici indeboliscono i
materiali utilizzati per questi componenti.
Utilizzare un panno inumidito solo
con acqua e sapone delicato. Non
far penetrare del liquido all’interno
dell’apparato, e non immergere alcuno
dei suoi componenti direttamente in un
liquido.
Accessori su richiesta
AVVERTENZA: su questo prodotto
sono stati collaudati soltanto gli
accessori offerti da DEWALT, quindi
l’utilizzo di accessori diversi potrebbe
essere rischioso. Per ridurre il rischio
di lesioni, su questo prodotto vanno
utilizzati solo gli accessori raccomandati
DEWALT.
Rivolgersi al proprio rivenditore per ulteriori
informazioni sugli accessori più adatti.
Rispetto ambientale
Raccolta differenziata. Questo prodotto
non deve essere smaltito con i normali
rifiuti domestici.
Se il prodotto DEWALT deve essere sostituito o
non è più utilizzato, non effettuare lo smaltimento
con i rifiuti domestici. Smaltirlo tramite la raccolta
differenziata.
La raccolta differenziata di prodotti usati
e imballaggi permette il riciclo e il riutilizzo
dei materiali. Il riutilizzo di materiali
riciclati aiuta a impedire l’inquinamento
ambientale e riduce la richiesta di materiali
grezzi.
Secondo le normative locali, la raccolta differenziata
di prodotti elettrici può avvenire a domicilio, presso le
sedi di raccolta comunali oppure presso il rivenditore
al momento dell’acquisto di un nuovo prodotto.
DEWALT offre un servizio di ritiro e riciclaggio dei
suoi prodotti alla fine della loro vita utile. Per usufruire
di questo servizio, restituire il prodotto presso un
riparatore autorizzato che lo raccoglie per conto di
DEWALT.
È possibile individuare il riparatore autorizzato
più vicino rivolgendosi all’ufficio DEWALT di zona
all’indirizzo indicato nel presente manuale. Altrimenti,
è possibile consultare un elenco dei riparatori
autorizzati DEWALT e tutti i dettagli relativi alla
nostra assistenza post-vendita, nel sito Internet:
www.2helpU.com.
2. Rimuovere e scollegare la macchina.
3. Rimuovere quindi la punta a centrare dal relativo
portapunta.
4. Collegare la macchina in rete e inserire la punta
a corona nel pezzo da lavorare.
5. Iniziare l’operazione di foratura aumentando la
velocità fino al valore massimo e quindi forare
fino alla profondità desiderata.
MANUTENZIONE
Questo apparato DEWALT è stato progettato per
funzionare a lungo con una manutenzione minima.
Per avere prestazioni sempre soddisfacenti occorre
avere cura dell’apparato e sottoporlo a pulizia
periodica.
AVVERTENZA: per ridurre il rischio
di lesioni, spegnere l’unità e
staccarla dall’alimentazione prima di
installare e rimuovere gli accessori,
di regolare o cambiare impostazioni
o di fare riparazioni. Assicurarsi che
l’interruttore a grilletto sia in posizione
OFF. Un avvio accidentale può causare
lesioni.
Lubrificazione
L’apparato è stato correttamente lubrificato prima
di lasciare la fabbrica. Tra due-sei mesi, a seconda
dell’uso, portare o spedire l’apparato presso un
centro di riparazione autorizzato per una pulizia,
ispezione e lubrificazione complete. Gli apparati
utilizzati costantemente per lavori di produzione
necessiteranno di essere rilubrificati più spesso.
Inoltre, gli apparati “fuori servizio” per periodi
prolungati devono essere rilubrificati prima di essere
rimessi in funzione.
Pulizia
AVVERTENZA: soffiare via la polvere
dall’alloggiamento con aria compressa,
non appena vi sia sporco visibile
all’interno e intorno alle prese d’aria
di ventilazione. Quando si esegue
questa procedura indossare occhiali
di protezione e mascherine antipolvere
omologati.
AVVERTENZA: non utilizzare solventi o
altri prodotti chimici aggressivi per pulire

Domande e risposte

Non ci sono ancora domande circa il DeWalt DWD522KS

Chiedi informazioni sul DeWalt DWD522KS

Hai una domanda sul DeWalt DWD522KS ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del DeWalt DWD522KS. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il DeWalt DWD522KS nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.