Magnifica Evo ECAM... manuale
Manuale di DeLonghi Magnifica Evo ECAM290.81.TB

Manuale per DeLonghi Magnifica Evo ECAM290.81.TB in Inglese. Questo manuale PDF ha 32 pagine.

PDF 32 1.1mb
Manuale di DeLonghi Magnifica Evo ECAM290.81.TB
Pagina precedente

Visualizza di seguito un manuale del DeLonghi Magnifica Evo ECAM290.81.TB. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

MANUALSCAT | IT

Domande e risposte

Hai una domanda sul DeLonghi Magnifica Evo ECAM290.81.TB ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del DeLonghi Magnifica Evo ECAM290.81.TB. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il DeLonghi Magnifica Evo ECAM290.81.TB nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.

Chiedi informazioni sul DeLonghi Magnifica Evo ECAM290.81.TB

Pagina: 1
De’Longhi Appliances via Seitz, 47 31100 Treviso Italia www.delonghi.com 5713250292_02 _0521
Pagina: 2
3 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE........................................ 3 2. AL PRIMO UTILIZZO ................................. 3 3. ACCENSIONE E SPEGNIMENTO .................. 3 4. EROGAZIONE BEVANDE CAFFÈ.................. 4 4.1 Preparazione del caffè utilizzando il caffè in chicchi ......................................................4 4.2 Preparazione del caffè utilizzando il caffè pre-macinato ..........................................4 4.3 Variazione dell’aroma del caffè................4 4.4 Risciacquo ...............................................4 4.5 Consigli per il caffè più caldo....................4 4.6 Regolazione del macinacaffè....................4 4.7 Personalizzare la quantità in tazza............5 5. PREPARAZIONE DELLE BEVANDE LATTE .... 5 5.1 Preparazione del contenitore latte...........5 5.2 Selezione dell‘aroma del caffè o utilizzo di caffè premacinato....................................6 5.3 Al termine della preparazione..................6 5.4 Personalizzare la quantità in tazza...........6 6. PERSONALIZZARE LA QUANTITÀ DI ACQUA CALDA..................................................... 6 7. MISURAZIONE DELLA DUREZZA DELL’ACQUA.6 8. FILTRO ADDOLCITORE............................... 7 8.1 Sostituzione del filtro ..............................7 8.2 Rimozione del filtro..................................7 9. CONSIGLI PER IL RISPARMIO ENERGETICO. 7 10. MENÙ IMPOSTAZIONI............................... 7 10.1 Reset ai valori di fabbrica.......................10 12. PULIZIA DEL CONTENITORE LATTE ...........11 13. PULIZIA DELL’INFUSORE..........................12 14. DECALCIFICAZIONE .................................13 15. SIGNIFICATO DELLE SPIE.........................14 16. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI ..................16 1. INTRODUZIONE Le operazioni principali della macchina sono illustrate passo a passo nella Quick Guide. Prendetevi un paio di minuti per leggere le presenti istruzioni per l’uso. Eviterete così di incorrere in pericoli o di danneggiare la macchina. I led e le spie sul pannello della vostra macchina vi aiuteranno ad interagire correttamente con la macchina: Spento -- Acceso Funzione disponibile Lampeggiante Funzione in corso Lampeggiante veloce L’apparecchio richiede l’inter- vento da parte dell’utente Questasimbologiaèutilizzataanchenellaquickguideallegata al prodotto. 2. AL PRIMO UTILIZZO • Le istruzioni per la prima messa in funzione della macchi- na sono riportate nella QUICK GUIDE. • Al primo utilizzo è necessario fare 4-5 cappuccini prima che la macchina cominci a dare un risultato soddisfacente in tazza. • Al primo utilizzo il circuito acqua è vuoto, per questo la macchina potrebbe essere molto rumorosa: il rumore si attenuerà man mano che il circuito si riempirà. • Eventuali tracce di caffè nel macinino sono dovute alle prove di settaggio della macchina prima di metterla in commercio e sono prova della cura meticolosa che abbia- mo per il prodotto. • Si consiglia di installare subito il filtro dell’acqua in do- tazione. Quando sono trascorsi i due mesi di durata (vedi datario), oppure se non viene utilizzato l’apparecchio per 3settimane,procedereallasostituzionedelfiltroanchese la macchina non lo richiede ancora. • Personalizzarealpiùprestoladurezzadell’acqua(capitolo “7. Misurazione della durezza dell’acqua”). 3. ACCENSIONE E SPEGNIMENTO • Ad ogni accensione, l’apparecchio esegue automatica- mente un ciclo di preriscaldamento e di risciacquo che non può essere interrotto. L’apparecchio è pronto all’uso solo dopo l’esecuzione di questo ciclo.
Pagina: 3
4 • Ad ogni spegnimento, l’apparecchio esegue un risciacquo automatico, qualora sia stato preparato un caffè. Pericoloscottature! Durante il risciacquo, dai beccucci dell’erogatore del caffè fuo- riesceunpo’diacquacalda.Prestareattenzioneanonvenirein contatto con spruzzi d’acqua. • Per accendere o spegnere l’apparecchio, premere il tasto . Se l’apparecchio non viene utilizzato per periodi prolungati, disconnettere l’apparecchio dalla rete elettrica. 4. EROGAZIONE BEVANDE CAFFÈ 4.1 Preparazione del caffè utilizzando il caffè in chicchi • Non utilizzare chicchi di caffè verdi, caramellati o candi- ti perché possono incollarsi sul macinacaffè e renderlo inutilizzabile. • Se la modalità“Risparmio energetico”è attivata, l’eroga- zione del primo caffè potrebbe richiedere alcuni secondi di attesa. 4.2 Preparazione del caffè utilizzando il caffè pre-macinato • Non introdurre mai il caffè pre-macinato a macchina spenta, per evitare che si disperda all’interno della mac- china, sporcandola. In questo caso la macchina potrebbe danneggiarsi. • Non inserire mai più di 1 misurino raso, altrimenti l’in- terno della macchina potrebbe sporcarsi oppure l’imbuto potrebbe otturarsi. • Preparando il caffè Long: a metà della prepara- zione,quandosiaccendonolespie + ,inserire un altro misurino raso di caffè pre-macinato e ripremere il tasto Long. • Non è possibile preparare il caffè Doppio+ utiliz- zando il pre-macinato. 4.3 Variazione dell’aroma del caffè 1. Premere il tasto relativo all’aroma desiderato: Leggero Medio Forte 2. Procedere selezionando la bevanda caffè desiderata. Notabene: • Alla successiva preparazione, la macchina propone l’ulti- mo aroma selezionato. • Nel caso di interruzione dell’alimentazione elettrica, la macchina ritorna al livello medio di default. 4.4 Risciacquo Con questa funzione è possibile far uscire acqua calda dall’e- rogatore caffè in modo da pulire e riscaldare il circuito interno della macchina. Per avviare il risciacquo, è sufficiente mantenere premuto il tasto per circa 5 secondi: l’erogazione si interrompe au- tomaticamente (se si desidera interrompere prima, ripremere lo stesso tasto). x5sec 4.5 Consigli per il caffè più caldo Per ottenere un caffè più caldo, si consiglia di: • effettuare un risciacquo (vedi paragrafo “4.4 Risciacquo ”); • scaldare con dell’acqua calda le tazze utilizzando la fun- zione acqua calda; • aumentare la temperatura caffè (vedi capitolo“10. Menù impostazioni”). 4.6 Regolazione del macinacaffè Il macinacaffè non deve essere regolato, almeno inizialmente, perché è già stato preimpostato in fabbrica in modo da ottene- re una corretta erogazione del caffè. Per effettuare una correzione, durante il funzionamento del macinacaffè, regolare la manopola come segue: Se il caffè esce troppo lentamente o non esce affatto. L’effetto di questa correzione si avvertesolodopol’erogazionedi almeno 2 caffè successivi. Girarediunoscattoversoil numero 7
Pagina: 4
5 Per un’erogazione del caffè più corposa e migliorare l’aspetto della crema L’effetto di questa correzione si avvertesolodopol’erogazionedi almeno 2 caffè successivi. Girarediunoscattoversoil numero 1 NotaBene: La manopola di regolazione deve essere ruotata solo mentre il macinacaffè è in funzione nella fase iniziale di preparazione delle bevande caffè. 4.7 Personalizzare la quantità in tazza 1. Mantenerepremutoperalcunisecondiiltastorelativoalla bevanda da programmare: si è nel menù programmazio- ne quando la spia lampeggia velocemente. L’erogazione inizia; 2. Al raggiungimento della quantità in tazza desiderata, ri- premere il tasto della bevanda: l’erogazione si interrompe e la quantità è memorizzata. Bevanda* Default (ml) Programmabile (ml) Espresso 40 da ≃ 20 a ≃ 180 Coffee 180 da ≃ 100 a ≃ 240 Long 160 da ≃ 115 a ≃ 250 Doppio+ 120 da ≃ 80 a ≃ 180 Americano Espresso: 40 Acqua: 110 Espresso: da ≃ 20 a ≃ 180 Acqua: da ≃ 50 a ≃ 300 Long Black Acqua: 120 Espresso: 80 Acqua: da ≃ 50 a ≃ 300 Espresso: da ≃ 40 a ≃ 360 Over ice 100 da ≃ 40 a ≃ 240 (*) Bevandediversepertipoenumeroasecondadelmodello. NotaBene! Perannullarelaprogrammazioneincorso,premereuntastorelati- voadun’altrabevanda 5. PREPARAZIONE DELLE BEVANDE LATTE 5.1 Preparazione del contenitore latte Per aprire il coperchio del contenitore latte: 1. Sganciare il coperchio ruotandolo in senso orario: la linea sul coperchio deve arrivare sul simbolo ; 2. Sollevare quindi il coperchio. Che latte utilizzare? • Per ottenere una schiuma più densa e ricca, utilizzare latte scremato o parzialmente scremato ed a temperatura di frigorifero (circa 5° C). Per evitare di ottenere un latte poco schiumato, oppure con bolle grosse, pulire sempre il Lattecrema System dopo ogni uso. • La qualità della schiuma può variare in base a: • tipo di latte o bevanda vegetale; • marca utilizzata; • ingredienti e valori nutrizionali. Quanto latte versare per preparare le bevande a sele- zione diretta? Sul contenitore latte è presente una scala graduata che vi aiuterà a versare la quantità ideale per la preparazione della ricetta.Tenete presente che: Quanto latte versare per preparare il My Latte? Lavostramacchinaèdotata di un sistema che rileva e utilizza tutto il latte ver- sato nel contenitore latte. Quindi potete erogare il vostro My Latte utilizzando l’esatta quantità di latte che desiderate.
Pagina: 5
6 Per versare la quantità corretta, fate riferimento alla scala gra- duata sul contenitore latte, tenendo presente che: Quantità minima rilevata dalla macchina (≃ 45ml) Ogni tacca corrispon- de a ≃ 20 ml Il volume del latte versato aumenta di 2/3 volte dopo l’eroga- zione: assicuratevi che il vostro bicchiere o la vostra tazza sia sufficientemente grande da contenere tutto il latte ed il caffè erogato successivamente. Per richiudere il coperchio del contenitore latte: 1. Inserire il coperchio (la linea sul coperchio deve essere in corrispondenza dell simbolo ); 2. Ruotare il coperchio verso il simbolo fino all’aggancio. 5.2 Selezione dell‘aroma del caffè o utilizzo di caffè premacinato Una volta preparato il contenitore latte, prima di procedere alla selezione della bevanda latte desiderata, è possibile per- sonalizzare l’aroma del caffè come indicato al paragrafo “4.3 Variazione dell’aroma del caffè” oppure selezionare l’uso di caffè premacinato e di conseguenza inserire un misurino di caffè come indicato nella quick guide ( ). 5.3 Al termine della preparazione • Sesidevonoprepararepiùtazzedibevandea basedilatte,procedereconlapuliziadelcon- tenitore latte dopo l’ultima preparazione . • Nel caso ci sia del latte avanzato, riporre il contenitore in frigo subito dopo la pulizia. • Per ottenere nel tempo risultati ottimali, procedere con la pulizia accurata del Lattecrema System come indicato al capitolo“12. Pulizia del contenitore latte”. 5.4 Personalizzare la quantità in tazza 1. Mantenerepremutoperalcunisecondiiltastorelativoalla bevanda latte da programmare: si è nel menù program- mazione quando la spia lampeggia velocemente. L’eroga- zione inizia; 2. Al raggiungimento della quantità in tazza desiderata, ripre- mereiltastodellabevanda:l’erogazionedelprimoingredien- tesiinterrompeeinizial’erogazionedelsecondoingrediente; 3. Al raggiungimento della quantità in tazza desiderata, ri- premere il tasto della bevanda: l’erogazione si interrompe e la quantità è memorizzata. NotaBene! • Per annullare la programmazione in corso, premere un tasto relativo ad un’altra bevanda • PerlabevandaMyLatteèprogrammabilesololaquan- tità di caffè, mentre il latte sarà utilizzato tutto come previsto dalla ricetta. 6. PERSONALIZZARE LA QUANTITÀ DI ACQUA CALDA 1. Mantenere premuto per alcuni secondi il tasto Hot water: si è nel menù programmazione quando la spia lampeggia velocemente. L’erogazione inizia; 2. Al raggiungimento della quantità in tazza desiderata, ri- premere il tasto della bevanda: l’erogazione si interrompe e la quantità è memorizzata. Default (ml) Programmabile (ml) Hot water 250 da ≃ 20 a ≃ 420 NotaBene! Perannullarelaprogrammazioneincorso,premereuntastorelati- voadun’altrabevanda 7. MISURAZIONE DELLA DUREZZA DELL’ACQUA L’allarme decalcificazione viene visualizzato dopo un periodo di funzionamento predeterminato che dipende dalla durezza dell’acqua. La macchina è preimpostata in fabbrica sul“Livello 4”di durezza.Volendo è possibile programmare la macchina in base alla reale durezza dell’acqua in utenza nelle varie regioni, rendendocosìmenofrequentel’operazionedidecalcificazione. 1. Togliere dalla sua confezione la striscia reattiva: se è in dota- zionealvostromodello,latrovateallegataallaquickguide. 2. Immergerecompletamentelastrisciainunbicchiered’ac- qua per circa un secondo. 3. Estrarre la striscia dall’acqua e scuoterla leggermente. Dopo circa un minuto si formano 1, 2, 3 oppure 4 qua-
Pagina: 6
7 dratini di colore rosso, a seconda della durezza dell’acqua ogni quadratino corrisponde a 1 livello. Total HardnessTest Livello durezza 1 Bassa 2 Media 3 Media/Alta 4 Alta Vedi istruzioni al capitolo“10. Menù impostazioni”per imposta- re la macchina. 8. FILTRO ADDOLCITORE Per mantenere costanti nel tempo le prestazioni della mac- china, è consigliato utilizzare e sostituire regolarmente il filtro addolcitore De’Longhi. Per acquistare filtro, consultare il sito www.delonghi.com. EAN: 8004399327252 8.1 Sostituzione del filtro Pleasenote! Quando sono trascorsi i due mesi di durata (vedi datario), oppure se non viene utilizzato l’apparecchio per 3 settimane, procedere alla sostituzione del filtro anche se la macchina non lo richiede ancora. 8.2 Rimozione del filtro Se si desidera continuare ad utilizzare l’apparecchio senza il filtro, è necessario rimuoverlo e segnalare la rimozione. 1. Estrarre il serbatoio acqua ed il filtro esaurito; 2. Vedi istruzioni al capitolo“10. Menù impostazioni”per im- postare la macchina. NotaBene! Quandosonotrascorsiiduemesididurata(vedidatario),oppurese non viene utilizzato l’apparecchio per 3 settimane, procedere alla rimozionedelfiltroancheselamacchinanonlorichiedeancora. 9. CONSIGLI PER IL RISPARMIO ENERGETICO • Per ridurre il consumo energetico, dopo l’erogazione di una o più bevande, rimuovere il contenitore latte. • Impostarel’autospegnimentoa15minuti(vedi“10.Menù impostazioni”); • Attivare il Risparmio Energetico (vedi “10. Menù impostazioni”); • Quando la macchina lo richiede, effettuare il ciclo di decalcificazione. 1 2 3 4 5 6 7 (*) Filtro addolcitore Temperatura caffè Risparmio energetico Accesso al menù impostazioni Selezione impostazioni Avviso acustico Autospegnimento Durezza acqua (*) Bevande diverse a seconda del modello 10. MENÙ IMPOSTAZIONI Una volta entrati nel menù, i tasti che rimangono attivi permettono di selezionare le corrispondenti funzioni:
Pagina: 7
8 1. Entrare nel menù: x5sec Mantenere premuto il tasto per alcuni secondi: si accendonoi tasti relativi alle impostazioni. Procedere premendo il tasto relativo all’impostazione da regolare. 2. Regolare le impostazioni della macchina: Filtro addolcitore Premere uno dei chicchi per installare o sostituire il filtro addolcitore INSERITO Confermare la selezione Premere il simbolo pre- macinato per rimuovere il filtro addolcitore RIMOSSO Avviso acustico Premere uno dei chicchi per attivare l’avviso acustico ON Confermare la selezione Premere il simbolo pre- macinato per disattivare l’avviso acustico OFF Temperatura caffè 1 Premere il chicco dorrispondente alla temperatura desiderata BASSA Confermare la selezione 1 MEDIA ALTA →
Pagina: 8
9 Risparmio energetico 2 Premere uno dei chicchi per attivare il risparmio energetico ON Confermare la selezione 2 Premere il simbolo pre- macinato per disattivare il risparmio energetico OFF Durezza acqua 3 Premere il simbolo corrispondente al livello da impostare LIVELLO 1 Confermare la selezione 3 LIVELLO 2 LIVELLO 3 LIVELLO 4 Autospegnimento 4 Premere il simbolo corrispondente al tempo da impostare 15 MINUTI Confermare la selezione 4 30 MINUTI 1 ORA 3 ORE 3. Uscire dal menù: Premere il tasto : La macchina ritorna in pronto all’uso. NotaBene! Lamacchinaesceautomaticamentedalmenùimpostazionidopo30 secondidiinutilizzo.
Pagina: 9
10 10.1 Reset ai valori di fabbrica Verificare chelamacchinasiainstand-by(spenta,macollegata alla rete elettrica). Mantenere premuti per 5 secondi i tasti relativi alle bevande 1, 2e :ritornanoaivaloridifabbricatutteleimpostazionie anche le quantità delle bevande. 1 2 x5sec Lamacchinaemetteunbeepprolungatoetuttelespielampeg- giano a conferma del reset BEEP 11. PULIZIA DELL‘APPARECCHIO Attenzione! • Per la pulizia della macchina non usare solventi, detergenti abrasivi o alcool. Con le superautomatiche De’Longhi non è necessa- rio utilizzare additivi chimici per la pulizia della macchina. • Non utilizzare oggetti metallici per togliere le incrostazioni o i depositi di caffè, perché potrebbe graffiare le superfici in metallo o in plastica. Componente Frequenza Procedura Contenitore fondi Quando si accende la spia è ne- cessario svuotare il contenitore fondi: la macchina non può fare il caffè. • Estrarre la vaschetta raccogligocce, svuotarla e pulirla. • Svuotare e pulire accuratamente il contenitore dei fondi avendo cura di rimuovere tutti i residui che possono essere depositati sul fondo. • Controllarelavaschettaraccogli-condensa(dicolo- re rosso) e, se è piena, svuotarla. Finchè non si pulisce il contenitore dei fondi la macchina non può fare il caffè. L’apparecchio segnala lanecessitàdisvuotareilcontenitoreanchesenonèpieno,qualorasianotrascorse72oredallaprima preparazione eseguita (perchè il conteggio delle 72 ore sia eseguito correttamente, la macchina non deve essere mai scollegata dall’alimentazione).
Pagina: 10
11 Componente Frequenza Procedura Componenti vaschetta raccogligocce La vaschetta raccogligocce è provvista di un indicatore galleggiante di colore rosso) del livello dell’acqua contenuta. Prima che questo indicatore cominci a sporgere dal vassoio poggiatazze, è ne- cessario svuotare la vaschetta e pulirla • Estrarrelavaschettaraccogligocceedilcontenitore dei fondi di caffè; • Rimuovere il vassoio poggiatazze, la griglia va- schetta, quindi svuotare la vaschetta raccogli gocce ed il contenitore fondi e lavare tutti i componenti; • Controllarelavaschettaraccogli-condensadicolore rosso e, se è piena, svuotarla; • Reinserire la vaschetta raccogli gocce completa di griglia ed il contenitore dei fondi di caffè. Quando si estrae la vaschetta raccogligocce è obbligato- rio svuotare sempre il contenitore fondi caffè anche se è riempito poco. Interno della macchina Controllare periodicamente (circa una volta al mese) che l’interno della mac- china (accessibile una volta estratta la vaschetta raccogli-gocce) non sia sporco. Spegnere e scollegare dalla rete elettrica la macchina. Non immergere mai la macchina nell’acqua. • Rimuovere i depositi di caffè con un pennello e una spugna; • Aspirare tutti i residui con un aspirapolvere Beccucci erogatore caffè Pulireperiodicamente(unavoltaalmese) i beccucci erogatore caffè • Pulire periodicamente i beccucci erogatore caffè servendosi di una spugna o di un panno; • Controllare che i fori dell’erogatore caffè non siano otturati. Se necessario rimuovere i depositi di caffè con uno stuzzicadenti. 12. PULIZIA DEL CONTENITORE LATTE Attenzione! • Per la pulizia del contenitore latte non usare detergenti o spugne abrasive o oggetti metallici per rimuovere even- tuali incrostazioni di latte. Pulire il contenitore latte dopo ogni preparazione del latte, come descritto di seguito: 1. Estrarre il coperchio del contenitore latte e smontare tutti i componenti removibili; 2. Sfilare il tubo di pescaggio; 3. Ruotare il tubo erogazione latte in posizione perpendico- lare e tirare fino ad estrarlo;
Pagina: 11
12 1 2 4. Premere il pulsante per estrarre il connettore; 2 1 5. In lavastoviglie (consigliato): Sciacquare tutti i compo- nenti ed il contenitore con acqua corrente calda (almeno 40°C): posizionarli quindi sul cestello superiore della lavas- toviglie e avviare un programma da 50°C, esempio ECO standard. A mano: Sciacquare tutti i componenti ed il contenitore conacquacorrentecalda(almeno40°C):immergerequindi tutti i componenti in acqua potabile calda (almeno 40°C) con un detergente delicato/neutro per almeno 30 minuti e risciacquare abbondantemente con acqua potabile calda. 6. Verificare che il canalino aria (nell’ingrandimento) sia pulito; 7. Riassemblaretuttiicomponentidelcoperchio:perreinse- rire il connettore, premere il pulsante dedicato; 8. Riagganciare il coperchio al contenitore latte. 13. PULIZIA DELL’INFUSORE Attenzione! L’infusorenonpuòessereestrattoquandolamacchinaèaccesa. 1. Premere il tasto per spegnere la macchina; 2. Estrarre il serbatoio acqua; 3. Aprire lo sportello infusore posizionato sul fianco destro; P U S H 4. Premere verso l’interno i due tasti di sgancio colorati e con- temporaneamente estrarre l’infusore verso l’esterno; P U S H 5. Immergere per circa 5 minuti l’infusore in acqua e poi ri- sciacquarlo sotto il rubinetto; Attenzione! SCIACQUARE SOLO CON ACQUA NO DETERSIVI - NO LAVASTOVIGLIE 6. Pulire l’infusore senza usare detersivi perché potrebbero danneggiarlo. 7. Utilizzando un pennello, pulire eventuali residui di caffè sulla sede dell’infusore, visibili dallo sportello infusore; 8. Dopo la pulizia, reinserire l’infusore infilandolo nel sup- porto; quindi premere sulla scritta PUSH fino a sentire il clic di aggancio; NotaBene: Sel’infusoreèdifficiledainserire,ènecessario(primadell’inse- rimento) portarlo alla giusta posizione premendo le due leve.
Pagina: 12
13 9. Una volta inserito, assicurarsi che i due tasti colorati siano scattati verso l’esterno; P U S H 10. Chiudere lo sportello infusore; 11. Reinserire il serbatoio acqua. 14. DECALCIFICAZIONE Percompletarecorrettamenteilciclodidecalcificazionefare molta attenzione alle quantità richieste nel serbatoio acqua per ogni fase: Fase 1: Azione decalcificante + Percompletarecorrettamenteilciclodidecalcificazionefare molta attenzione alle quantità richieste nel serbatoio acqua per ogni fase: Fase 2: Primo risciacquo Fase 3: Secondo risciacquo • Prima dell’uso, leggere le istruzioni e l’etichettatura del decalcificante, riportate sulla confezione del decalcifican- te stesso. • Si raccomanda di utilizzare esclusivamente decalcificante De’Longhi. L’utilizzo di decalcificanti non idonei, come pure la decalcificazione non regolarmente eseguita, può comportarel’insorgenzadidifettinoncopertidallagaran- zia del produttore. • Il decalcificante può danneggiare le superfici delicate. Se il prodotto viene rovesciato accidentalmente, asciugare immediatamente. Per effettuare la decalcificazione Decalcificante Decalcificante De’Longhi Contenitore Capacità consigliata: 2 l Tempo ~45min Attenzione: Se è installato il filtro addolcitore, è necessario rimuo- verlo prima di inserire la soluzione decalcificante. Successivamente, reinserire il filtro al termine del primo serbatoio di risciacquo. La procedura per la decalcificazione è illustrata nella “Quick Guide”. NotaBene: • Una volta iniziato il ciclo di decalcificazione, non è pos- sibile interromperlo e va completato con l’intero ciclo di risciacquo. • E’normale che, dopo aver eseguito il ciclo di decalcifica- zione, ci sia dell’acqua nel contenitore dei fondi di caffè. • L’apparecchiorichiedeunterzorisciacquo,nelcasoincuiil serbatoio acqua non sia stato riempito fino al livello MAX: questopergarantirenoncisiasoluzionedecalcificantenei circuiti interni dell’apparecchio. Prima di avviare il risciac- quo, ricordarsi di svuotare la vaschetta raccogligocce.
Pagina: 13
14 15. SIGNIFICATO DELLE SPIE Spia Significato Le spie relative alle bevande lampeggiano Lamacchinasistariscaldan- do: attendere Le spie relative alle bevande e ai relativi settaggi sono accese fisse La macchina è pronta all’u- so: procedere selezionando la bevanda da erogare e le relative opzioni Sostituire il filtro (vedi capi- tolo“8. Filtro addolcitore”) L’acqua nel serbatoio non è sufficiente: riempire il serbatoio Il serbatoio acqua non è inserito in macchina o non è inserito correttamente: inserire correttamente il serbatoio Allarme generico: l’interno della macchina è molto sporco. Pulire accuratamen- te la macchina. Se dopo la pulizia, la macchina visua- lizza ancora il messaggio, contattare il servizio clienti e\o un Centro Assistenza autorizzato Dopo la pulizia non è stato inserito l’infusore: inserire l’infusore come indicato nel capitolo “13. Pulizia dell’infusore” → Spia Significato Mancanza chicchi: riempire il contenitore chicchi, quindi premere un tasto qualsiasi per uscire dall’allarme. È stata selezionata la prepa- razione con caffè pre-ma- cinato ma non è stato ver- sato il caffè pre-macinato nell’imbuto. Assicurarsi che l’imbuto non sia otturato, quindi inserire un misurino raso di caffè pre-macinato e ripetere l’erogazione La macinatura è troppo fine e quindi il caffè fuoriesce troppo lentamente o non esce del tutto. Regolare il macinacaffè (par. “4.6 Re- golazione del macinacaffè”) È stato utilizzato troppo caffè. Selezionare un gusto più leggero o ridurre la quantità pre-macinato È stata selezionata la prepa- razione con caffè pre-ma- cinato ma non è stato ver- sato il caffè pre-macinato nell’imbuto. Assicurarsi che l’imbuto non sia otturato, quindi inserire un misurino raso di caffè pre-macinato e ripetere l’erogazione →
Pagina: 14
15 Spia Significato • Il contenitore latte è stato estratto duran- te l’erogazione latte. Reinserire il contenitore latte: la macchina ritorna pronta all’uso. • Il contenitore latte è stato estratto durante l’erogazione del caffè. Reinserire il contenitore latte: la macchina com- pleta la preparazione erogando il caffè. • È richiesta l’erogazione di una bevanda latte, ma il contenitore latte nonècompletoononè ben inserito: verificare che Il contenitore latte sia completo con tutti i componenti corretta- menti inseriti. • È richiesta l’erogazione di una bevanda latte, ma la quantità di latte nel contenitore è in- sufficiente (vedi par. “Quanto latte versare perprepararelebevan- de a selezione diretta?” e“Quanto latte versare per preparare il My Latte? ”). È richiesta l’erogazione di acqua calda, ma l’erogatore non è inserito: inserire l’ero- gatore acqua. → Spia Significato Il circuito idraulico è vuoto. Erogare acqua calda premendo il tasto corrispondente È necessario svuotare il con- tenitore fondi Il contenitore dei fondi non è inserito o non è inserito correttamente: inserire la vaschetta raccogligocce completa di contenitore dei fondi premendo a fondo È necessario procedere con la decalcificazione (“14. Decalcificazione ” e la sezione dedicata della quick guide) La decalcificazione è stata interrotta. Per ritornare in pronto all’uso pemere il tasto : la macchina comincerà ad erogare e la decalcifica riprenderà da fig. 15pag.13dellaquickguide.
Pagina: 15
16 16. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI In basso sono elencati alcuni possibili malfunzionamenti. Se il problema non può essere risolto nel modo descritto, si deve contattare l’AssistenzaTecnica. PROBLEMA POSSIBILE CAUSA RIMEDIO L’apparecchio non si accende. La spina non è collegata alla presa. Collegare la spina alla presa. Il caffè non è caldo. Le tazze non sono state pre-riscaldate. Riscaldare le tazze risciacquandole con dell’acqua calda (N.B: si può utilizzare la funzione acqua calda). I circuiti interni dell’apparecchio si sono raf­freddati perché sono trascorsi 2-3 mi- nuti dall’ultimo caffè. Prima di fare il caffè riscaldare i circuiti interni con un risciacquo, mantenendo premuto il tasto per alcuni secondi. La temperatura caffè impostata è bassa. Impostare una temperatura caffè più alta nel menù impostazioni (vedi “10. Menù impostazioni”). È necessario decalcificare la macchina Eseguire la decalcificazione. Successi- vamente verificare il grado di durezza dell’acqua (“7. Misurazione della durezza dell’acqua”) e verificare che l’apparecchio sia impostato secondo la durezza reale (“10. Menù impostazioni”). Il caffè è poco corposo o ha poca crema. Il caffè è macinato troppo grosso. Regolarelamacinatura(“4.6Regolazione del macinacaffè”). L’effetto è visibile solo dopo l’erogazione di almeno 2 caffè . Il caffè non è adatto. Utilizzare caffè per macchine da caffè espresso. Il caffè non è fresco. Laconfezionedelcaffèèapertadatroppo tempo e ha perso il gusto. Il caffè fuoriesce troppo lentamente op- pure a gocce. Il caffè è macinato troppo fine. Regolarelamacinatura(“4.6Regolazione del macinacaffè”). L’effetto è visibile solo dopo l’erogazione di almeno 2 caffè . La macchina non eroga il caffè La macchina rileva delle impurità al suo interno Attendere che la macchina ritorni pronta all’uso e selezionare la bevanda deside- rata. Se il problema persiste, rivolgersi al Centro Assistenza Autorizzato. Il caffè non esce da uno oppure entrambi i beccucci dell’erogatore. Gli ugelli dell’erogatore caffè sono otturati. Pulire gli ugelli con un panno. Se neces- sario, utilizzare uno stuzzicadenti per rimuoere eventuali incrostazioni. Il caffè erogato è annacquato. L’imbuto per il caffè pre-macinato si è intasato. Aprire lo sportello, pulire l’imbuto con l’aiuto di un pennello. L’infusore non si può estrarre. Non è stato eseguito lo spegnimento. Eseguire lo spegnimento premendo il tasto . →
Pagina: 16
17 PROBLEMA POSSIBILE CAUSA RIMEDIO Al termine della decalcificazione, l’appa- recchio richiede un terzo risciacquo Durante i due cicli di risciacquo, il serba- toio acqua non è stato riempito fino al livello MAX Svuotare la vaschetta raccogligocce, riempire il serbatoio fino al livello MAX e effettuare il terzorisciacquo. Il latte ha bolle grandi Il latte non è sufficientemente freddo o non è parzialmente scremato o scremato. Utilizzare latte o totalmente scremato, oppure parzialmente scremato, a tem- peratura di frigorifero (circa 5°C). Se il risultato non è ancora quello desiderato, provare a cambiare marca di latte. Ilcoperchiodelcontenitorelatteèsporco. Smontareicomponentiepulirliaccurata- mente come indicato al cap. “12. Pulizia del contenitore latte”. Si utilizzano bevande vegetali. Il risultato varia molto in base alle carat- teristiche nutrizionali delle bevande. Le bevande latte non sono abilitate Il contenitore latte non è inserito o non è inserito correttamente o il latte non è sufficiente per preparare la bevanda richiesta. Preparare il contenitore latte e inserirlo correttamente in macchina. Sono state preparate numerose bevande latte in successione e la macchina deve tornare alla temperatura ideale per pre- parare le prossime. Attendere che sul pannello di controllo siano nuovamente abilitate le bevande latte. Il ripiano poggiatazze sopra la macchina è caldo Sono state preparate diverse bevande in rapida successione La macchina non è in uso ed emette dei rumori o dei piccoli sbuffi di vapore La macchina è pronta all’uso o è stata spentadapocoealcunegoccediconden- sa cadono all’interno del vaporizzatore ancora caldo. Questo fenomeno fa parte del normale funzionamento dell’apparecchio; per li- mitareilfenomeno,svuotarelavaschetta raccogligocce. L’apparecchio emette degli sbuffi di va- pore dalla vaschetta raccogligocce e/o c’è acqua sul piano sul quale l’apparecchio è posto . Dopo la pulizia, non è stata reinserita la griglia vaschetta. Reinserire nella vaschetta raccogligocce la griglia vaschetta.
Marca:
DeLonghi
Prodotto:
Macchina per il caffè
Modello/nome:
Magnifica Evo ECAM290.81.TB
Tipo di file:
PDF
Lingue disponibili:
Inglese, Italiano