Aquatak 150

Manuale di Bosch Aquatak 150

Aquatak 150

Manuale per Bosch Aquatak 150 in Olandese. Questo manuale PDF ha 98 pagine.

Pagina: 1
Italiano - 1 È assolutamente importante leggere le presenti istruzioni prima di utilizzare la macchina e rispet- tarle! Prima della messa in esercizio della Vostra mac- china, leggere le presenti istruzioni per la sicu- rezza e osservarle con particolare cura. Conser- vare in luogo sicuro il presente manuale di istru- zioni d’uso per ogni necessità futura. Le targhette di avviso e di segnalazione applicate alla mac- china danno importanti indicazioni volte ad assicurarne un esercizio senza pericoli. Oltre alle indicazioni contenute nelle istruzioni di esercizio devono essere rispettate anche le vigenti norme generali lo- cali di sicurezza ed antinfortunistiche. Mai dirigere il getto d’acqua su persone, su ani- mali, sulla macchina e neppure su componenti elettriche. Attenzione: Il getto ad alta pressione può essere pericoloso se lo si usa in modo inappropriato. Collegamento all’alimentazione elettrica ■ La tensione riportata sulla targhetta di costruzione della mac- china deve corrispondere alla tensione della rete elettrica di alimentazione. ■ Macchine della classe di protezione 1 – possono essere col- legate esclusivamente a sorgenti di corrente messe corretta- mente a massa. ■ Si consiglia di collegare questa macchina soltanto ad una presa per la corrente che sia assicurata con un interruttore di sicurezza per correnti di guasto con 30 mA. ■ Utilizzando un cavo di prolunga accertarsi che la spina e la presa ad innesto siano impermeabili all’acqua. Attenzione: Cavi di prolunga non idonei possono rivelarsi pe- ricolosi. ■ Mai afferrare la spina di rete con mani bagnate. ■ Non passare con veicoli sul cavo di collegamento di rete op- pure sul cavo di prolunga, non schiacciarli, né sottoporli a strappi perché potrebbero subire dei danni. Proteggere il cavo della corrente da calore troppo forte, da olio e da spigoli taglienti. ■ Il cavo di prolunga deve avere la sezione riportata nelle Istru- zioni di servizio e deve essere protetto contro gli spruzzi dell’acqua. Evitare che il collegamento a spina venga a tro- varsi in acqua. Attacco dell'acqua ■ Rispettare le prescrizioni del Vostro Ente locale addetto all’erogazione dell’acqua. ■ I collegamenti a vite di tutti i tubi di collegamento devono es- sere a perfetta tenuta ermetica. ■ Il tubo flessibile alta pressione deve essere perfettamente in- tatto (pericolo che scoppi). Sostituire immediatamente un tubo flessibile alta pressione danneggiato. Possono essere utilizzati esclusivamente tubi e raccordi consigliati dal produt- tore. Impiego ■ Prima di utilizzare la macchina con gli accessori se ne deve controllare il perfetto stato e la sicurezza di funzionamento. La macchina non può essere utilizzata se il suo stato gene- rale non dovesse risultare essere perfetto. ■ Non aspirare mai liquidi che contengono solventi né acidi non diluiti e neppure solventi! Tra questi rientra p. es. la ben- zina, diluente per colori oppure olio combustibile. Il prodotto nebulizzato è altamente infiammabile, esplosivo e velenoso. Altrettanto vale per l’acetone, acidi non diluiti e solventi che risultano essere tutti aggressivi per i materiali utilizzati per la costruzione della macchina. ■ In caso di utilizzo della macchina in zone pericolose (p. es. distributori di benzina) devono essere rispettate le rispettive norme di sicurezza. È proibito utilizzare la macchina in locali soggetti al pericolo di esplosioni. ■ La macchina deve avere una base stabile e resistente. ■ Utilizzare esclusivamente detergenti consigliati dalla casa costruttrice della macchina e rispettare le istruzioni del pro- duttore relative all’applicazione ed allo smaltimento. ■ Tutte le parti conduttrici di corrente nella zona di operazione devono essere protette contro gli spruzzi dell’acqua. ■ La levetta di disinnesto della pistola a spruzzo non può es- sere bloccata in posizione «ON» quando la macchina è in esercizio. ■ In caso di necessità, portare abbigliamento protettivo idoneo per proteggersi dall’acqua che spruzza indietro verso l’ope- ratore dopo l’impatto su oggetti. ■ Per evitare danni causati dal getto ad alta pressione, pulire pneumatici per veicoli/valvole esclusivamente mantenendo una distanza minima di 30 cm. Un primo indizio sta in un leg- gero scolorimento del pneumatico. Pneumatici per veicoli/ valvole danneggiate comportano seri pericoli per la vita. ■ È proibito spruzzare materiali contenenti amianto ed altri ma- teriali che contengano sostanze nocive per la salute. ■ Utilizzare esclusivamente detergenti che sono ammessi dalla casa costruttrice della macchina. ■ Utilizzare i detergenti consigliati senza diluirli. I prodotti sono sicuri in quanto non contengono acidi, né soluzioni saline e neppure sostanze nocive all’ambiente. Consigliamo di con- servare i detergenti in luoghi non accessibili a bambini. In caso che il detergente entri in contatto con gli occhi, sciac- quare con cura con acqua pulita; in caso che venisse ingo- iato, consultare immediatamente un medico. Comando ■ La persona che usa la macchina può utilizzarla esclusiva- mente in modo conforme alle norme d’uso. Tenere sempre presente le specifiche caratteristiche locali. Durante la fase operativa, stare sempre attenti ad altre persone ed in modo particolare a bambini. ■ Non utilizzare la macchina nelle vicinanze di persone che non indossino abbigliamento protettivo idoneo. ■ Non dirigere il getto d’acqua verso sé stessi oppure verso al- tre persone per pulire indumenti oppure scarpe. ■ La macchina può essere utilizzata soltanto da persone pre- cedentemente istruite nell’uso e nel trattamento della mac- china oppure da persone che possono dimostrare di essere in grado di operare con la macchina. La macchina non può essere utilizzata da bambini e neppure da ragazzi. ■ Mai lasciare la macchina senza custodia quando il motore è ancora in moto. ■ La potenza del getto d’acqua provoca una forza repulsiva alla pistola a spruzzo. Per questo motivo, tenere saldamente l’impugnatura pistola e la lancia. Trasporto ■ Prima di trasportare la macchina, spegnerla ed sistemarla bene. Manutenzione ■ Estrarre la spina dalla presa: – ogniqualvolta si lascia la macchina incustodita – prima di interventi di controllo, di pulizia e di lavori alla mac- china ■ Ogni tipo di lavori di riparazione può essere eseguito esclu- sivamente da Officine Servizio Clienti BOSCH autorizzate. Accessori opzionali e parti di ricambio ■ Possono essere utilizzati soltanto accessori opzionali e parti di ricambio che siano espressamente approvati dalla casa costruttrice. Accessori originali e pezzi di ricambio originali garantiscono un uso della macchina non soggetto a disturbi. Istruzioni per la sicurezza F016 L70 375.book Seite 1 Montag, 14. November 2005 10:35 10 41 • F016 L70 375 • TMS • 21.10.05
Pagina: 2
Italiano - 2 La macchina è idonea per pulire superfici, oggetti in ambienti esterni, utensili, veicoli e barche. Utiliz- zando relativi accessori è possibile aggiungere de- tergenti esplicitamente ammessi dalla Bosch che sono adatti per liberare tubi di scarico intasati op- pure per eliminare ruggine e verniciature. Questo prodotto non è adatto per essere utilizzato a livello industriale. L’uso corretto si riferisce ad una temperatura am- bientale tra 0 °C e 40 °C. Il presente manuale fornisce le istruzioni per un cor- retto assemblaggio ed un utilizzo sicuro della Vostra macchina. Leggere attentamente tali istruzioni. Con il completo imballo, la macchina pesa circa 26 - 29,1 kg. Se il caso, farsi aiutare per estrarre la mac- china dall’imballaggio. ‚ Estrarre l’idropulitrice con attenzione dall’imballag- gio ed accertarsi che tutte le componenti che se- guono facciano parte della fornitura: – Idropulitrice – Pistola a spruzzo/tubo flessibile alta pressione – Tubo di condotta forzata getto a ventaglio – Tubo di condotta forzata a getto a rotazione – Raccordo di collegamento – Manuale di istruzioni – Supporto cavo (AQUATAK 150 PRO – 2x, AQUATAK 150 PRO X/160 PRO X – 1x) – Manovella per il tamburo del tubo flessibile (solo Aquatak 150 PRO X/160 PRO X) – Vite di fissaggio (solo Aquatak 150 PRO X/160 PRO X) In caso che un qualsiasi elemento dovesse mancare oppure dovesse essere danneggiato, mettersi in contatto con il ri- venditore presso il quale avete acquistato la macchina. 1 Pulsante di sicurezza per il grilletto 2 Grilletto 3 Tubo flessibile alta pressione 4 Avvolgitubo (solo Aquatak 150 PRO X/160 PRO X) 5 Impugnatura (solo Aquatak 150 PRO X/160 PRO X) 6 Serbatoio per detergente 7 Pistola a spruzzo 8 Supporto per cavi 9 Tubo di condotta forzata getto a ventaglio 10 Interruttore di rete 11 Regolatore per detergente 12 Manometro 13 Attacco dell’acqua 14 Tubo di condotta forzata a getto a rotazione 15 Numero di serie Gli accessori illustrati o descritti nelle istruzioni per l’uso non sono sempre compresi nella fornitura! Dati tecnici Idropulitrice AQUATAK 150 PRO AQUATAK 150 PRO X AQUATAK 160 PRO X Codice di ordinazione 3 600 H77 A.. 3 600 H77 B.. 3 600 H77 C.. Potenza assorbita nominale [W] 2 700 2 700 3 000 Temperatura entrata mass. [°C] 60 60 60 Portata acqua entrata min. [l/h] 17 17 17 Pressione acqua alimen- tazione mass. [bar] 1,5 – 6,0 1,5 – 6,0 1,5 – 6,0 Pressione nominale [bar] 140 140 150 Pressione massima [bar] 150 150 160 Portata [l/h] 550 550 600 Autonomia del serbatoio per il detergente [l] 3,0 2 x 1,5 3,0 Peso [kg] 26 27,5 29,1 Classe protezione / I / I / I Numero di serie Cfr. numero di serie 15 (targhetta di costruzione) applicata alla macchina. Uso conforme alle norme Introduzione Volume di fornitura Elementi della macchina F016 L70 375.book Seite 2 Montag, 14. November 2005 10:35 10 42 • F016 L70 375 • TMS • 21.10.05
Pagina: 3
Italiano - 3 Sicurezza elettrica La Vostra macchina deve obbligatoriamente essere provvista di un collegamento messa a terra. La ten- sione d’esercizio è di 230 V AC, 50 Hz (per Paesi non appartenenti alla CE 220 V, 240 V a seconda del modello). Utilizzare esclusivamente cavi di pro- lunga esplicitamente ammessi. Per ulteriori informa- zioni, rivolgersi al Punto di Assistenza Clienti com- petente per la Vostra zona. Quando con l’idropulitrice si voglia utilizzare un cavo di prolunga è necessario ricorrere alle seguenti se- zioni conduttrici 1,5 mm2 fino a max. 20 m lunghezza 2,5 mm2 fino a max. 50 m lunghezza Avvertenza: Se si utilizza un cavo di prolunga è ne- cessario che questo - come già prescritto in prece- denza nelle prescrizioni relative alla sicurezza - ab- bia un conduttore di protezione che attraverso la spina sia collegato con il conduttore di protezione del Vostro impianto elettrico. In casi dubbi, rivolgersi ad un elettricista professioni- sta oppure alla più vicina rappresentanza Bosch Service. ATTENZIONE: Cavi di prolunga che non siano conformi alle norme possono essere pericolosi. I cavi di prolunga, le spine ed i raccordi devono essere di tipo impermeabile all’acqua e devono essere omologati per l’uso in ambienti esterni. Gli allacciamenti dei cavi devono essere asciutti e non devono poggiare per terra. Per una maggiore sicurezza, si consiglia di usare un dispositivo di protezione dalla corrente residua (RCD) con una corrente di apertura non superiore ai 30 mA. Ogni volta prima di utilizzare la macchina si deve controllare il dispositivo di protezione dalla cor- rente residua. Indicazione per prodotti che non vengono venduti in GB: ATTENZIONE: Per la Vostra sicurezza è ne- cessario che la spina applicata alla macchina sia collegata al cavo di prolunga . Il raccordo del cavo di prolunga deve essere protetto contro gli spruzzi dell’acqua, deve essere di gomma oppure essere coperto da gomma. Il cavo di prolunga deve essere usato con un dispositivo di scarico della trazione. Un cavo di collegamento danneggiato può essere ri- parato esclusivamente presso uno dei centri autoriz- zati per il Servizio Tecnico Bosch. Prima dell’utilizzo Montare il supporto cavo 8 alla maniglia. Pre- mere forte il supporto cavo in modo da farlo inca- strare bene. Utilizzando la vite fornita a corredo, montare la maniglia 5 al tamburo del tubo flessibile (solo Aqua- tak 150 PRO X/160 PRO X). Attacco dell'acqua Avvitare il raccordo di collegamento 16 all’at- tacco dell’acqua 13. Collegare il tubo flessibile dell’acqua (non compreso nella consegna) con l’attacco dell’acqua e con la macchina. Collegamento tubo flessibile alta pressione/ pistola a spruzzo / Applicare il tubo flessibile alta pressione 3 fissandolo bene all’avvolgitubo 17 e collegare il tubo di condotta forzata 7. (AQUATAK 150 PRO) Collegare il tubo flessibile ad alta pressione 3 al tubo di pressione 7. (AQUATAK 150 PRO X/ 160 PRO X) Applicare il tubo di condotta forzata con getto a ventaglio 9 nella pistola a spruzzo 7. Esercitando una leggera pressione, ruotare il tubo di condotta forzata con getto a ventaglio di 90° in senso orario per bloccarlo. (AQUATAK 150 PRO/150 PRO X) Avvitare il tubo di condotta forzata con getto a ven- taglio 9 nella pistola a spruzzo 7. (AQUATAK 160 PRO X) Solo Aquatak 150 PRO X/160 PRO X Svolgere il tubo flessibile alta pressione 3 dall’avvolgitubo. Mai utilizzare l’idropulitrice quando il tubo flessibile alta pressione 3 dovesse essere ancora avvolto sull’avvolgitubo 4. Tubo di condotta forzata getto a ventaglio AQUATAK 150 PRO/150 PRO X Per modificare il getto dal ventaglio a quello pun- tuale e viceversa, ruotare l’anello anteriore del tubo di condotta forzata con getto a ventaglio. Per spruzzare detersivo di lavaggio, ruotare l’anello posteriore per cambiare la regolazione della lancia per getto a ventaglio dal modo operativo alta pressione al modo operativo bassa pressione. Per modificare il getto a ventaglio, ruotare la boc- chetta all’anello anteriore. Per la Vostra sicurezza Attenzione! Disinserire la macchina ed estrarre la spina dalla presa di alimentazione della corrente prima di passare ad eseguire la- vori di manutenzione e di pulizia. Lo stesso vale quando il cavo della corrente dovesse es- sere danneggiato, tagliato oppure anche ag- grovigliato. Montaggio Regolazione/impiego di diverse bocchette A B C D E E G F H I F016 L70 375.book Seite 3 Montag, 14. November 2005 10:35 10 43 • F016 L70 375 • TMS • 21.10.05
Pagina: 4
Italiano - 4 Rispettare le indicazioni per l’uso dell’idropulitrice relativamente alla regolazione della quantità di de- tergente. AQUATAK 160 PRO X Per modificare il getto di acqua a ventaglio ad un getto puntuale e viceversa, ruotare la boccola della lancia. Lavorando con detergente, spingere in avanti l’ugello per spostarlo dalla posizione di alta pres- sione a quella di bassa pressione. Ruotare l’ugello per regolare il getto a ventaglio. Rispettare le indicazioni per l’uso dell’idropulitrice relativamente alla regolazione della quantità di de- tergente. Tubo di condotta forzata a getto a rotazione Ruotare il tubo di condotta forzata con getto a ventaglio 9 di 90° in senso antiorario. Estrarre il tubo di condotta forzata con getto a ventaglio. (AQUA- TAK 150 PRO/150 PRO X) Svitare il tubo di condotta forzata con getto a venta- glio 9 dalla pistola a spruzzo 7. (AQUATAK 160 PRO X) Applicare il tubo di condotta forzata con getto a rotazione 14 nella pistola a spruzzo 7. Esercitando una leggera pressione, ruotare il tubo di condotta forzata con getto a rotazione di 90° in senso orario per bloccarlo. (AQUATAK 150 PRO/150 PRO X) Avvitare il tubo di condotta forzata con getto a rota- zione 14 nella pistola a spruzzo 7. (AQUATAK 160 PRO X) Avviare Accertarsi che l’interruttore di rete si trovi in posi- zione ( ) e collegare la macchina alla presa di ali- mentazione. Aprire il rubinetto dell’acqua. Premere il pulsante di sicurezza 1 per liberare il grilletto 2. Premere completamente il grilletto 2 fino a quando l’acqua arriva a fuoriuscire uniformemente e non si abbia più aria nella macchina e neppure nel tubo flessibile alta pressione. Rilasciare il grilletto 2. Premere il pulsante di sicurezza 1. Accendere l’interruttore per l’alimentazione elet- trica 10 Puntare la pistola a spruzzo 7 verso il basso. Pre- mere il pulsante di sicurezza per liberare il grilletto 2. Premere completamente il grilletto 2. Arrestare Rilasciare il grilletto 2. Premere il pulsante di sicu- rezza. La pistola a spruzzo è dunque bloccata e non può essere attivata inavvertitamente. Spegnere l’interruttore per l’alimentazione elet- trica 10 Chiudere il rubinetto dell’acqua. Estrarre dalla presa la spina dell’allacciamento alla rete. Premere il pulsante di sicurezza 1 per liberare il gril- letto 2. Premere completamente il grilletto 2 fino a quando nella macchina non ci sarà più nessuna pressione dell’acqua. Rilasciare il grilletto 2. Pre- mere il pulsante di sicurezza 1. Rimuovere il tubo flessibile dell’acqua dalla mac- china e dall’attacco dell’acqua. Informazioni generali Accertarsi che la macchina poggi su una base piana. Non andare troppo in avanti con il tubo flessibile alta pressione oppure non tirare la macchina tramite il tubo. In caso contrario potrebbe capitare che la po- sizione della macchina non è più sicura e che possa cadere. Non piegare il tubo flessibile alta pressione e non passarvi sopra con un veicolo. Evitare che il tubo flessibile alta pressione arrivi a toccare spigoli ta- glienti oppure angoli. Non utilizzare il tubo di condotta forzata con getto a rotazione per lavare la macchina. Lavorare con detergenti Utilizzare esclusivamente detergenti che siano espressamente permessi dalla Bosch. Deter- genti non adatti possono arrecare danni sia alla macchina che agli oggetti sottoposti alle opera- zioni di pulizia. / Riempire con detergente il serbatoio per de- tergente 6 avendo cura di diluirlo prima secondo le relative indicazioni. Per facilitare l’operazione di ca- rico e scarico e’possibile rimuovere il serbatoio del detergente. / Per spruzzare detergente, mettere la lancia per getto a ventaglio sulla posizione di bassa pres- sione. In conformità con le esigenze di ecologia ambien- tale, consigliamo di usare con parsimonia deter- genti. Osservare le raccomandazioni relative ai rap- porti di diluizione applicate sul contenitore. Tramite una vasta gamma di prodotti adatti per ope- razioni di pulizia e per la conservazione, la Bosch garantisce un uso della macchina non soggetto a di- sturbi. Messa in funzione J K O P R Avvertenze relative all’uso dell’idropulitrice M N I K F016 L70 375.book Seite 4 Montag, 14. November 2005 10:35 10 44 • F016 L70 375 • TMS • 21.10.05
Pagina: 5
Italiano - 5 Solo Aquatak 150 PRO/160 PRO X La macchina è dotata di un serbatoio per deter- gente. Il regolatore del detergente 11 viene utiliz- zato soltanto per la regolazione della quantità di de- tergente da aggiungere. Solo Aquatak 150 PRO X La macchina è dotata di due serbatoi per deter- gente. Il regolatore del detergente 11 si utilizza per passare dall’utilizzo di un serbatoio per detergente all’altro e per la regolazione della quantità di deter- gente da aggiungere. Metodo di pulizia consigliato Passo 1: ammorbidire lo sporco Spruzzare in modo economico il detergente e lasciar agire per breve tempo. Passo 2: rimuovere lo sporco Operando con il getto ad alta pressione, rimuovere lo sporco precedentemente staccato. Avvertenza: In caso di operazioni di pulizia di su- perfici perpendicolari, iniziare a pulire nella parte in- feriore con il detergente e procedere man mano verso l’alto. Quando si lava, operare sempre dall’alto verso il basso. Prima di qualunque intervento alla mac- china, estrarre la spina dalla presa di rete e staccare il collegamento per l’alimenta- zione dell’acqua. Nota: Per garantire un funzionamento durevole ed affidabile, eseguire regolarmente le seguenti opera- zioni di manutenzione. Controllare regolarmente se la macchina abbia dei difetti visibili come per esempio fissaggi liberi e com- ponenti usurati oppure danneggiati. Controllare se i coperchi ed i dispositivi di protezione sono intatti e se sono stati montati correttamente. Riparazioni necessarie oppure lavori di manuten- zione devono essere eseguiti prima di cominciare ad usare la idropulitrice. Se nonostante gli accurati procedimenti di produ- zione e di controllo la idropulitrice dovesse gua- starsi, la riparazione va fatta effettuare da un punto di assistenza autorizzato per le macchine da giardi- naggio Bosch. Comunicare sempre il codice di ordinazione a 10 cifre dell’elettroutensile in caso di richieste o di ordinazione di pezzi di ricambio! Rimuovere l’adattatore 16 all’attacco dell’acqua ed estrarre il filtro 18. Il filtro 18 può essere rimosso facilmente utilizzando una pinza appuntita. Lavare il filtro e riapplicarlo di nuovo. Sostituire un filtro danneggiato. È vietato utilizzare l’idropulitrice quando manca il fil- tro oppure quando dovesse essere difettoso. Per trasportarla, afferrare la macchina all’impugna- tura superiore e spostarla sulle proprie ruote. Per trasportarla su gradinate oppure per evitare ostacoli, afferrare la macchina all’impugnatura su- periore e sollevarla. Volendo conservare la macchina in posizione oriz- zontale oppure trasportarla si dovrà prima svuotare il serbatoio per detergente. Pulire la carcassa esterna dell’idropulitrice utiliz- zando una spazzola morbida ed uno straccio. Non è permesso utilizzare né acqua, né solventi, né pro- dotti di lucidatura. Eliminare ogni tipo di sporcizia e pulire in modo particolare le feritoie di ventilazione del motore. Una idropulitrice che non sia stata svuotata comple- tamente dell’acqua subisce danni attraverso l’azione del gelo. La macchina dovrebbe essere conservata in un ambiente non soggetto al gelo. Non poggiarvi mai altri oggetti sopra. Conservando la macchina, controllare che i cavi non rimangano impigliati. Non piegare il tubo flessibile alta pressione. Manutenzione L Pulire/controllare il filtro Trasporto Conservazione dopo l’utilizzo S F016 L70 375.book Seite 5 Montag, 14. November 2005 10:35 10 45 • F016 L70 375 • TMS • 21.10.05
Pagina: 6
Italiano - 6 La tabella seguente indica i controlli da effettuare e le azioni da intraprendere se la Vostra macchina non do- vesse funzionare correttamente. Qualora non si riuscisse ad identificare o a risolvere il problema, rivolgersi al rivenditore. Avvertenza: Spegnere la macchina e staccare la spina dalla presa di alimentazione prima di iniziare con la ricerca della causa del guasto. Individuazione dei guasti e rimedi Problema Possibili cause Rimedi Il motore non funziona La spina non è collegata Presa difettosa Fusibile difettoso/bruciato Cavo di prolunga danneggiato La protezione motore è scattata Ghiacciato Collegare la spina Provare un’altra presa Sostituire la valvola Tentare senza cavo di prolunga Aspettare che il motore si raffreddi 5 minuti. Far sgelare la pompa, il tubo dell’acqua op- pure l’accessorio opzionale Il motore resta fermo Fusibile difettoso/bruciato La tensione di rete non è corretta La protezione motore è scattata Sostituire il fusibile Controllare tensione di rete che deve corri- spondere alla indicazione riportata sulla tar- ghetta di fabbricazione Aspettare che il motore si raffreddi 5 minuti. La sicurezza scatta La sicurezza è troppo debole Collegare ad un altro circuito elettrico che sia assicurato in modo corretto rispetto alla prestazione dell’idropulitrice Pressione operativa troppo alta La lancia è in parte otturata Pulire la lancia Pressione pulsante Aria nel tubo flessibile dell’acqua oppure nella pompa L’alimentazione dell’acqua non è corretta Il filtro dell’acqua è otturato Il tubo flessibile dell’acqua è schiacciato op- pure piegato Il tubo flessibile alta pressione è troppo lungo Disinserire l’idropulitrice e lasciarla andare con la pistola a spruzzo aperta ed il rubinetto dell’acqua aperto fino a quando si raggiun- gerà una pressione operativa uniforme. Controllare se l'alimentazione acqua corri- sponde ai dati riportati nella tabella dei dati tecnici. I più piccoli tubi dell'acqua che pos- sono essere utilizzati hanno diametri da 1/2" oppure 13 mm. Pulire il filtro dell’acqua. Posare il tubo flessibile dell’acqua in linea retta Togliere la prolunga del tubo flessibile alta pressione, mass. lunghezza del tubo 10 m La pressione è uniforme ma insufficiente Avvertenza: Determinati ac- cessori provocano una bassa pressione Lancia usurata Valvola Avvio/Arresto usurata Sostituire la lancia Azionare velocemente il grilletto 5 volte con- secutivamente Il motore è in moto ma manca pressione operativa L’acqua non è collegata Il filtro è intasato La lancia è intasata Collegare l’acqua Pulire il filtro Pulire la lancia L’idropulitrice si avvia da sola La pompa oppure la pistola a spruzzo non sono a tenuta ermetica Rivolgersi ad un Servizio Clienti Bosch auto- rizzato La macchina non è a tenuta stagna. La pompa non è a tenuta stagna Sono ammesse 6 gocce al minuto. In caso di perdite non normali ed eccessive, mettersi in contatto con il Centro di Assistenza autoriz- zato Bosch. F016 L70 375.book Seite 6 Montag, 14. November 2005 10:35 10 46 • F016 L70 375 • TMS • 21.10.05
Pagina: 7
Italiano - 7 Evitare che prodotti chimici non ecologici possano andare a finire per terra, nelle falde acquifere, in ru- scelli, fiumi ecc. Utilizzando detergenti, rispettare meticolosamente le indicazioni riportate sull’imballaggio ed attenersi alla prescritta concentrazione. Pulendo macchine a motore, rispettare le vigenti prescrizioni locali: Bisogna assolutamente evitare che pulendo con l’acqua a pressione, l’olio possa andare a finire nelle falde acquifere. Avviare ad un riciclaggio rispettoso dell’ambiente gli imballaggi, gli elettroutensili e gli accessori di- smessi. Solo per i Paesi della CE: Non gettare elettroutensili dismessi tra i rifiuti domestici! Conformemente alla norma della di- rettiva CE 2002/96 sui rifiuti di appa- recchiature elettriche ed elettroni- che (RAEE) ed all’attuazione del re- cepimento nel diritto nazionale, gli elettroutensili diventati inservibili devono essere raccolti separata- mente ed essere inviati ad una riutilizzazione ecolo- gica. Per prendere visione dei disegni in vista esplosa e delle informazioni relative ai pezzi di ricambio consultare il sito: www.bosch-pt.com Italia Robert Bosch S.p.A. Via Giovanni da Udine 15 20156 Milano ✆ ....................................................... +39 02 / 36 96 26 63 Fax ....................................................... +39 02 / 36 96 26 62 ✆ Filo diretto con Bosch......... +39 02 / 36 96 23 14 www.Bosch.it Svizzera ✆ Servizio..................................... +41 (0)1 / 8 47 16 16 Fax ...................................................... +41 (0)1 / 8 47 16 57 ✆ Consulente per la clientela .......... 0 800 55 11 55 Valori misurati conformemente alla norma CE 2000/ 14 (1 m distanza) e DIN 45 635. La misurazione A del livello di pressione acustica dell’utensile è di solito di: Livello di rumorosità 78 dB (A) (AQUATAK 150 PRO/PRO X); 79 dB (A) (AQUATAK 160 PRO). Potenza della rumorosità 89 dB (A) (AQUATAK 150 PRO/PRO X); 92 dB (A) (AQUATAK 160 PRO). Le vibrazioni sull’elemento mano-braccio di solito sono inferiori a 2,5 m/s2. Assumendone la piena responsabilità, dichiariamo che il prodotto è conforme alle seguenti normative ed ai relativi documenti: EN 60 335 in base alle pre- scrizioni delle direttive CEE 89/336, CE 98/37, CE 2000/14. CE 2000/14: Il livello della potenza sonora LWA ga- rantito è minore di 91 dB (A) (AQUATAK 150 PRO/ PRO X); 94 dB (A) (AQUATAK 160 PRO). Procedi- mento di valutazione della conformità secondo ap- pendice V. Leinfelden, 01.01.2005. Dr. Egbert Schneider Dr. Eckerhard Strötgen Senior Vice President Head of Product Engineering Certification Robert Bosch GmbH, Power Tools Division Con riserva di modifiche Misure ecologiche Smaltimento Centro di Assistenza Clienti Dichiarazione di conformità F016 L70 375.book Seite 7 Montag, 14. November 2005 10:35 10 47 • F016 L70 375 • TMS • 21.10.05

Domande e risposte

Hai una domanda sul Bosch Aquatak 150 ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del Bosch Aquatak 150. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il Bosch Aquatak 150 nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.

Chiedi informazioni sul Bosch Aquatak 150

Nome
E-mail
Risposta

Visualizza di seguito un manuale del Bosch Aquatak 150. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

  • Marca: Bosch
  • Prodotto: Idropulitrice
  • Modello/nome: Aquatak 150
  • Tipo di file: PDF
  • Lingue disponibili: Olandese, Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Italiano, Svedese, Portoghese, Danese, Norvegese, Finlandese, Turco, Greco, Indonesiano