Manuale di Beurer PM 16

Visualizza di seguito un manuale del Beurer PM 16. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

  • Marca: Beurer
  • Prodotto: Orologi sportivi
  • Modello/nome: PM 16
  • Tipo di file: PDF
  • Lingue disponibili: Inglese, Tedesco, Olandese, Francese, Spagnolo, Italiano, Danese, Polacco, Turco, Greco, Indonesiano, Russo

Sommario

Pagina: 61
62
Sírvase eliminar los desechos del aparato de acuerdo con la Prescripción para la Eliminación de
Desechos de Aparatos Eléctricos y Electrónicos en Desuso 2002/96/EC – WEEE („Waste Electrical
and Electronic Equipment“). En caso de dudas o consultas sírvase dirigirse a las autoridades com-
petentes para la eliminación de desechos.
ITALIANO
Gentile cliente,
siamo lieti che abbia scelto un prodotto della nostra gamma. Il nostro nome è sinonimo di prodotti di alta
qualità continuamente sottoposti a controlli nei settori del calore, del peso, della pressione sanguigna,
della temperatura corporea, delle pulsazioni, della terapia dolce, del massaggio e dell’aria.
La preghiamo di leggere attentamente le presenti istruzioni, di conservarle per un’eventuale consultazio-
ne successiva, di metterle a disposizione di altri utenti e di osservare le avvertenze ivi riportate.
Cordiali saluti
Il Suo team Beurer
1. Avvertenze generali
Leggere attentamente queste istruzioni prima di iniziare l‘impiego del presente apparecchio, con-
servarle per l‘uso futuro e metterle a disposizione degli altri utenti.
ATTENZIONE:
Questo cardiofrequenzimetro senza fascia toracica consente di monitorare la frequenza cardiaca e di
impostare una zona di allenamento, in funzione del fine preposto, con limiti superiore e inferiore. Il battito
cardiaco viene rilevato e indicato con precisione ECG, senza indossare una fastidiosa fascia toracica. A
Pagina: 62
63
tal fine, allacciare il cardiofrequenzimetro al polso e toccare con il dito o il pollice il sensore sulla parte
anteriore dell‘orologio. La misurazione del sensore per dito sul braccio, torso, sul braccio senza sensore,
sul retro del cardiofrequenzimetro, consente di rilevare la frequenza cardiaca con precisione ECG in
pochi secondi. Questo cardiofrequenzimetro è quindi idoneo specialmente per le persone che non pos-
sono o vogliono indossare fasce toraciche e per certi tipi di sport come lunghe gite a piedi e walking.
Inoltre questo cardiofrequenzimetro dispone delle funzioni orario, cronometro, allarme sveglia e timer
countdown (conto alla rovescia).
2. Avvertenze importanti
- Questo cardiofrequenzimetro è concepito unicamente per l‘uso privato e non per l‘impiego nel campo
medico.
- Non esporre l‘apparecchio a temperature estreme, vibrazioni e urti.
- Pulire l‘apparecchio con un panno morbido e leggermente inumidito. Non utilizzare prodotti abrasivi o
solventi!
- Far eseguire la sostituzione delle batterie da un negozio specializzato (batteria al litio CR2025 di 3 V).
- Non gettare le batterie scariche nei rifiuti casalinghi. Smaltirle negli appositi centri di raccolta o com-
merciali.
- Non provare mai a riparare se stessi l‘apparecchio. In caso di reclami, rivolgersi al proprio riven-
ditore o contattare il Servizio Assistenza. Prima del reclamo, fare sostituire la batteria. L‘apertura
dell‘apparecchio o il suo maneggiamento improprio invalida la garanzia.
- Tener presente che esercitando sport che comportano rischi, l‘utilizzo di questo cardiofrequenzimetro
può rappresentare una fonte supplementare di lesioni.
- Questo apparecchio può essere usato solo per lo scopo per cui è stato sviluppato e nel modo descritto
nelle istruzioni per l‘uso. Qualunque altro uso non appropriato può costituire un pericolo. Il produttore
non risponde di danni causati da un uso improprio o errato dell‘apparecchio.
Pagina: 63
64
- Prima dell‘uso assicurarsi che l‘apparecchio non presenti nessun danno palese. In caso di dubbio non
utilizzarlo e consultare il proprio rivenditore o contattare il Servizio Assistenza indicato.
- Questo cardiofrequenzimetro è impermeabile all‘acqua (50 m) ed è quindi adatto anche per il nuoto.
Durante il nuoto tuttavia non si devono premere tasti e non effettuare misurazioni del battito cardiaco.
- Evitare il contatto con creme solari o simili prodotti poiché essi possono danneggiare la sovrastampa o
perfino le parti in plastica dell‘apparecchio.
- Consultare il proprio allenatore o il proprio medico sui valori concernenti le frequenze cardiache mas-
sima e minima personali nonché su durata e frequenza dell‘allenamento. Ciò contribuirà ad ottenere
risultati di allenamento ottimali.
- ATTENZIONE: persone affette da malattie cardiache o cardiocircolatorie e portatrici di pacemaker
devono utilizzare questo cardiofrequenzimetro solo dopo aver consultato il proprio medico.
3. Informazioni utili
Questo cardiofrequenzimetro serve per rilevare il battito cardiaco umano.
Le diverse possibilità di impostazione consentono di ottimizzare il proprio programma di allenamento
e di monitorare il battito cardiaco. Sorvegliare il battito cardiaco durante l‘allenamento per proteggere
il proprio cuore da sollecitazioni eccessive ed ottenere un risultato ottimale dall‘allenamento. La tabella
contiene dati indicativi sulla scelta della zona di allenamento personale.
La frequenza cardiaca massima diminuisce con l‘età. Per questa ragione i dati sulla frequenza cardiaca
dell‘allenamento devono essere sempre riferiti alla frequenza cardiaca massima. Per la determinazione
della frequenza cardiaca massima si può usare la seguente formula empirica:
Per gli uomini: 220 - età = frequenza cardiaca massima
Per le donne: 226 - età = frequenza cardiaca massima
Pagina: 64
65
Esempio per una persona di sesso maschile di 40 anni: 220 - = 180
Zona di
benessere
per il cuore
Zona di brucia-
tura dei grassi
Zona di
fitness
Zona per costanza
dello sforzo
Allenamento ana-
erobico
Percentu-
ale
della freq.
cardiaca
max.
50–60% 60–70% 70–80% 80–90% 90–100%
Effetto Rinforzo del
sistema
cardiocir-
colatorio
Il corpo brucia
percentualmente
il massimo di
calorie dai grassi.
Allena il sistema
cardiocircolatorio,
migliora il fitness
Migliora la
respirazione
e la circolazi-
one.
Ottimale per
incrementare
il livello
della resi-
stenza
di base.
Migliora la resi-
stenza
alla velocità
e incrementa la
velocità
di base.
Sovraccarica in
modo mirato la
muscolatura.
Rischio elevato di
lesioni per spor-
tivi dilettanti, per
persone affette da
malattie: pericolo
per il cuore.
Adatto per Ideale per
principianti
Controllo, riduzio-
ne del peso
Sportivi
dilettanti
Sportivi dilettanti
ambizionati, atleti
Solo atleti
Allenamen-
to
Allenamento
rigenerativo
Allenamento
di fitness
Allenamento per
costanza dello
sforzo
Allenamento zona
di sviluppo
Pagina: 65
66
4. Descrizione del cardiofrequenzimetro 5. Funzioni dei tasti
Vista posteriore del
cardiofrequenzimetro
Tasto Reset
Tasto Start/Stopp
Display
Tasto MODE
5BTUPMVDFj-*()5x
Sensore
Tasto sensore per dito
Vista anteriore del
cardiofrequenzimetro
MODE
- Passaggio fra le singole modalità
- tener premuto: passare alla modalità Impostazione
- Selezione (nella modalità Impostazione)
- tener premuto: uscire dalla modalità Impostazione
START/STOP
- Indicazione dell‘ora e della data sul display
- Start/Stop (nelle modalità Cronometro e Countdown)
- Allarme on/off (modalità Allarme sveglia)
- Aumentare i valori impostati
’
(nella modalità Impostazione)
Pagina: 66
67
RESET
- Segnale orario on/off (modalità Allarme sveglia)
- Azzeramento cronometro e countdown
- Ridurre i valori impostati
’
(nella modalità Impostazione)
LIGHT
Retroilluminazione del display per circa 3 secondi
6. Panoramica delle modalità
Modalità funzionali
Modalità Orario Modalità Allarme
frequenza cardiaca
Modalità Allarme
sveglia
Modalità
Cronometro
Modalità Countdown
(conto alla rovescia)
t4FMF[JPOBSFMFTJOHPMFNPEBMJUËDPOJMUBTUP.0%&
Pagina: 67
68
7. Modalità Orario
Indicazione dell‘ora e della data
t1SFNFSFJMUBTUP4UBSU4UPQQFSQBTTBSFGSBMFJOEJDB[JPOJEFMMAPSBF
della data.
t4FOPOWFOHPOPQSFNVUJUBTUJQFSTFDPOEJ
MAJOEJDB[JPOFEFMMBEBUB
ritorna automaticamente all‘ora attuale.
t/FMDBTPEJJOEJDB[JPOFJOGPSNBUPPSF	WFEJ

MBTFDPOEBNFUË
EFMMBHJPSOBUBWJFOFJOEJDBUBEBVOBj1xOFMMBQBSUFTJOJTUSBEFM
display.
Impostazione dell‘ora e della data
t1SFNFSFJMUBTUP.0%&QFSTFDPOEJQFSQBTTBSFBMMBNPEBMJUË*NQPTUB[JPOF-AJOEJDB[JPOFEFJTFDPOEJ
inizia a lampeggiare. Il tasto Start/Stop e il tasto Reset consentono di azzerare i secondi.
t$POJMUBTUP.0%&TFMF[JPOBSFJEBUJ	NJOVUJ
PSF
BOOP
NFTF
EBUB
DIFTJEFTJEFSBJNQPTUBSF
t/POBQQFOBMFDJGSFMBNQFHHJBOP
ÒQPTTJCJMFJNQPTUBSFJMWBMPSFDPOMABVTJMJPEFMUBTUP4UBSU4UPQPEFM
tasto Reset. Tenendo premuto il tasto si passa alla modalità veloce. Premere il tasto MODE per confer-
mare l‘immissione e passare all‘impostazione successiva.
t2VBOEPMAJOEJDB[JPOFNFTFHJPSOPPMAJOEJDB[JPOFHJPSOPNFTFMBNQFHHJB
DPOJMUBTUP4UBSU4UPQÒ
possibile scegliere tra formato data europeo – giorno-mese (compare il simbolo d), e formato america-
no – mese-giorno (compare il simbolo m).
t2VBOEPMBNQFHHJBJMTJNCPMPEFMGPSNBUPPPSF
DPOJMUBTUP4UBSU4UPQPJMUBTUP3FTFUÒQPTTJCJMF
scegliere tra formato 12 ore e formato ore.
t2VBOEPTVMEJTQMBZMBNQFHHJBMBQBSPMBj#FFQx
DPOJMUBTUP4UBSU4UPQPJMUBTUP3FTFUÒQPTTJCJMFTDF-
gliere tra conferma 0n e Off. Quando il tono di conferma è attivato, risuona un breve segnale acustico
(bip) ad ogni pressione dei tasti.
Modalità Orario Indicazione
della data
8 secondi
Pagina: 68
69
t6OBWPMUBJNQPTUBUJUVUUJJEBUJ
QSFNFSFJMUBTUP.0%&QFSTFDPOEJQFSVTDJSFEBMMBNPEBMJUË*NQPTUB-
zione.
t4FOFMMBNPEBMJUË*NQPTUB[JPOFOPOWFOHPOPQSFNVUJUBTUJQFSTFDPOEJ
JMDBSEJPGSFRVFO[JNFUSP
rivisualizza automaticamente l‘ora attuale.
8. Misurazione della frequenza cardiaca
t"MMBDDJBSFDPSSFUUBNFOUFJMDBSEJPGSFRVFO[JNFUSPBMQPMTP
t"QQPHHJBSFVOEJUPTVMTFOTPSFFUFOFSMPQSFNVUPQFSBMNFOPTFDPOEJ"TTJDVSBSTJDIFJM
TFOTPSFTVMSFUSPEFMMAJOWPMVDSPBEFSJTDBCFOFBMMBQFMMF*OQSJNPMVPHPDPNQBSFjx
t%PQPoTFDPOEJWJFOFWJTVBMJ[[BUBMBGSFRVFO[BDBSEJBDBSJMFWBUB
t4FMABMMBSNFGSFRVFO[BDBSEJBDBÒBUUJWBUP
WJFOFJOEJDBUBBODIFMBGSFRVFO[BDBSEJBDBSFMBUJ-
va.
t4FMBGSFRVFO[BDBSEJBDBNJTVSBUBTJUSPWBBMEJTPUUPEFMMJNJUFJOGFSJPSFEFMMBGSFRVFO[B
DPNQBSF
MAJOEJDB[JPOFj-x6OWBMPSFBMEJTPQSBEFMMJNJUFTVQFSJPSFWJFOFJOEJDBUPDPOVOBj)x
t*OPMUSF
TFOFMMBNPEBMJUË"MMBSNFGSFRVFO[BDBSEJBDBJMJNJUJEJGSFRVFO[BQSFEFmOJUJJOGVO[JPOFEFMMAFUËF
del sesso non sono stati modificati, viene visualizzata sotto forma grafica la propria frequenza cardiaca
nella zona di prestazione orientata fitness, da 65% a 85% della frequenza cardiaca massima.
t*MDBSEJPGSFRVFO[JNFUSPSJUPSOBBMMAVMUJNBNPEBMJUËVUJMJ[[BUBTFDPOEJEPQPBWFSSJMBTDJBUPJMUBTUP
Avvertenze e suggerimenti
1. La misurazione della frequenza cardiaca può essere effettuata in ogni modalità funzionale.
2. Un sensore è collocato sulla parte posteriore dell‘involucro del cardiofrequenzimetro. Il sensore deve
avere un contatto permanente e sicuro con la pelle.
3. Non misurare la frequenza cardiaca sott‘acqua.
4. Pulire di quando in quando la parte posteriore con un panno inumidito.
Pagina: 69
70
5. Non utilizzare mai crema per la pelle quando si utilizza la funzione di misurazione del battito cardiaco.
6. Pulire la pelle e le dita con sapone per garantire una migliore trasmissione del segnale.
7. Una pelle molto secca o spessa può provocare problemi di trasmissione.
8. Inumidire le punta delle dita o utilizzare una pasta conduttrice.
9. Durante la misurazione evitare di torcere e piegare il polso.
9. Funzione di Allarme frequenza cardiaca
È possibile definire una zona di allenamento con frequenze cardiache superiore e inferiore. Durante la
misurazione della frequenza cardiaca un segnale acustico (doppio bip) segnala l‘uscita dai limiti preimpo-
stati della zona di allenamento
e consente quindi di adattare immediatamente l‘allenamento intensificando o rallentando il ritmo. Questa
funzione può essere di grande aiuto per raggiungere più facilmente i fini preposti dell‘allenamento.
9.1 Impostazione dei limiti dell‘allenamento
Sono disponibili due possibilità:
1. Immettere l‘età e il sesso, e i limiti superiore e inferiore per la zona di allenamento orientata fitness, dal
65% all‘85% della frequenza cardiaca massima, vengono calcolati automaticamente. Il grafico a barre
si attiva quando le frequenze cardiache predefinite non vengono modificate.
2. Determinare le soglie massime e minime della frequenza cardiaca conformemente alle informazioni
DPOUFOVUFOFMDBQJUPMPj*OGPSNB[JPOJVUJMJxPDPOTVMUBSFJMQSPQSJPBMMFOBUPSFPNFEJDP4FTJJNNFUUPOP
manualmente i limiti della frequenza cardiaca, il grafico a barre non è attivo.
t-BNPEBMJUË"MMBSNFGSFRVFO[BDBSEJBDBÒHJËBUUJWBUB
t1SFNFSFJMUBTUP.0%&QFSTFDPOEJQFSQBTTBSFBMMBNPEBMJUË*NQPTUB[JPOF-AFUËj"HFx
inizia a lampeggiare. È possibile impostare la propria età con l‘ausilio del tasto Start/Stop e
del tasto Reset. Tenendo premuto il tasto i valori cambiano velocemente (modalità veloce).
Premere il tasto MODE per confermare l‘immissione e passare all‘impostazione successiva.
Pagina: 70
71
t-AJOEJDB[JPOFEFMTFTTPJOJ[JBBMBNQFHHJBSF4FMF[JPOBSFJMTFTTPj.x	NBTDIJP
Fj'x	GFN-
mina) con il tasto Start/Stop e il tasto Reset. Confermare con MODE.
tµQPTTJCJMFDPOGFSNBSFJMWBMPSFQSFJNQPTUBUPDPOJMUBTUP.0%&PQQVSFJNQPTUBSFMBGSF-
quenza cardiaca desiderata con l‘ausilio del tasto Start/Stop e del tasto Reset.
t1SPDFEFSFJONPEPBOBMPHPQFSJMMJNJUFJOGFSJPSF
t6OBWPMUBJNQPTUBUJUVUUJJEBUJ
QSFNFSFJMUBTUP.0%&QFSTFDPOEJQFSVTDJSFEBMMBNPEBMJ-
tà Impostazione. Se nella modalità Impostazione non vengono premuti tasti per 60 secondi,
il cardiofrequenzimetro rivisualizza automaticamente l‘ora attuale.
9.2 Attivazione dell‘allarme frequenza cardiaca
t1BTTBSFDPO.0%&BMMBNPEBMJUË"MMBSNFGSFRVFO[BDBSEJBDB
t4FMBGVO[JPOF"MMBSNFGSFRVFO[BDBSEJBDBÒHJËBUUJWBUBFEPQPMAJNNJTTJPOFEFMMAFUËFEFMTFTTPJMJNJUJ
calcolati del battito del polso non sono stati modificati, compaiono alternativamente ogni 2 secondi
- il limite superiore di allenamento,
- il limite inferiore di allenamento e
- l‘età e il sesso.
Pagina: 71
72
Se i limiti di battito del polso sono stati immessi direttamente, l‘indicazione cambia solo tra limite superi-
ore e limite inferiore di allenamento.
t4FMBGVO[JPOF"MMBSNFGSFRVFO[BDBSEJBDBÒEJTBUUJWBUB
TVMEJTQMBZDPNQBSFjxFjP'x
t1SFNFSFJMUBTUP4UBSU4UPQQFSBUUJWBSFPEJTBUUJWBSFMBGVO[JPOF"MMBSNFGSFRVFO[BDBSEJBDB
Con l‘allarme frequenza cardiaca attivato durante la misurazione del battito cardiaco esistono le seguenti
possibilità di allarme:
t-BGSFRVFO[BDBSEJBDBÒEFOUSPMB[POBEJBMMFOBNFOUPJNQPTUBUBJMDBSEJPGSFRVFO[JNFUSPFNFUUFVO
solo bip.
t-BGSFRVFO[BDBSEJBDBÒTVQFSJPSFBMMB[POBEJBMMFOBNFOUPJNQPTUBUBJMDBSEJPGSFRVFO[JNFUSPFNFUUF
  EVFCJQ
j)xFMBGSFRVFO[B
cardiaca raggiunta lampeggiano.
t-BGSFRVFO[BDBSEJBDBÒJOGFSJPSFBMMB[POBEJBMMFOBNFOUPJNQPTUBUB JMDBSEJPGSFRVFO[JNFUSPFNFUUF
  EVFCJQ
j-xFMBGSFRVFO[B
cardiaca raggiunta lampeggiano.
10. Modalità Allarme sveglia
t/FMMBNPEBMJUË"MMBSNFTWFHMJBJMTFHOBMFPSBSJPTJBUUJWBFEJTBUUJWBDPOJMUBTUP3FTFU4F
il segnale orario è attivato, sul display compare il simbolo del campanello e un segnale
acustico risuona ogni ora piena.
t-Aallarme sveglia nella modalità Allarme sveglia si attiva e disattiva con il tasto
Start/Stop. Se l‘allarme sveglia è attivato, sul display compare un simbolo e l‘allarme
risuona per 30 secondi all‘ora impostata. Premere un tasto qualsiasi (Light escluso) per
disattivare l‘allarme.
Pagina: 72
73
Impostazione dell‘orario dell‘allarme
t$JUSPWJBNPOFMMBNPEBMJUË"MMBSNFTWFHMJB
t1SFNFSFJMUBTUP.0%&QFSTFDPOEJQFSQBTTBSFBMMBNPEBMJUË*NQPTUB[JPOF
t-AJOEJDB[JPOFEFMMAPSBJOJ[JBBMBNQFHHJBSFµQPTTJCJMFJNQPTUBSFMAPSBDPOMABVTJMJPEFMUBTUP
Start/Stop e del tasto Reset. Tenendo premuto il tasto si passa alla modalità veloce.
t1SFNFSFJMUBTUP.0%&QFSDPOGFSNBSFMAJNNJTTJPOFFQBTTBSFBMMAJNQPTUB[JPOFTVDDFTTJWB
Immettere i minuti allo stesso modo.
t6OBWPMUBJNQPTUBUJUVUUJJEBUJ
QSFNFSFJMUBTUP.0%&QFSTFDPOEJQFSVTDJSFEBMMBNPEBMJUË*NQPTUB-
zione. Se nella modalità Impostazione non vengono premuti tasti per 60 secondi, il cardiofrequenzime-
tro rivisualizza automaticamente l‘ora attuale.
11. Modalità Cronometro
t$JUSPWJBNPOFMMBNPEBMJUË$SPOPNFUSP
t1SFNFSFJMUBTUP4UBSU4UPQQFSBWWJBSFJMDSPOPNFUSP-AJOEJDB[JPOFj$)3xJOJ[JBBMBNQFH-
giare sul display.
tµQPTTJCJMFBSSFTUBSFJMDSPOPNFUSPJORVBMVORVFNPNFOUPSJQSFNFOEPJMUBTUP4UBSU4UPQ4VM
display appare l‘indicazione del tempo trascorso.
Pagina: 73
74
tµQPTTJCJMFDPOUJOVBSFJMDSPOPNFUSBHHJPEFMUFNQPJORVBMVORVFNPNFOUPDPOJMUBTUP4UBSU4UPQ
t*MUBTUP3FTFUDPOTFOUFEJB[[FSBSFMAJOEJDB[JPOFJOTUBUPEJBSSFTUP
t*MUFNQPNBTTJNPDSPOPNFUSBCJMFÒEJPSF
NJOVUJFTFDPOEJ"MTVQFSBNFOUPEJRVFTUPUFNQP
il contatore inizia nuovamente a 0 ore, 0 minuti e 0 secondi.
12. Modalità Countdown (conto alla rovescia)
Impostazione del countdown
t$JUSPWJBNPOFMMBNPEBMJUË$PVOUEPXO
t1SFNFSFJMUBTUP.0%&QFSTFDPOEJQFSQBTTBSFBMMBNPEBMJUË*NQPTUB[JPOF
L‘indicazione dell‘ ora inizia a lampeggiare. È possibile impostare l‘ora con
l‘ausilio del tasto Start/Stop e del tasto Reset.
t1SFNFSFJMUBTUP.0%&QFSDPOGFSNBSFMAJNNJTTJPOF*NNFUUFSFJNJOVUJFJTF-
condi allo stesso modo. Il tempo massimo è di 99 ore, 59 minuti e 59 secondi.
t6OBWPMUBJNQPTUBUJUVUUJJEBUJ
QSFNFSFJMUBTUP.0%&QFSTFDPOEJQFSVTDJSFEBMMBNPEBMJUË*NQPTUB-
zione. Se nella modalità Impostazione non vengono premuti tasti per 60 secondi, il cardiofrequenzime-
tro rivisualizza automaticamente l‘ora attuale.
Pagina: 74
75
Uso della modalità Countdown
t1SFNFSFVOBWPMUBJMUBTUP4UBSU4UPQQFSBWWJBSFJMDPOUPBMMBSPWFTDJB*MUFNQPSJNBOFOUFWJFOFWJTVB-
lizzato permanentemente sul display.
t1SFNFSFJMUBTUP4UBSU4UPQQFSJOUFSSPNQFSFJMDPOUPBMMBSPWFTDJB
t1FSSJQSJTUJOBSFJMUFNQPJNQPTUBUPQFSJMDPOUPBMMBSPWFTDJBQSFNFSFJMUBTUP3FTFUJOTUBUPEJBSSFTUP
tµQPTTJCJMFJNQPTUBSFPSBVOOVPWPUFNQP
t/FHMJVMUJNJTFDPOEJQSJNBEFMUFSNJOFEFMDPOUPBMMBSPWFTDJBSJTVPOBVOTFHOBMFBDVTUJDPBEPHOJ
secondo rimanente. Quando viene raggiunto lo zero risuona il segnale acustistico per 10 secondi.
t1SFNFSFVOUBTUPRVBMTJBTJ	-JHIUFTDMVTP
QFSEJTBUUJWBSFJMTFHOBMFBDVTUJDP
13. Eliminazione dei guasti
1. Pelle secca
t6UJMJ[[BSFVOBQBTUBDPOEVUUSJDFPJOVNJEJSFEJUPFQPMTP
2. Il dito non ha un buon contatto con il sensore
t*MEJUPDPNQMFUP	OPOTPMPMBQVOUBEFMEJUP
EFWFFTTFSFBQQPHHJBUPQJBUUPFDPOGPS[BTVMTFOTPSFDPO
il cardiofrequenzimetro ben fissato al polso.
3. Braccia pelose
t"QQMJDBSFVOBQBTUBDPOEVUUSJDFTVMQPMTP
4. Aritmie cardiache
t*ORVFTUPDBTPÒNPMUPEJGmDJMFFTFHVJSFVOBNJTVSB[JPOFDPSSFUUBEFMMBGSFRVFO[BDBSEJBDBQSPCBCJMJ
tempi di misurazione irregolari.
14. Batterie e smaltimento
La fornitura comprende una batteria al litio CR2025 già inserita. La durata di servizio della batteria è di
circa 18 mesi.
Pagina: 75
76
La batteria del cardiofrequenzimetro deve essere sostituita esclusivamente da uno speciali-
sta (tutte le orologerie). In caso contrario non sono più validi i diritti di garanzia.
Non gettare le batterie scariche nei rifiuti casalinghi. Smaltirle tramite un negozio specializ-
zato di prodotti elettrici o presso i centri locali di ricupero dei materiali inquinanti. La legge
lo impone.
Avvertenza: queste indicazioni sono riportate sulle batterie contenenti sostanze tossiche:
Pb = la batteria contiene piombo, Cd = la batteria contiene cadmio, Hg = la batteria contiene mercurio.
Smaltire l‘apparecchio conformemente alla direttiva sui vecchi apparecchi elettrici ed elettronici
2002/96/EC-WEEE (Waste Electrical and Electronic Equipment). Per domande specifiche su que-
sto argomento rivolgersi all‘ufficio comunale competente per lo smaltimento ecologico.
TÜRKÇE
Sayın Müșterimiz,
İmalatımız olan bir ürünü tercih etmenizden dolayı memnuniyetimizi belirtmek isteriz.
Adımız, Isı, Ağırlık, Kan Basıncı, Vücut Isısı, Nabız, Yumușak Terapi, Masaj ve Hava alanlarında ayrıntılı
olarak kontrolden geçirilmiș yüksek kaliteli ürünlerin simgesidir.
Lütfen bu kullanma talimatını dikkatle okuyup sonrakı kullanımlar için saklayınız, diğer kullanıcıların da
okumasına olanak tanıyınız ve belirtilen açıklamalara uyunuz.
Dostane tavsiyelerimizle
Beurer Müessesesi
Pagina: 91
ÒÍɝּֽ˻ÆÃÍɽ»ËÃÂÈ»ÓÀ¾É»ÌÌÉËÍÃÇÀÈÍ»£Â¿ÀÆÃÚÈ»ÓÀÄÅÉÇÊ»ÈÃÃÚ½ÆÚÙÍÌÚ
Íɽ»Ë»ÇýÖÌÉÒ»ÄÓÀ¾ÉÅ»ÒÀÌͽ»
Pagina: 97
ÌÉÐË»ÈÚÄÍÀÀÀ¿ÆÚ¿»Æ×ÈÀÄÓÀ¾É
ÃÌÊÉÆ×Âɽ»ÈÃÚ
Pagina: 98
¿»ÄÍÀÀÀÊËÉÒÃÍ»Í×ÿËξÃÇÊÉÆ×Âɽ»ÍÀÆÚÇÃÌÍËɾÉÌÆÀ¿ÎÄÍÀÊËýÀ¿ÀÈÈÖǽ
ÈÀÄÎŻ»ÈÃÚÇ
¬¿ËÎÁÀÌÅÃÇÃÊÉÁÀÆ»ÈÃÚÇÃÌÉÍËοÈÃÅÃÅÉÇÊ»ÈÃÃ"EURER

»ÁÈÖÀÎŻ»ÈÃÚ
ªÀËÀ¿ÊÀ˽ÖÇÃÌÊÉÆ×Âɽ»ÈÃÀǽÈÃÇ»ÍÀÆ×ÈÉÊËÉÒÍÃÍÀ¿»ÈÈÎÙÃÈÌÍËÎÅÑÃÙÊÉØÅÌÊÆλͻÑÃÃ
Pagina: 99
ÌÉÐË»ÈÚÄÍÀÀÀ
¿ÆÚ¿»Æ×ÈÀÄÓÀ¾ÉÃÌÊÉÆ×Âɽ»ÈÃÚÿ»ÄÍÀÀÀÊËÉÒÃÍ»Í×ÿËξÃÇÊÉÆ×Âɽ»ÍÀÆÚÇ
¨£§›¨£ 
¬ÊÉÇÉÔ×ÙØÍɾÉÊÎÆ×ÌÉÍ»Ðɾ˻ϻ¼ÀÂÈ»¾ËοÈɾÉÊÉÚÌ»ÖÇÉÁÀÍÀÅÉÈÍËÉÆÃËɽ»Í×Ò»ÌÍÉÍÎ̽ÉÀ¾ÉÊÎÆ×Ì»
ÃÈ»ÌÍ˻ý»Í×ÂÉÈÎÍËÀÈÃËɽÉÅÌÉÉͽÀÍÌͽÀÈÈÉÑÀÆÃÍËÀÈÃËɽÉÅ̽ÀËÐÈÃÇÃÈÃÁÈÃÇÊËÀ¿ÀÆ×ÈÖÇÃ
ÂÈ»ÒÀÈÃÚÇãÂÇÀËÚÀÍÌÚÃÊÉÅ»ÂÖ½»ÀÍÌÚÒ»ÌÍÉÍ»ÌÀË¿ÀÒÈÖÐÌÉÅË»ÔÀÈÃÄ
Pagina: 101
ÃÊËÃØÍÉÇÈÀÍËÀ¼ÎÀÍÌÚÈ»¿À½»Í×ÇÀÓ»ÙÔÃÄÈ»¾ËοÈÖÄÊÉÚÌŸÆÚØÍɾɝÖÊËÉÌÍÉÈ»¿À½»ÀÍÀÊËüÉË
Ȼ»ÊÚÌÍ×ÀÃŻ̻ÀÍÀÌ×Ê»Æ×ÑÀÇÌÀÈÌÉ˻ȻÆÃÑÀ½ÉÄÌÍÉËÉÈÀÊËüÉË»œÆ»¾É¿»ËÚÃÂÇÀËÀÈÃÙÉÍÊ»Æ×ÑÀ½É¾É
ÌÀÈÌÉË»ÒÀËÀÂËÎÅÎ
Pagina: 103
¿ËξÎÙËÎÅÎÅÌÀÈÌÉËÎȻ»¿ÈÀÄÌÍÉËÉÈÀÊÎÆ×ÌÉÍ»Ðɾ˻ϻ
ÇÉÁÈɽÍÀÒÀÈÃÀÈÀÌÅÉÆ×ÅÃÐÌÀÅÎÈ¿ÉÊËÀ¿ÀÆÃÍ×Ò»ÌÍÉÍÎÊÎÆ×Ì»
Pagina: 106
ÅÉÍÉËÖÀÈÀÇɾÎÍÃÆÃÈÀÐÉÍÚÍÈÉÌÃÍ×È»¾ËοÈÖÄ
Pagina: 120
ÉÊÃÌ»ÈÈÖǽÃÈÌÍËÎÅÑÃÃÊÉØÅÌÊÆλͻÑÃæټÉÀÈÀÊË»½ÃÆ×ÈÉÀÃÌÊÉÆ×Âɽ»ÈÃÀÇÉÁÀÍ
¼ÖÍ×ÉÊ»ÌÈÖǣ¾ÉÍɽÃÍÀÆ×ÈÀÈÀÌÀÍÉͽÀÍÌͽÀÈÈÉÌÍûÎÔÀ˼
Pagina: 121
½Ö½»ÈÈÖÄÈÀÊË»½ÃÆ×ÈÖÇÃÆÃ
ÈÀÈ»¿ÆÀÁ»ÔÃÇÃÌÊÉÆ×Âɽ»ÈÃÀÇ
tªÀËÀ¿ÃÌÊÉÆ×Âɽ»ÈÃÀÇμÀ¿ÃÍ×ÌÚ½ÍÉÇ
Pagina: 127
ÊÉ¿ÐÉ¿ÃÍ¿ÆÚÊÆ»½»ÈÃÚ
¨É½É½ËÀÇÚÊÆ»½»ÈÃÚ»ÊËÀÔ»ÀÍÌÚÈ»ÁÃÇ»Í×ÅÈÉÊÅÃ
Pagina: 139
¬ÊÉËÍÌÇÀÈÖ
ÊËÉÏÀÌÌÃÉÈ»ÆÖ
­ÉÆ×ÅÉÌÊÉËÍÌÇÀÈÖ
ÊËÉÏÀÌÌÃÉÉÈ»ÆÖ
­ËÀÈÃËɽŻ ÉÌÌÍ»ÈɽÃÍÀÆ×È»Ú
ÍËÀÈÃËɽŻ
¯ÃÍÈÀÌÍËÀÈÃËɽŻ ­ËÀÈÃËɽŻÌÃÆɽÉÄ
½ÖÈÉÌÆýÉÌÍÃ
«»Â½Ã½»ÙÔ»Ú
ÍËÀÈÃËɽŻÌÉ
ÌÊÀÑûÆûÑÃÀÄ
Pagina: 140
95
©ÊÃÌ»ÈÃÀÊËüÉË»
Ã¿È»ÊÎÆ×ÌÉÍ»Ðɾ˻ÏÌ»¿Ã
¥ÈÉÊÅ»2ESET
¥ÈÉÊÅ»3TART3TOPP
¬Í»ËͬÍÉÊ	
ŸÃÌÊÆÀÄ
¥ÈÉÊÅ»-/$%
¥ÈÉÊÅ»Êɿ̽ÀÍÅÃ
c,)'(4q
¬ÀÈÌÉËȻ»¿ÈÀÄ
ÌÍÉËÉÈÀ
¥ÈÉÊŻʻÆ×ÑÀ½É¾É
ÌÀÈÌÉË»
Ã¿È»ÊÎÆ×ÌÉÍ»Ðɾ˻ÏÌÊÀËÀ¿Ã
¯ÎÈÅÑÃÃÅÈÉÊÉÅ
-/$%
tªÀËÀÐÉ¿ÇÀÁ¿ÎÉÍ¿ÀÆ×ÈÖÇÃËÀÁÃÇ»ÇÃ
t®¿ÀËÁý»Í×È»Á»ÍÉĽÐÉ¿½ËÀÁÃÇÈ»ÌÍËÉÄÅÃ
tÖ¼É˽ËÀÁÃÇÀÈ»ÌÍËÉÄÅÃ	
t®¿ÀËÁý»Í×È»Á»ÍÉĽÖÐÉ¿ÃÂËÀÁÃǻȻÌÍËÉÄÅÃ
34!2434/0
tŸÃÌÊÆÀÄÃÈ¿ÃÅ»ÑÃÚ½ËÀÇÀÈÃÃÈ¿ÃÅ»ÑÃÚ¿»ÍÖ
t¬Í»ËÍÌÍÉʽËÀÁÃÇÀÍ»ÄÇÀË»Ãɼ˻ÍÈɾÉÉÍÌÒÀÍ»	
tÅÆÙÒÀÈÃÀ½ÖÅÆÙÒÀÈÃÀÌþȻƻËÀÁÃǼοÃÆ×ÈÃÅ»	
t®½ÀÆÃÒÀÈÃÀÂÈ»ÒÀÈÃÄ
’
½ËÀÁÃÇÀÈ»ÌÍËÉÄÅÃ	
Pagina: 141
96
2%3%4
tÅÆÙÒÀÈÃÀ½ÖÅÆÙÒÀÈÃÀÒ»ÌɽɾÉÌþȻƻËÀÁÃǼοÃÆ×ÈÃÅ»	
t¬¼ËÉÌÍ»ÄÇÀË»Ãɼ˻ÍÈɾÉÉÍÌÒÀÍ»
t®ÇÀÈ×ÓÀÈÃÀÂÈ»ÒÀÈÃÄ
’
½ËÀÁÃÇÀÈ»ÌÍËÉÄÅÃ	
,)'(4
ªÉ¿Ì½ÀÍÅ»¿ÃÌÊÆÀÚÈ»ÌÀÅÎÈ¿Ö
©¼ÂÉËËÀÁÃÇɽ
¯ÎÈÅÑÃÉÈ»Æ×ÈÖÀËÀÁÃÇÖ
«ÀÁÃǽËÀÇÀÈà «ÀÁÃÇÌþȻÆÃ
»ÑÃÃÊÉÊÎÆ×ÌÎ
«ÀÁÃÇ
¼Î¿ÃÆ×ÈÃÅ»
«ÀÁÃÇÍ»ÄÇÀË» «ÀÁÃÇɼ˻ÍÈɾÉ
ÉÍÌÒÀÍ»
s©Í¿ÀÆ×ÈÖÀÏÎÈÅÑÃÉÈ»Æ×ÈÖÀËÀÁÃÇּֽ֝ÃË»ÀÍÀÅÈÉÊÅÉÄ-ODE
«ÀÁÃǽËÀÇÀÈÃ
£È¿ÃÅ»ÑÃÚ½ËÀÇÀÈÃÿ»ÍÖ
s ŸÆÚÊÀËÀÐÉ¿»ÇÀÁ¿ÎÃÈ¿ÃÅ»ÑÃÚÇýËÀÇÀÈÃÿ»ÍÖÈ»ÁÇÃÍÀÅÈÉÊÅÎ
3TART3TOPP
s£È¿ÃÅ»ÑÃÚ¿»ÍÖ»½ÍÉÇ»ÍÃÒÀÌÅýɽ˻ԻÀÍÌÚÈ»ÃÈ¿ÃÅ»ÑÃÙ
½ËÀÇÀÈÃÒÀËÀÂÌÀÅÎÈ¿
Pagina: 142
ÀÌÆÃÈÀÈ»ÁÃÇ»ÀÍÌÚÈÃɿȻÿËξÃÐ
ÅÈÉÊÉÅ
«ÀÁÃǽËÀÇÀÈà £È¿ÃÅ»ÑÃÚ¿»ÍÖ
ÌÀÅÎÈ¿
Pagina: 143
97
sªËÃ
Ò»ÌɽÉÄÃÈ¿ÃÅ»ÑÃÃÌÇ	½ÍÉË»ÚÊÉÆɽÃÈ»ÌÎÍÉÅÎÅ»ÂÖ½»ÀÍÌڼΎÉÄc0q½ÆÀ½ÉÄÒ»ÌÍÃ
¿ÃÌÊÆÀÚ
¨»ÌÍËÉÄÅ»½ËÀÇÀÈÃÿ»ÍÖ
sŸÆÚ½ÐÉ¿»½ËÀÁÃÇÈ»ÌÍËÉÄÅÃÈ»ÁÇÃÍÀÈ»ÌÀÅÎÈ¿ÖÅÈÉÊÅÎ-/$%¨»ÒÃÈ»ÀÍÇþ»Í×ÃÈ¿ÃÅ»ÑÃÚ
ÌÀÅÎÈ¿ÖÇÉÁÀÍÀ̼ËÉÌÃÍ×ÃÈ¿ÃÅ»ÑÃÙÌÀÅÎÈ¿È»ÈÎÆ×ÅÈÉÊÅÉÄ3TART3TOPPÃÆÃÅÈÉÊÅÉÄ2ESET
sÖ¼ÀËÃÍÀÅÈÉÊÅÉÄ-/$%¿»ÈÈÖÀÇÃÈÎÍ»
Pagina: 148
ÅÉÍÉËÖÀÖÐÉÍÃÍÀÈ»ÌÍËÉÃÍ×
s¥»ÅÍÉÆ×ÅÉÑÃÏËÖÈ»ÒÃÈ»ÙÍÇþ»Í×
Pagina: 149
ÖÇÉÁÀÍÀÈ»ÌÍËÉÃÍ×ÂÈ»ÒÀÈÃÀÅÈÉÊÅÉÄ3TART3TOPPÃÆÃÅÈÉÊÅÉÄ
2ESET ÌÆÝÖοÀËÁý»ÀÍÀÅÈÉÊÅÎÈ»Á»ÍÉÄ
Pagina: 153
ÖÇÉÁÀÍÀÅÈÉÊÅÉÄ3TART3TOPPÃÆÃ2ESET½Ö¼Ë»Í×ÇÀÁ¿Î
»ÅÍýÃËɽ»ÈÃÀÇON	ÿÀ»ÅÍýÃËɽ»ÈÃÀÇOFF	ÌþȻƻÊɿͽÀËÁ¿ÀÈÃÚªËýÅÆÙÒÀÈÈÉÇÌþȻÆÀ
ÊɿͽÀËÁ¿ÀÈÃÚÊËÃÅ»Á¿ÉÇÈ»Á»ÍÃÃÅÈÉÊÉŽÎÒÃÍÅÉËÉÍÅÃÄ»ÅÎÌÍÃÒÀÌÅÃÄÌþȻÆ
sªÉÌÆÀÍɾÉ
Pagina: 154
ŻŝÖÈ»ÌÍËÉÃÆýÌÀ¿»ÈÈÖÀ
Pagina: 155
È»ÁÇÃÍÀÈ»ÌÀÅÎÈ¿ÖÅÈÉÊÅÎ-/$%
Pagina: 156
ÒÍɼֽÖÄÍÃÃÂ
ËÀÁÃǻȻÌÍËÉÄÅÃ
s ÌÆýÍÀÒÀÈÃÀÌÀÅÎÈ¿½ËÀÁÃÇÀÈ»ÌÍËÉÄÅ»ÈÀÈ»ÁÃÇ»ÀÍÌÚÈÃÉ¿È»ÃÂÅÈÉÊÉÅ
Pagina: 157
ÊÎÆ×ÌÉÍ»Ðɾ˻Ï
»½ÍÉÇ»ÍÃÒÀÌÅýɽ˻ԻÀÍÌÚÈ»ÃÈ¿ÃÅ»ÑÃÙ½ËÀÇÀÈÃ
£ÂÇÀËÀÈÃÀÒ»ÌÍÉÍÖÌÀË¿ÀÒÈÖÐÌÉÅË»ÔÀÈÃÄ
s¢»ÏÃÅÌÃËÎÄÍÀÊÎÆ×ÌÉÍ»Ðɾ˻ÏȻ»ÊÚÌÍ×À
Pagina: 158
98
sªÉÆÉÁÃÍÀÊ»ÆÀÑÈ»ÌÀÈÌÉËÃοÀËÁý»ÄÍÀÀ¾ÉÊËÃÁ»ÍÖÇÈÀÇÀÈÀÀÌÀÅÎÈ¿®¼À¿ÃÍÀÌ×½
ÍÉÇ
Pagina: 159
ÒÍÉÌÀÈÌÉËȻ»¿ÈÀÄÌÍÉËÉÈÀÅÉËÊÎÌ»ÊÆÉÍÈÉÊËÃÆÀ¾»ÀÍÅÅÉÁÀÈ»Ò»ÆÀÊÉÚ½ÆÚÀÍÌÚ
ÃÈ¿ÃÅ»ÑÃÚc


q
s²ÀËÀÂtÌÀÅÎÈ¿ÊÉÚ½ÆÚÀÍÌÚÃÂÇÀËÀÈÈ»ÚÒ»ÌÍÉÍ»ÊÎÆ×Ì»
s ÌÆýÅÆÙÒÀÈ»ÌþȻÆûÑÃÚÊÉÊÎÆ×ÌÎ
Pagina: 160
¿ÉÊÉÆÈÃÍÀÆ×ÈÉÎÅ»ÂÖ½»ÀÍÌÚÉÍÈÉÌÃÍÀÆ×È»ÚÒ»ÌÍÉÍ»ÊÎÆ×Ì»
s ÌÆÃÃÂÇÀËÀÈÈ»ÚÒ»ÌÍÉÍ»ÊÎÆ×Ì»ÈÃÁÀÈÃÁÈÀ¾ÉÊËÀ¿ÀÆ×ÈɾÉÂÈ»ÒÀÈÃÚ
Pagina: 162
ÀÌÆýËÀÁÃÇÀÌþȻÆûÑÃÃÊÉÊÎÆ×Ìλ¿»ÈÈÖÀ½ÉÂË»ÌÍÉÇÃÊÉÆÉÇÊËÀ¿ÀÆ×ÈÖÀ
ÂÈ»ÒÀÈÃÚÊÎÆ×Ì»ÈÀ¼ÖÆÃÃÂÇÀÈÀÈÖ
Pagina: 163
ÍÉÃÂÇÀËÀÈÈ»ÚÒ»ÌÍÉÍ»ÊÎÆ×Ì»½ÉËÃÀÈÍÃËɽ»ÈÈÉÇÈ»ÌÉÌÍÉÚÈÃÀ
¿ÉËɽ×ڿûʻÂÉÈÀ
Pagina: 165
ÊËÀ¿ÌÍ»½ÆÚÀÍÌھ˻ÏÃÒÀÌÅÃ
s²ÀËÀÂÌÀÅÎÈ¿ÊÉÌÆÀÉÍÊÎÌÅ»ÈÃÚÅÈÉÊÅÃÊÎÆ×ÌÉÍ»Ðɾ˻Ͻɽ˻ԻÀÍÌڽ˻ÈÀÀÃÌÊÉÆ×Âɽ»½ÓÃÄÌÚ
ËÀÁÃÇ
®Å»Â»ÈÃÚÃÌɽÀÍÖ
£ÂÇÀËÀÈÃÀÒ»ÌÍÉÍÖÊÎÆ×Ì»½ÉÂÇÉÁÈɽÆÙ¼ÉÇÏÎÈÅÑÃÉÈ»Æ×ÈÉÇËÀÁÃÇÀ
¨»Â»¿ÈÀÄÌÍÉËÉÈÀÅÉËÊÎÌ»ÊËüÉ˻˻ÌÊÉÆÉÁÀÈÌÀÈÌÉË©È¿ÉÆÁÀÈÈ»ÐÉ¿ÃÍ×ÌÚ½ÊÉÌÍÉÚÈÈÉÇÃ
ÊËÉÒÈÉÇÅÉÈÍ»ÅÍÀÌÅÉÁÀÄ
¨ÀÃÂÇÀËÚÄÍÀÒ»ÌÍÉÍÎÊÎÆ×Ì»ÊÉ¿½É¿ÉÄ
ªÀËÃÉ¿ÃÒÀÌÅÃÉÒÃÔ»ÄÍÀ»¿ÈÙÙÌÍÉËÉÈνƻÁÈÉÄÍËÚÊÅÉÄ
ªËÃÃÌÊÉÆ×Âɽ»ÈÃÃÏÎÈÅÑÃÃÃÂÇÀËÀÈÃÚÊÎÆ×Ì»ÈÀÊÉÆ×ÂÎÄÍÀÌ×ÅËÀÇ»ÇÿÆÚÅÉÁÃ
ŸÆÚɼÀÌÊÀÒÀÈÃÚÆÎÒÓÀÄÊÀËÀ¿»ÒÃÌþȻƻÇÉÄÍÀÅÉÁÎÃÊ»Æ×ÑÖÌÇÖÆÉÇ
©ÒÀÈ×ÌÎлÚÃÆÃÍÉÆÌÍ»ÚÅÉÁ»ÇÉÁÀÍÊËýɿÃÍ×ÅÊËɼÆÀǻǽÊÀËÀ¿»ÒÀÌþȻƻ
¬Ç»Òý»ÄÍÀÅÉÈÒÃÅÃÊ»Æ×ÑÀ½ÃÆÃÃÌÊÉÆ×ÂÎÄÍÀÍÉÅÉÊËɽɿÚÔÎÙÊ»ÌÍÎ
ªËÃÃÂÇÀËÀÈÃÃÈÀÅËÎÍÃÍÀ»ÊÚÌÍ×ÀÇ
Pagina: 166
99
¯ÎÈÅÑÃÚÌþȻÆûÑÃÃÊÉÒ»ÌÍÉÍÀÊÎÆ×Ì»
ÖÇÉÁÀÍÀ½½ÀÌÍÃÂÉÈÎÍËÀÈÃËɽÉÅ̽ÀËÐÈÃÇÃÈÃÁÈÃÇÊËÀ¿ÀÆ×ÈÖÇÂÈ»ÒÀÈÃÀÇÒ»ÌÍÉÍÖÊÎÆ×Ì»ªËÃ
ÃÂÇÀËÀÈÃÃÒ»ÌÍÉÍÖÊÎÆ×Ì»Ö¿½ÉÄÈÖǽÎÅɽÖÇÌþȻÆÉÇÊÉÆÎÒ»ÀÍÀÎŻ»ÈÃÀÈ»ÍÉ
Pagina: 167
ÒÍÉÈ»ÐÉ¿ÃÍÀÌ×
½ÈÀÈ»ÌÍËÉÀÈÈÉÄÂÉÈÖÍËÀÈÃËɽÉÅÃÇÉÁÀÍÀÌÉÉͽÀÍÌͽÎÙÔÃÇɼ˻ÂÉÇÃÈÍÀÈÌÃÏÃÑÃËɽ»Í×ÃÆÃ
»ÇÀ¿ÆÃÍ×ÍËÀÈÃËɽÅθÍÉÊÉÇÉÁÀ͝»Ç¼ÖÌÍËÀÀ¿ÉÌÍÃÒ×ÊÉÌÍ»½ÆÀÈÈÖÀÑÀÆÃ
¨»ÌÍËÉÄÅ»ÊËÀ¿ÀÆɽÍËÀÈÃËɽÅÃ
ŸÆÚØÍɾÉÃÇÀÀÍÌÚ¿½»½»ËûÈÍ»
½À¿ÃÍÀ»Ó½ÉÂË»ÌÍÃÊÉÆtû½ÍÉÇ»ÍÃÒÀÌÅüοÀÍË»ÌÌÒÃÍ»ÈɽÀËÐÈÀÀÃÈÃÁÈÀÀÊËÀ¿ÀÆ×ÈÉÀ
ÂÈ»ÒÀÈÃÀ¿ÆÚÉËÃÀÈÍÃËɽ»ÈÈɾÉÈ»ÏÃÂÃÒÀÌÅÉÀÌÉÌÍÉÚÈÃÀ¿Ã»Ê»ÂÉÈ»ÉÍ¿ÉÇ»ÅÌÃÇ»Æ×ÈÉÄ
Ò»ÌÍÉÍÖÌÀË¿ÀÒÈÖÐÌÉÅË»ÔÀÈÃĞ˻ÏÃÒÀÌÅÉÀÊËÀ¿ÌÍ»½ÆÀÈÃÀ»ÅÍýÃËÎÀÍÌÚ
Pagina: 168
ÀÌÆû¿»ÈÈÖÀ
ÊËÀ¿ÀÆ×ÈÖÀÂÈ»ÒÀÈÃÚÒ»ÌÍÉÍÖÊÎÆ×Ì»ÈÀÃÂÇÀÈÚÙÍÌÚ
©ÊËÀ¿ÀÆÃÍÀ½ÀËÐÈÀÀÃÈÃÁÈÀÀÊËÀ¿ÀÆ×ÈÉÀÂÈ»ÒÀÈÃÀÒ»ÌÍÉÍÖÊÎÆ×̻ȻÉÌÈɽ»ÈÃþƻ½Öc»ÁÈ»Ú
ÃÈÏÉËÇ»ÑÃÚqÃÆÃɼ˻ÍÃÍÀÌ×ÅÍËÀÈÀËÎÃÆý˻ÒΠÌÆÃÊËÀ¿ÀÆ×ÈÖÀÂÈ»ÒÀÈÃÚÒ»ÌÍÉÍÖÊÎÆ×Ì»Ö
½½É¿ÃÍÀÌ»ÇÃ
Pagina: 169
Íɾ˻ÏÃÒÀÌÅÉÀÊËÀ¿ÌÍ»½ÆÀÈÃÀÈÀ»ÅÍýÈÉ
sÖÈ»ÐÉ¿ÃÍÀÌ×½ËÀÁÃÇÀÌþȻÆûÑÃÃÊÉÊÎÆ×ÌÎ
sŸÆÚ½ÐÉ¿»½ËÀÁÃÇÈ»ÌÍËÉÄÅÃÈ»ÁÇÃÍÀÈ»ÌÀÅÎÈ¿ÖÅÈÉÊÅÎ-ODE¨»ÒÃÈ»ÀÍÇþ»Í×
ÃÈ¿ÃÅ»ÑÃÚ
 ½ÉÂË»ÌÍ»c!GEq
­ÀÊÀËםÖÇÉÁÀÍÀÈ»ÌÍËÉÃÍם»Ó½ÉÂË»ÌÍÅÈÉÊÅÉÄ3TART3TOPPÃÅÈÉÊÅÉÄ2E
SET ÌÆÝÖοÀËÁý»ÀÍÀÅÈÉÊÅÎÈ»Á»ÍÉÄ
Pagina: 172
ŻŝÖÈ»ÌÍËÉÃÆýÌÀ¿»ÈÈÖÀ
Pagina: 173
È»ÁÇÃÍÀÈ»ÌÀÅÎÈ¿ÖÅÈÉÊÅÎ-ODE
Pagina: 174
ÒÍɼֽÖÄÍÃ
ÃÂËÀÁÃǻȻÌÍËÉÄÅàÌÆýÍÀÒÀÈÃÀÌÀÅÎÈ¿½ËÀÁÃÇÀÈ»ÌÍËÉÄÅ»ÈÀÈ»ÁÃÇ»ÀÍÌÚÈÃÉ¿È»
ÃÂÅÈÉÊÉÅ

Domande e risposte

Non ci sono ancora domande circa il Beurer PM 16

Chiedi informazioni sul Beurer PM 16

Hai una domanda sul Beurer PM 16 ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del Beurer PM 16. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il Beurer PM 16 nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.