Manuale di ARGO Oscar

Visualizza di seguito un manuale del ARGO Oscar. Tutti i manuali su ManualsCat.com possono essere visualizzati gratuitamente. Tramite il pulsante "Seleziona una lingua", puoi scegliere la lingua in cui desideri visualizzare il manuale.

  • Marca: ARGO
  • Prodotto: Climatizzatori
  • Modello/nome: Oscar
  • Tipo di file: PDF
  • Lingue disponibili: Inglese, Tedesco, Francese, Spagnolo, Italiano, Portoghese

Sommario

Pagina: 6
2
H
E
F
G
B
I
A
C D
12
11
1
IL PRODOTTO
INDICE
1. Pannello comando e controllo
2. Deflettore mandata aria
3. Maniglia trasporto (su entrambi i lati)
4. Griglia aspirazione aria
5. Ruote trasporto
6. Programmatore (se installato)
7. Tubo flessibile retrattile
8. Raccordo terminale scarico aria calda
9. Filtro Aria (lato destro)
10. Cavo elettrico con spina
11. Tubo scarico condensa
(serbatoio principale)
12. Tubo scarico condensa
(serbatoio secondario)
13. Alloggiamento cavo
I
2
3
5
4
7
8
9
10
PANNELLO COMANDO E CONTROLLO
Condizioni limite di funzionamento:
Temperatura interna:
Raffreddamento:MIN: 15°C B.S. / 12°C B.U.
MAX: 35°C B.S. / 24°C B.U.
Deumidificazione:MIN: 10°C B.S / 80% U.R.
MAX: 35°C B.S. / 80% U.R.
A. Pulsante marcia/arresto
B. Pulsante raffreddamento /
Deumidificazione
C. Pulsante alta / bassa velocità ventilatore
D. Manopola termostato elettronico
E. Spia raffreddamento
F. Spia alta velocità ventilatore
G. Spia bassa velocità ventilatore
H. Spia accesa per deumidificazione
Spia lampeggiante per serbatoio acqua
pieno
I. Sportello comandi
IL PRODOTTO ................................................................................................. 2
PANNELLO COMANDO E CONTROLLO ........................................................ 2
PRIMA DI USARE IL CLIMATIZZATORE ........................................................ 3
MODALITÀ D'USO
Raffreddamento .................................................................................... 3
Deumidificazione (dry) .......................................................................... 4
REGOLAZIONE DEL FLUSSO D'ARIA ............................................................ 4
COME SVUOTARE I SERBATOI CONDENSA .................................................4
KIT OBLÓ ......................................................................................................... 5
ACCESSORI (FORNITI SU RICHIESTA) ......................................................... 5
Filtro Aria pulita ...................................................................................... 5
MANUTENZIONE E CURA .............................................................................. 6
CONSIGLI UTILI .............................................................................................. 6
DICHIARAZIONE DI
CONFORMITÀ
Questo prodotto è marcato
in quanto conforme alle Direttive:
– Bassa Tensione n. 73/23 CEE e
93/68 CEE.
– Compatibilità Elettromagnetica n.
89/336 CEE, 92/31 CEE e 93/68
CEE.
Questa dichiarazione sarà nulla nel
caso di impiego diverso da quello
dichiarato dal Fabbricante e/o di
mancata osservanza, anche solo
parziale, delle istruzioni
d'installazione e/o d'uso.
6
13
Pagina: 7
● PRECAUZIONE! Non inserite oggetti nel condizionatore. É molto pericoloso perché il ventilatore gira ad alta velocità.
● ATTENZIONE!
Il climatizzatore è dotato di un sistema di protezione del compressore dai sovraccarichi che non consente la partenza del
compressore se non sono trascorsi almeno 3 minuti da un precedente arresto. Evitare quindi spostamenti veloci della
manopola termostato nei due sensi quando il compressore è in funzione.
● Assicurare la libera circolazione dell'aria all'unità interna. Non ostruire con tendaggi o simili la griglia di aspirazione e quella
di mandata. La parte superiore deve essere libera da qualsiasi ostacolo, non depositare oggetti sul climatizzatore.
● L’apparecchio raggiunge le massime prestazioni alle seguenti condizioni:
1-Il tubo flessibile é retratto, senza curve e senza bocchetta di raccordo.
2-Alla prima accensione, far funzionare l’apparecchio per almeno un’ora alla BASSA velocità di ventilazione, poi passare
alla ALTA velocità.
● Il costruttore non si assume responsabilità alcuna nel caso in cui le norme di sicurezza e antinfortunistiche non vengano
rispettate.
1. Prima di eseguire una qualsiasi operazione di spostamento o pulizia, assicuratevi che la spina sia disinserita dalla presa di
corrente.
3
PRIMA DI USARE IL CLIMATIZZATORE
MODALITÁ D'USO
I
RAFFREDDAMENTO
● Avvicinate il più possibile il climatizzatore alla finestra. Inserite il tubo flessibile
agganciandolo, alla parte posteriore del climatizzatore. Estendete il flessibile quan-
to basta per raggiungere l’esterno passando sotto i battenti accostati della finestra.
Accostate la finestra in posizione di minima apertura.
● Se la finestra ha un davanzale verso l’interno può rendersi necessario l’uso
dell’apposito raccordo terminale fornito in dotazione. Inserite il raccordo nell’estre-
mità libera del flessibile.
● Aprite la finestra e bloccate uno dei battenti con la maniglia. Appoggiate il raccordo
terminale al battente fisso, accostate l’altro battente della finestra e bloccatelo in
posizione usando l’apposito laccio.
● Evitate curve troppo strette o pieghe del tubo flessibile.
● Nel caso di utilizzo dell’obló eseguire un foro del diametro di 138 mm nel vetro
della finestra.
● Ruotare la manopola del termostato (D) verso destra, fino a raggiungere la posi-
zione massimo freddo.
● Accendere il climatizzatore premendo il pulsante (A) Marcia/Arresto , le spie
visualizzano le ultime funzioni selezionate.
● Selezionare la funzione raffreddamento con il pulsante (B), si accende la spia (E).
● Premere il pulsante (C) per selezionare l’alta velocità del ventilatore, si accende la
spia (F) .
● Quando la temperatura nel locale ha raggiunto il valore da voi desiderato premete
di nuovo il pulsante (C) per selezionare la bassa velocità ventilatore, si accende la
spia (G) .
NO!
● Verificare che la tensione monofase di alimentazione nel luogo di utilizzo sia di
220V-240V~ 50Hz.
● Assicuratevi che l'impianto elettrico sia in grado di erogare la corrente di esercizio
necessaria per il climatizzatore oltre a quella assorbita normalmente da altre uten-
ze (elettrodomestici, illuminazione). Vedere gli assorbimenti massimi sulla targhet-
ta dati posta sul climatizzatore.
● Si raccomanda l'installazione di un interruttore bipolare, con fusibile di protezione
da 10 A del tipo ritardato, a monte della presa d'alimentazione.
● L'allacciamento alla rete elettrica del climatizzatore deve essere eseguito in
conformità alle norme d'installazione vigenti.
● Assicuratevi che interruttori automatici e valvole di protezione dell'impianto siano
in grado di sopportare una corrente di spunto di 20 A, (normalmente per un tempo
inferiore a 1 secondo).
● Evitare di installare il climatizzatore in locali dove potrebbe essere investito da
spruzzi d'acqua (es. lavanderie).
● Accertatevi che il pulsante marcia - arresto sul pannello di comando del climatizza-
tore sia nella posizione OFF.
● La presa dell'impianto deve essere sempre provvista di messa a terra efficiente.
● Non usare mai la spina come mezzo per arrestare o avviare il climatizzatore:
usare sempre il pulsante marcia/arresto sul pannello di comando dell'unità.
● Non movimentate il climatizzatore mentre é in funzione, spegnere e togliere la
spina dalla presa di corrente. Controllare ed eventualmente svuotare la condensa,
tramite il tubo di scarico posto sul retro.
AVVERTIMENTO
NOTA
Il climatizzatore provvede a smaltire automaticamente l’acqua di condensa alla ALTA velocità di ventilazione, mentre alla
BASSA velocità la condensa viene raccolta nel serbatoio.
● Quindi ruotare lentamente la manopola del termostato verso sinistra fino ad ottenere l'arresto del compressore. A questo
punto il climatizzatore è predisposto per funzionare automaticamente sotto il controllo del termostato, mantenendo nel loca-
le la temperatura da voi desiderata.
● Per arrestare il climatizzatore premete nuovamente il pulsante (A) Marcia-Arresto, per riportarlo nella posizione OFF.
Pagina: 8
4
Il climatizzatore non raffredda l’ambiente quando funziona come deu-
midificatore.
Quando usate l’apparecchio come deumidificatore, non dovete colle-
gare il tubo flessibile. Per ottenere la massima efficienza di deumidi-
ficazione lasciate l’attacco di scarico posteriore libero di scaricare
direttamente in ambiente.
● Scollegate il tubo flessibile afferrandolo in prossimità del punto di
attacco sull’apparecchio e ruotandolo sino a liberarlo dai ganci di
bloccaggio.
Avviate il climatizzatore premendo il pulsante (A) Marcia/Arresto .
● Selezionate la funzione deumidificazione tramite il pulsante
(B), si accende la spia (H) . L’umidità rimossa dall’ambiente
(condensa) sarà raccolta nel serbatoio interno del climatizzatore.
● Per arrestare il climatizzatore premete nuovamente il pulsante (A)
riportandolo nella posizione OFF.
AVVERTENZA
Il condizionatore può funzionare come deumidificatore solo se la tem-
peratura del locale è superiore a 10 °C. Quando la temperatura è infe-
riore a 10 °C il compressore si ferma e la deumidificazione non ha
luogo, mentre il ventilatore continua a funzionare.
L’umidità asportata viene raccolta nel serbatoio interno e può essere
scaricata tramite il tubo esterno sul retro dell’unità.
La capacità del serbatoio consente un’autonomia di funzionamento in
deumidificazione di circa 6 ore.
● Quando il serbatoio interno è pieno, il climatizzatore si arresta auto-
maticamente e la spia serbatoio pieno inizia a lampeggiare.
● Verificate la presenza d’acqua all’interno dell’apparecchio control-
lando visivamente il tubo di scarico esterno posto nel retro.
● Premete il pulsante marcia-arresto, portandolo nella posizione OFF,
quindi togliete la spina dalla presa.
● Posizionate un recipiente al di sotto del tubo di scarico.
● Afferrate il tubo estraendolo dalla sede nel retro dell’apparecchio.
● Chiudete con il pollice l’estremità aperta del tubo e inclinandolo
verso il recipiente lasciate defluire la condensa.
● Al termine delle operazioni riposizionate il tubo di scarico nell’appo-
sito alloggiamento.
Ogni volta che l’apparecchio deve essere spostato in un altro locale
oppure riposto a fine stagione, svuotare anche il serbatoio secondario,
tramite l’apposito tubetto situato all’interno dell’alloggiamento cavo
elettrico.
A lavoro ultimato richiudere il tubetto con l’apposito tappo.
● Arrestate sempre il climatizzatore prima di togliere la spina dalla
presa.
● Staccate sempre la spina prima di scaricare la condensa raccolta
all’interno dell’apparecchio.
AVVERTIMENTO
ATTENZIONE:
il comando inserisce un ritardo di circa 3 minuti alla partenza del
compressore ogni qualvolta si azionano i pulsanti A, B e il termo-
stato D o togliendo e inserendo la spina del cavo di alimentazio-
ne.
I
DEUMIDIFICAZIONE (DRY)
B
H
C D
A
Potete regolare la direzione del flusso dell’aria agendo sul deflettore
posto sulla bocca di mandata aria; afferrate una aletta del deflettore
con entrambe le mani e tirate verso di voi per orientare il flusso
dell’aria.
REGOLAZIONE DEL FLUSSO D'ARIA
Mandata verticale Mandata orizzontale
COME SVUOTARE I SERBATOI CONDENSA
SERBATOIO SECONDARIO
IMPORTANTE
Pagina: 9
5
I
KIT OBLÓ
ACCESSORI (FORNITI SU RICHIESTA)
Fissare il “filtro aria pulita” sul filtro standard con la molla applica-
ta nel passo 2 precedente.
3
Agganciare la maniglia sul filtro standard e reinserire il gruppo
filtro nell’unità in modo che la dicitura FRONT sia di fronte
all’operatore.
Sostituzione del filtro aria pulita
● Il filtro aria pulita è smaltibile.
● Non gettare il telaio del filtro e la molla.
● Il filtro usato non può essere riutilizzato anche dopo pulitura.
● Procurarsi il filtro aria pulita per la sostituzione presso il riven-
ditore più vicino.
● Controllare lo stato di contaminazione almeno ogni due setti-
mane e sostituire il filtro quando la contaminazione è tale che
il suo colore uguaglia quello della targhetta “Color gauge for
filter replacement”.
4
“Filtro aria pulita”
Lato filtro standard: Bianco
(filtro raccolta polvere)
Lato molla: nero
(Filtro deodorante)
Filtro standard
Molla
1.La scatola di cartone contiene un filtro aria pulita, una molla ed
una targhetta “color gauge for filter replacement”.
2.Aprire il sacchetto solo immediatamente prima di installare il
filtro. Altrimenti si abbrevia la durata dell’effetto deodorante del
filtro.
FILTRO ARIA PULITA
● Leggere queste istruzioni prima di iniziare la sostituzione.
● Le funzioni del “filtro aria pulita” sono: raccogliere la polvere e
deodorare.
NOTA
Procedura per l’installazione del filtro:
Estraete il gruppo filtro. Separate il filtro Standard dalla
maniglia.
Applicare la targhetta “Color gauge for filter replacement” in una
posizione facilmente visibile (all’interno dello sportello comandi).
1
Applicare la molla sul filtro standard:
Agganciare la molla sul filtro aria dal lato posteriore e inserirla
nella scanalatura presente sul lato che porta la dicitura “FRONT”
(per facilitare l’operazione si consiglia l’uso di un normale caccia-
vite).
2
Filtro
standard
Molla
gruppo
filtro
MONTAGGIO
● Praticare un foro sul vetro
della finestra.
● Inserire l'oblò privo di tappo
chiusura.
● Togliere il raccordo termina-
le scarico aria calda dal tubo
flessibile retrattile.
● Avvicinare il climatizzatore
alla finestra e inserire il tubo
scarico aria nell'oblò.
VETRO SINGOLO DOPPIO VETRO
FORO
NOTA
Se si desidera usufruire del climatizzatore in vari locali è pos-
sibile acquistare più KIT OBLÓ scarico aria separatamente.
FORO
FORO
NOTA
NOTA
Eliminare tagliando con le forbici una
o due membrane a secondo dello
spessore della vetrata.
Pagina: 10
6
I
MANUTENZIONE E CURA
ATTENZIONE! Prima di procedere a operazioni di pulizia e manuten-
zione togliere la spina dalla presa di corrente.
1. Pulizia del filtro d'aria
Il filtro deve essere controllato almeno una volta ogni due settimane
di funzionamento. Il funzionamento con filtro sporco o intasato
causa sempre una diminuzione dell’efficienza del climatizzatore e
può provocare inconvenienti gravi. Il filtro è collocato dietro la griglia
d’aspirazione e si estrae dal lato destro (guardando frontalmente il
climatizzatore). Usate un aspirapolvere per asportare la polvere. Se
ciò non fosse sufficiente lavate il filtro con acqua tiepida leggermen-
te saponata, sciacquatelo con acqua fredda e lasciatelo asciugare
prima di reinserirlo.
2. Pulizia involucro e griglia.
Per pulire il climatizzatore strofinatelo con un panno soffice, legger-
mente inumidito. Per togliere eventuali macchie usate acqua sapo-
nata. Non usate solventi, benzina o altri composti chimici aggressi-
vi, né acqua molto calda. Non versate acqua sul climatizzatore per
pulirlo: potreste danneggiare i componenti interni o provocare un
corto circuito.
3. Conservazione.
Quando prevedete di non utilizzare il climatizzatore per un lungo
periodo, prima di riporlo pulite il filtro e controllate che entrambi i
serbatoi di raccolta condensa siano vuoti. Se mettete l’apparecchio
in un ripostiglio, abbiate cura di mantenerlo sempre in posizione
verticale. Non appoggiate oggetti pesanti sul piano superiore e pos-
sibilmente proteggete il climatizzatore con un foglio di plastica.
4. Trasporto.
Quando trasportate il climatizzatore, mantenetelo se possibile in
posizione verticale. Qualora ciò non fosse possibile, coricatelo sul
fianco destro; quando arrivate a destinazione rimettete subito
l’apparecchio in posizione verticale e attendete almeno 10 minuti
prima di utilizzarlo in raffreddamento.
5. Per la vostra sicurezza abbiate cura di verificare periodicamen-
te lo stato del cavo di alimentazione; il collegamento elettrico
dell’unità é di tipo X con cavo preparato in modo speciale;
qualora fosse danneggiato dall’uso, per la sostituzione, rivol-
gersi al Centro Assistenza.
NO!
NO!
Se il climatizzatore non funziona, prima di richiedere l’intervento del Servizio Assistenza verificare che:
● la spina sia correttamente inserita nella presa di corrente;
● l’interruttore generale sia inserito e che non vi sia alcun fusibile interrotto;
● il filtro aria sia pulito;
● il flessibile sia correttamente posizionato, senza pieghe né curve troppo strette;
● la manopola del termostato sia nella posizione più idonea per la temperatura desiderata (ruotandola progressivamente in
senso orario verificare che il compressore si avvii, dopo il periodo di ritardo);
● la temperatura ambiente sia superiore a 15°C per la funzione raffreddamento e 10°C in deumidificazione;
● tutte le istruzioni contenute in questo manuale siano state osservate scrupolosamente.
CONSIGLI UTILI
PULIZIA FILTRO
ATTENZIONE
La spia lampeggiante con il contemporaneo arresto del condizionatore sono dovuti al serbatoio raccolta condensa
pieno.
Pagina: 35
PROGRAMMATORE ELETTRONICO 24 ORE O
Caratteristiche tecniche
– Riserva di carica senza alimentazione elettrica con batteria al litio di durata >= cinque anni
– Display 24 ore
– Programma giornaliero e settimanale
– 8 programmi d’accensione, 8 programmi di spegnimento.
Modi di funzionamento del programmatore:
I: il condizionatore è permanentemente acceso (può essere spento con il pulsante marcia/arresto sul pannello comando del con-
dizionatore.
AUTO: il condizionatore funziona con il programmatore.
0: il condizionatore è permanentemente spento (non può essere acceso neppure con il pulsante marcia/arresto del condizionato-
re).
ISTRUZIONI PER L’UTILIZZO DEL PROGRAMMATORE
1. Azzeramento del programmatore:
Accertarsi che il selettore sia sulla posizione RUN e premere il tasto R con la punta di una matita (l’indicazione sul display comincerà
a lampeggiare).
2. Impostazione del giorno della settimana e dell’orologio:
Spostare il selettore sulla posizione , premere il tasto 1…7 fino ad impostare il giorno della settimana attuale (visualizzato con una
freccia ▲ sul display), premere il tasto h per impostare l’ora attuale, premere il tasto m per impostare i minuti. Rimettere il selettore
sulla posizione RUN.
3. Scelta dei giorni o dei blocchi dei giorni da programmare:
Premendo il tasto 1…7 è possibile programmare i giorni singolarmente e i seguenti blocchi di giorni:
1-2-3-4-5 (dal lunedì al venerdì)
6-7 (sabato e domenica)
1-2-3-4-5-6 (dal lunedì al sabato)
1-2-3-4-5-6-7 (dal lunedì alla domenica)
4. Impostazione dei programmi d’accensione e spegnimento:
● Spostare il selettore sulla posizione P (l’indicazione dell’orario sul display comincia a lampeggiare, vengono visualizzati il simbo-
lo della lampadina e il numero 1 della prima impostazione d’orario).
● Premere il tasto 1..7 fino ad impostare il giorno o il blocco dei giorni che si vuole programmare (sul display appare una freccia ▲
in corrispondenza del giorno o tante frecce per il blocco dei giorni).
● Premere il tasto h e successivamente il tasto m ed impostare l’ora d’accensione.
● Premere il tasto P per impostare l’ora di spegnimento (l’indicazione dell’orario sul display ricomincia a lampeggiare, scompare il
simbolo della lampadina e appare il numero 2).
● Confermare il giorno con il tasto 1..7 e impostare l’ora di spegnimento con i tasti h e m.
● Ripetere queste operazioni, in sequenza, fino ad un massimo di 8 programmi di accensione e 8 di spegnimento, distribuiti per i
giorni che si intende programmare.
● Al termine della programmazione, posizionare i selettori sulla posizione RUN e AUTO.
NOTA: Nei giorni non programmati il condizionatore rimarrà spento.
5. Funzione SKIP:
La funzione SKIP (salto programma) è attiva solo durante il funzionamento automatico del programmatore (AUTO) + (RUN) e permette
di cambiare da ON ad OFF e viceversa, premendo il tasto ➞
x ; questa funzione rimane attiva fino al successivo intervento program-
mato.
Quando la funzione skip è attiva sul display appare il simbolo ➞
x .
Per disattivare la funzione SKIP, premere nuovamente il relativo tasto.
6. Visualizzazione, correzione o cancellazione dei programmi memorizzati:
Per visualizzare i programmi memorizzati, durante il funzionamento, spostare il selettore su P e premere ripetutamente il tasto P.
È possibile, a questo punto, modificare gli orari di accensione e spegnimento con i tasti h e m e cancellare uno o più programmi, pre-
mendo contemporaneamente i tasti P e ➞
x .
ACCENSIONE MANUALE
FUNZIONAMENTO CON PROGRAMMATORE
SPEGNIMENTO MANUALE
REGOLAZIONE ORARIO
POSIZIONE DI FUNZIONAMENTO
IMPOSTAZIONE PROGRAMMI
SELETTORE
GIORNI DELLA SETTIMANA
INDICAZIONE ACCESO/SPENTO
INDICAZIONE FUNZIONE SKIP ATTIVA
INSERIMENTO FUNZIONE SKIP
IMPOSTAZIONE MINUTI
IMPOSTAZIONE ORE
TASTO D’AZZERAMENTO
IMPOSTAZIONE GIORNO DELLA SETTIMANA
1 = LUNEDÌ, 7 = DOMENICA
MEMORIZZAZIONE PROGRAMMI
8 ACCENSIONI, 8 SPEGNIMENTI
4
GIG
Pagina: 36
PROGRAMMATORE ELETTRONICO 24 ORE
Caratteristiche tecniche
– Riserva di carica senza alimentazione elettrica : 150 ore
– Display 24 ore
– Programma giornaliero e settimanale
– 6 programmi d’accensione, 6 programmi di spegnimento.
ISTRUZIONI PER L’UTILIZZO DEL PROGRAMMATORE
1. Azzeramento del programmatore:
Premere il tasto RST con la punta di una matita.
2. Impostazione del giorno della settimana e dell’orologio:
Tenere premuto il tasto TIME mentre si imposta o si corregge l’ora; premere il tasto DAY fino ad impostare il giorno della settimana attuale (visualizzato con
le abbreviazioni in inglese sul display), premere il tasto HR per impostare l’ora attuale, premere il tasto MIN per impostare i minuti.
3. Scelta dei giorni o dei blocchi dei giorni da programmare:
Premere il tasto PRG una volta: apparirà sul display “PROG 1 ON” che indica il programma di accensione da impostare.
Premere il tasto DAY e appariranno in sequenza (ad ogni pressione del tasto) i seguenti blocchi di giorni o giorni singoli:
MO-TU-WE-TH-FR-SA-SU (blocco di giorni da lunedì a domenica)
MO-TU-WE-TH-FR-SA-SU (giorno per giorno singolarmente, ad ogni pressione del tasto)
MO-TU-WE-TH-FR (blocco di giorni da lunedì a venerdì)
SA-SU (sabato e domenica)
MO-TU-WE-TH-FR-SA (blocco di giorni da lunedì a sabato)
MO-WE-FR (lunedì, mercoledì e venerdì)
TU-TH-SA (martedì, giovedì e sabato)
4. Impostazione dei programmi d’accensione e spegnimento:
Dopo aver premuto il tasto PRG e il tasto DAY per scegliere il giorno o il blocco di giorni da programmare (v. punto 3)
● Premere il tasto HR e successivamente il tasto MIN ed impostare l’ora d’accensione.
● Premere di nuovo il tasto PRG per impostare l’ora di spegnimento (apparirà sul display “PROG 1 OFF” che indica il programma di spegnimento da im-
postare).
● Confermare il giorno o il gruppo di giorni con il tasto DAY e impostare l’ora di spegnimento con i tasti HR e MIN.
● Ripetere queste operazioni, in sequenza, fino ad un massimo di 6 programmi di accensione e 6 di spegnimento, distribuiti per i giorni che si intende
programmare.
● Al termine della programmazione, premere il tasto TIME per ritornare all’ora corrente, altrimenti la programmazione non ha luogo (il display torna co-
munque automaticamente all’ora corrente dopo 2 minuti, se nessun tasto viene premuto).
NOTA: Nei giorni non programmati il condizionatore rimarrà spento.
5. Visualizzazione, correzione, disattivazione e riattivazione dei programmi memorizzati:
Per visualizzare i programmi memorizzati, durante il funzionamento, premere ripetutamente il tasto PRG.
È possibile, a questo punto, modificare gli orari di accensione e spegnimento con i tasti HR e MIN e attivare o disattivare uno o più programmi, premendo
RCL (v. funzione RECALL al punto 6).
6. Funzione RECALL:
Se per qualsiasi ragione non si vuole fare eseguire un programma, senza però perdere la memoria impostata
● Premere il tasto PRG fino a visualizzare il programma da disattivare.
● Premere il tasto RCL con la punta di una matita (sul visore scompare l’orario impostato e appare “--:--”).
● Premere il tasto TIME per tornare all’ora attuale.
● Per riattivare il programma ripetere la stessa procedura.
7. Passaggio ORA LEGALE/ORA SOLARE:
● Per passare dall’ora legale all’ora solare, tenere premuto il tasto TIME e premere uno dei tasti (apparirà il simbolo “+1h” sul display e l’orario cor-
rente avanzerà di un ora).
● Per ritornare all’ora legale ripetere la stessa procedura (il simbolo “+1h” sparirà e l’orario corrente diminuirà di un’ora).
8. Funzione RANDOM:
I programmi impostati saranno eseguiti con un ritardo da 2 a 32 minuti, in caso di interruzione di corrente, utilizzando questa funzione
● Tenere premuto il tasto TIME e premere il tasto PRG (sul display appare il simbolo “RND” per indicare che la funzione RANDOM é attiva).
● Per disattivare la funzione ripetere la stessa procedura (il simbolo “RND” scompare dal display).
9. Funzionamento manuale:
Premendo uno dei tasti si può intervenire manualmente sul funzionamento del programmatore; appariranno in sequenza: AUTO OFF - ON - AUTO ON - OFF
AUTO: il condizionatore funziona con il programmatore (é possibile passare da AUTO ON a AUTO OFF o viceversa: é una forzatura per accendere o spe-
gnere il condizionatore, senza perdere il controllo del programmatore che continuerà a eseguire i programmi impostati di seguito).
ON: il condizionatore è permanentemente acceso (può essere spento con il pulsante marcia/arresto sul pannello comando del condizionatore).
OFF: il condizionatore è permanentemente spento (non può essere acceso neppure con il pulsante marcia/arresto del condizionatore).
GIORNI DELLA SETTIMANA
INDICAZIONE MODO DI FUNZIONAMENTO
AUTO OFF - ON - AUTO ON - OFF
INDICAZIONE RANDOM ATTIVA
IMPOSTAZIONE MINUTI
IMPOSTAZIONE ORE
TASTO D’AZZERAMENTO
IMPOSTAZIONE GIORNO DELLA SETTIMANA
(O GRUPPO DI GIORNI)
MEMORIZZAZIONE PROGRAMMI
6 ACCENSIONI, 6 SPEGNIMENTI
5
TASTO RECALL : PER DISATTIVARE E
RIATTIVARE I PROGRAMMI
INDICAZIONE PROGRAMMA
IMPOSTAZIONE DATA E ORA CORRENTI
INDICAZIONE ORA SOLARE/LEGALE
I

Domande e risposte

Come si PROGRAMMA?

Pubblicata il 1 mese fa da Silvia Caramelli

Chiedi informazioni sul ARGO Oscar

Hai una domanda sul ARGO Oscar ma non riesci a trovare una risposta nel manuale dell'utente? Probabilmente gli utenti di ManualsCat.com potranno aiutarti a rispondere alla tua domanda. Completando il seguente modulo, la tua domanda apparirà sotto al manuale del ARGO Oscar. Assicurati di descrivere il problema riscontrato con il ARGO Oscar nel modo più preciso possibile. Quanto più è precisa la tua domanda, maggiori sono le possibilità di ricevere rapidamente una risposta da parte di un altro utente. Riceverai automaticamente una e-mail per informarti che qualcuno ha risposto alla tua domanda.